BENVENUTI NEL NUOVO SITO DELL'ASD TORREGROTTA CALCIO

23 Aprile 2017


IL TORREGROTTA SPRECA, IL MESSINA SOCCER...IMPRECA - 1-1 nel big-match del "Gangemi" e primo posto in cassaforte per gli "under17" rossoblù. Recriminazioni ospiti per un rigore non concesso allo scadere

08-04-2017 19:40 - ALLIEVI PROVINCIALI 2016/17
Un tentativo aereo di Bonaffini (col n.3) in area messinese





CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI – CP MESSINA – GIRONE UNICO – 21^ GIORNATA –10^ di ritorno
TORREGROTTA (ME) - Campo Sportivo Comunale "P.Gangemi" – sabato 8/4/2017 – ore 15


TORREGROTTA – 1
MESSINA SOCCER SCHOOL - 1

MARCATORI: 15´ Saporita (T), 29´ Brancato (M)

TORREGROTTA: Saggio, Gambino (6´ s.t. D´Andrea), Bonaffini, Di Pietro, Antonazzo, Caselli, Saporita, La Spada, Abate, Marchese, De Vita
A disp: Molino, Panzera
All.: P.Pino

MESSINA S.S.: Schepis, Gulletta, D´Angelo, Caminiti, D´Aleo, Ipito, Restuccia, Arena (34´ p.t. Ferrari), Anselmo (1´ s.t.Cozzo), Brancato, Scandurra (29´ s.t. Ioli)
a disp.: Bove, Ingegneri
all.: D.co Ardizzone

ARBITRO: Giuseppe Saija (Messina)

AMMONITI: 39´ De Vita (T), 17´ s.t. Restuccia (M), 24´ s.t. D´Angelo (M), 31´ s.t. Antonazzo (T)
ESPULSO: 40´+1 s.t. Restuccia (M) per doppia ammonizione
RECUPERO: 1´ + 4´
ANGOLI: 5-0 per il Torregrotta (p.t.3-0)
OFF-SIDES: 3-0 per il Torregrotta (p.t.2-0)
TIRI TOTALI: 8-4 per il Torregrotta (p.t.6-2)
TIRI DA FUORI: 3-3 (p.t.3-1 per il Torregrotta)
NELLO SPECCHIO: 4-1 per il Torregrotta (p.t.3-1)
FALLI COMMESSI: 12-12 (p.t.6-4 per il Torregrotta)


Termina senza vinti, né vincitori, l´atteso confronto della penultima giornata della stagione regolare tra gli Allievi Provinciali di Torregrotta e Messina Soccer School. "Un punto per uno, non fa male a nessuno", si potrebbe parafrasare così il vecchio adagio dopo gli 80´ del "Gangemi" che va agli archivi con un risultato che può considerarsi ben accetto dall´imbattuta formazione di Piero Pino, al sesto pari stagionale (il quarto tra le mura amiche dopo quelli con Messana, Sant´Alessio e Milazzo Academy) e che salvo improbabili cataclismi (sconfitta col Gi.Fra. alla ripresa del torneo e concomitante successo del Milazzo Academy a Mili Marina sul Messina Soccer con almeno una dozzina di gol di differenza...ndr), possono ritenersi già con in tasca il primo posto nel girone. Alla stessa maniera, può ritenersi soddisfatto il clan ospite, uscito indenne dal campo della capolista e che col punticino racimolato in riva al Tirreno, mantiene intatte le possibilità di concludere la "stagione-regolare" nella piazza d´onore nel decisivo "faccia a faccia" casalingo degli ultimi 80´ contro i mamertini.

Gara dai due volti, decisa interamente nella prima frazione di gioco dalle marcature di Saporita e Brancato e giocata su buoni ritmi, cui ha fatto riscontro una ripresa condotta dai ventidue in campo a fasi alterne, complice anche l´importanza della posta in palio, vissuta solo su sporadiche iniziative, con il match che ha finito con l´infiammarsi solo nelle battute finali, quando un rigore reclamato per parte ed una punizione calciata dagli ospiti allo scadere, avrebbero potuto modificare l´esito di un confronto condotto all´insegna del massimo fair-play.

LA CRONACA

Abate in velocità giunto sul fondo crossa dalla sinistra con pallone che assume una strana traiettoria e finisce sulla parte superiore della traversa prima di concludere la sua corsa sul fondo;
Dal versante opposto è Saporita a mettere in mezzo un cross basso per l´accorrente Marchese, anticipato di un soffio dall´uscita tempestiva di Schepis;
Marchese "vede" lo scatto di De Vita e serve il compagno in profondità all´altezza del vertice destro dell´area di rigore ospite. Il diagonale rasoterra che ne segue, viene bloccato a terra dal portiere;
15´ Il Torregrotta legittima questa fase di superiorità territoriale esercitata, portandosi meritatamente in vantaggio a conclusione di un´insistita manovra sul versante sinistro, conclusa da Abate che resistito ad alcune cariche, porge centralmente per Saporita che dai 20 metri, scaglia un preciso fendente di destro che sorprende Schepis leggermente fuori dai pali e si insacca;
19´ Ospiti pericolosi con Scandurra che appostato nell´area piccola torrese, manca il controllo della sfera alzata "a campanile" davanti a Saggio;
24´ Il Messina Soccer comincia a farsi più intraprendente nella metà campo rossoblù e imposta un´insistita manovra nel perimetro dell´area di rigore, risolta dalla retroguardia tirrenica con qualche affanno;
25´ Ripartenza torrese con Abate che intercetta uno scambio ospite sulla propria trequarti e lancia in contropiede De Vita, anticipato dall´uscita alla disperata di Schepis fuori dalla propria area;
27´ Spiovente di Marchese al termine di una pregevole iniziativa personale del n.10 rossoblù, per lo stacco aereo di Bonaffini che alza la mira spedendo il pallone sopra la traversa messinese;
29´ Il Messina Soccer perviene al pareggio con Brancato che sfrutta un´indecisione della retroguardia torrese e ricevuto un preciso suggerimento in verticale da parte di Anselmo, si presenta solo davanti a Saggio, beffandolo con un tocco morbido che si insacca sotto la traversa;
33´ L´ultimo sussulto di una vivacissima prima frazione di gioco, giunge per merito del tandem Abate-De Vita, con quest´ultimo che controlla la sfera sul versante sinistro e dal lato corto dell´area di rigore avversaria tenta la soluzione con palla a rientrare, che destinata verso l´angolo più lontano alla sinistra di Schepis, viene deviata in angolo dal portiere con la punta delle dita.

