22 Ottobre 2021
NEWS
percorso: Home > NEWS

19 DICEMBRE 1999 - 19 DICEMBRE 2015, I CONFRONTI DIRETTI TRA SANT´AGATA E TORREGROTTA – Settima stagione insieme per le due società. Il primo precedente risale a 16 anni esatti addietro

18-12-2015 06:00 -


Quattordicesimo confronto ravvicinato in Promozione tra Torregrotta e Sant’Agata che per la 7^ stagione si trovano a far parte dello stesso girone. Questo il responso degli archivi che datano 19 dicembre 1999, il primo match tra le due formazioni nella seconda categoria dilettantistica a partire dal 1990-91, stagione dell’ultima ristrutturazione del calcio dilettantistico.
Tredici i precedenti tra le due squadre, di cui uno in campo neutro. Ai 12 del doppio confronto in calendario, si aggiunge infatti una “coda” post-stagionale nel 2003/04.

Andando comunque nell’ordine, la prima volta è relativa alla stagione 1999/00 quando il Sant’Agata si impose al Comunale proprio il 19 dicembre del ’99 (guarda caso, lo stesso giorno e mese del confronto di domani a Capo d’Orlando) con una doppietta di Prinzi grazie alla quale i santagatesi e la Mamertina vincente sul San Biagio, scavalcarono in classifica i rossoblù relegati all’ultimo posto. Nel match d iritorno, il 7 maggio 2000, un inutile 0-0, sancì la retrocessione torrese in Prima Categoria.

Il secondo campionato è nel 2001/02, con il confronto in calendario alla 13^ giornata e si registra l’en-plein santagatese che alla vittoria al “Fresina” per 2-1 con provvisorio vantaggio rossoblù di Alosi e immediato uno-due locale con Dottore, fece seguito con il gol di Calabrese al 92’ in un Comunale in festa per la già matematica promozione in Eccellenza della squadra di Salvuccio Rao.
Si passa al 2003/04 e in questa stagione i confronti sono tre. Il primo di questi, il 12 ottobre 2003, coincide con la prima vittoria dei rossoblù che al Comunale si impongono 4-1 grazie alle reti di Roberto Casella (oggi al Città di Messina) al 17’ e ad una tripletta dello scatenato fantasista messinese Federico Paladino. Di Spinella al 42’, il gol del provvisorio 2-1. La rivincita santagatese arriva nel match del primo febbraio 2004, quando con un guizzo di Daniele Patti al 20’, il Sant’Agata rimandò battuto per 1-0 il Torregrotta di Antonio Alacqua, all’epoca capolista del girone, per quello che rappresentò il primo di un’incredibile serie di passi falsi che alla fine permisero alla Pro Mende di recuperare 7 lunghezze nell’ultimo mese e mezzo di un campionato, costringendo il Torregrotta ad un inatteso play-off proprio contro il Sant’Agata che il 9 maggio 2004 al “Vasi” di Gliaca di Piraino, si impose per 1-0 grazie alla rete di Zingales in apertura di gara.
Dal 2003/04, dopo cinque stagioni nelle quali il Sant’Agata stazione stabilmente al piano più alto, si arriva al 2009/10 e per la prima giornata di campionato, il 13 settembre 2009, il Torregrotta parte col piede sbagliato incappando in una sconfitta in terra nebroidea per 2-1. Patti, ancora lui nel primo tempo e Cannistraci nella ripresa, portano il punteggio sul 2-0. Davide Mento ad un quarto d’ora dal termine riapre il match col risultato che però non cambierà nonostante l’assedio finale. Rivincita torrese con gli interessi il 20 dicembre di quell’anno con Iarrera al 27’ e Sciliberto allo scadere, che firmano il 2-0.
Bilancio favorevole al Torregrotta nelle ultime due stagioni in cui si è presentato il doppio confronto. Nel 2011/12, alla sesta di andata al Comunale il sant’Agata in crisi di risultati, riesce a strappare lo 0-0. Nel ritorno, il 12 febbraio, il primo tempo si chiude su un equo nulla di fatto, ma al 5’ della ripresa, un violento acquazzone riduce il “Fresina” in un’autentica piscina a cielo aperto (vedi foto) . Nella ripetizione della gara, il 29 febbraio, un Torregrotta in condizioni rimaneggiate per via di alcune pesanti squalifiche e di alcuni infortuni di lungo corso, riesce a passare con un rocambolesco 3-2 con una doppietta di Alessandro Aricò ed un gol di rapina di Antonio Platania che spianarono la strada per la permanenza dei rossoblù nella categoria.
Infine il 2012/13, alla tredicesima giornata, con il rigore di Margò al 66’ che portava in vantaggio il Sant’Agata al Comunale, prima della doppietta di Sciliberto con la quale il Torregrotta si impose per 2-1 il 2 dicembre 2012. Nella partita di ritorno, il Torregrotta virtualmente salvo ma sul quale pesava il rischio della penalizzazione di un punto, torna da Sant’Agata con un preziosissimo pari a reti inviolate che fece storcere non poco il muso nel clan locale, ma che alla resa dei conti fu fondamentale per la squadra di Enzo Borelli, che proprio grazie a quel punticino, evitò il play-out.

SANT’AGATA – TORREGROTTA…TUTTI I PRECEDENTI IN PROMOZIONE

1999/00 (15^ giornata)
19/12/99 TORREGROTTA – SANT’AGATA – 0-2 (9’e 15’ Prinzi)
7/5/2000 SANT’AGATA – TORREGROTTA – 0-0

2001/02 (13^ giornata)
2/12/2001 SANT’AGATA – TORREGROTTA – 2-1 (45’ Alosi, 48’ e 55’ Dottore)
14/4/2002 TORREGROTTA – SANT’AGATA – 0-1 (92’ Calabrese)

2003/04 (5^ giornata)
12/10/2003 TORREGROTTA – SANT’AGATA – 4-1 (17’ Casella, 23’ Paladino, 42’ Spinella, 62’ e 71’ Paladino)
1/2/2004 SANT’AGATA – TORREGROTTA – 1-0 (20’ Patti)
9/5/2004 (play-off) TORREGROTTA – SANT’AGATA – 0-1 a Gliaca di Piraino (10’ Zingales)

2009/10 (1^ giornata)
13/9/2009 SANT’AGATA – TORREGROTTA – 2-1 (25’Patti, 61’ Cannistraci, 73’ Mento)
20/12/2009 TORREGROTTA – SANT’AGATA – 2-0 (27’ Iarrera, 92’ Sciliberto)

2011/12 (6^ giornata)
16/10/2011 TORREGROTTA – SANT’AGATA – 0-0
12/2/2012 SANT’AGATA – TORREGROTTA – sospesa per i.c. al 5’ s.t. sul risultato di 0-0
29/2/2012 SANT’AGATA – TORREGROTTA – 2-3 (18’ Aricò, 27’Platania, 81’ Calabrese, 90’ Aricò, 92’ Salanitro)

2012/13 (13^ giornata)
2/12/2012 TORREGROTTA – SANT’AGATA – 2-1 (66’ rig.Margò, 71’ e 88’ Sciliberto)
7/4/2013 SANT’AGATA – TORREGROTTA – 0-0

GIOCATE: 13
A TORREGROTTA
VITTORIE: 3
PAREGGI: 1
SCONFITTE: 2
RETI SEGNATE: 8
RETI SUBITE: 5

A SANT’AGATA DI MILITELLO:
VITTORIE: 1
PAREGGI: 2
SCONFITTE: 3
RETI SEGNATE: 5
RETI SUBITE: 7

IN CAMPO NEUTRO
:
VITTORIE: 0
PAREGGI:0
SCONFITTE: 1
RETI SEGNATE: 0
RETI SUBITE: 1

TOTALE

GIOCATE: 13
VITTORIE TORREGROTTA: 4 (ultima: 2/12/12 Torregrotta-Sant’Agata-2-1)
PAREGGI: 3 (ultimo 7/4/13: Sant’Agata-Torregrotta – 0-0)
SCONFITTE: 6 (ultima 13/9/09: Sant’Agata-Torregrotta-2-1)

LE 26 RETI DEL DOPPIO CONFRONTO. PALADINO E SCILIBERTO I MIGLIORI GOLEADOR

3 reti
PALADINO (Torregrotta) e SCILIBERTO (Torregrotta)

2 reti
ARICO’ (Torregrotta), CALABRESE (Sant’Agata), DOTTORE (Sant’Agata), PATTI (Sant’Agata), PRINZI (Sant’Agata)

1 rete
ALOSI (Torregrotta), CANNISTRACI (Sant’Agata), CASELLA (Torregrotta), IARRERA (Torregrotta), MARGO’ (Sant’Agata), MENTO (Torregrotta), PLATANIA (Torregrotta), SALANITRO (Sant’Agata), SPINELLA (Sant’Agata), ZINGALES (Sant’Agata),

Realizzazione siti web www.sitoper.it