Ad inizio ripresa, gli ospiti partono con maggiore decisione, ma l´unica vera conclusione diretta verso Saggio, la fa registrare al Brancato con un tentativo dai 20 metri che si perde a lato alla destra dell´estremo difensore torrese;
9´ s.t. Il Torregrotta ha la possibilità di tornare in vantaggio, quando Marchese intercetta palla sulla trequarti avversaria e porge in profondità per De Vita che si presenta in area ma conclude senza troppa convinzione con un tiro a mezza altezza che esalta le doti di Schepis, bravo a bloccare in presa sulla sua sinistra;
16´ s.t. Dal primo corner della ripresa a favore del Torregrotta, sulla respinta della difesa messinese nasce una pericolosissima ripartenza che favorita da un mancato intervento difensivo sulla trequarti locale, costringe Saggio a salvare in uscita dai 16 metri su Brancato lanciato a rete;
Nella seconda parte, il gioco si fa più frammentario e a tratti persino soporifero, con il caldo che si fà sentire causando anche parecchi errori in fase di impostazione e appoggio. Il match va avanti con sporadiche fiammate, in attesa che qualche episodio possa cambiarne le sorti.
Si giunge così al 27´ quando il gol torrese sembra cosa fatta sugli sviluppi di una prepotente iniziativa dalla destra di uno scatenato Marchese che seminato lo scompiglio nella retroguardia peloritana, giunge nei pressi della linea di fondo e porge sul versante opposto per lo smarcatissimo De Vita che deve solo appoggiare in rete da pochi passi. Il capitano rossoblù però è stavolta con le polveri bagnate e manca il bersaglio di pochi centimetri, strozzando in gola l´urlo del gol della propria panchina;
35´ s.t. De Vita prova a farsi perdonare gli errori sottorete precedenti e ricevuta palla poco entro l´area in posizione decentrata sulla sinistra, si incunea tra le maglie dei difensori ospiti, ma giunto quasi nei pressi di Schepis viene affrontato ed atterrato da due avversari in maniera dubbia. Per il signor Saija è tutto regolare e lascia correre tra le deboli proteste della panchina rossoblù;
40´ s.t. Nelle battute conclusive della gara, il Messina Soccer prova a pescare il jolly, tentando qualche sortita in area torrese e, su un pallone giunto in area rossoblù, un braccio "galeotto" di Antonazzo pressato in fase di controllo della sfera, fa gridare al rigore il team ospite, ma anche questa volta per il direttore di gara che opta per l´involontarietà dell´intervento, non ci sono gli estremi della massima punizione e lascia correre tra le proteste di parte messinese. Ne fa le spese il n.7, Restuccia, che già ammonito nel corso della ripresa, rimedia il secondo giallo, anticipando i compagni negli spogliatoi. Il tempo di assistere allo scadere dell´ultimo minuto di recupero, ad un calcio di punizione di Ipito per gli ospiti che sibila di un soffio alla destra di Saggio, non senza aver dato da bordo campo l´illusione ottica della rete, che al di là dei singoli episodi di fine gara, sarebbe comunque stata un´autentica beffa.



Eventi

[<<] [Aprile 2017] [>>]
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

NEXT MATCH

Venerdì 30/06/2017 15:00
Comunale Calatabiano
logo S.C.PASTERIA
logo TORREGROTTA
S.C.PASTERIA
TORREGROTTA

STAGIONE 2016/17

classifica alla 28° giornata 02-04-2017
SQUADRA PT
logo S.C.PALAZZOLOS.C.PALAZZOLO62
logo ACIREALEACIREALE58
logo CATANIA S.PIO XCATANIA S.PIO X55
logo MILAZZOMILAZZO54
logo CITTA´ DI S.AGATACITTA´ DI S.AGATA53
logo CITTA´ DI SCORDIACITTA´ DI SCORDIA50
logo GIARREGIARRE42
logo SPORTING TAORMINASPORTING TAORMINA40
logo CITTA´ DI ROSOLINICITTA´ DI ROSOLINI40
logo BIANCAVILLABIANCAVILLA37
logo REAL AVOLAREAL AVOLA37
logo SPORTING VIAGRANDESPORTING VIAGRANDE36
logo ROCCA CAPRILEONEROCCA CAPRILEONE33
logo PISTUNINAPISTUNINA17
logo CLUB CALCIO BELPASSOCLUB CALCIO BELPASSO10
logo TORREGROTTATORREGROTTA8

LA NOSTRA SCUOLA CALCIO

SCUOLA CALCIO 2014/15

[]

FOTO GALLERY

[]

SEI IL VISITATORE N°

BUON COMPLEANNO A...


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]