26 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

A FIUMEFREDDO ARBITRA MATARAZZO - L´arbitro siracusano diresse il blitz rossoblù a Viagrande nel 2011.

04-10-2013 07:30 -

Dopo il siracusano Boscarino (nel 2005) ed il ragusano Brancato (2010), sarà un altro arbitro aretuseo di scena al "Rossi" di Fiumefreddo, prossima tappa del Torregrotta di Enzo Borelli, domenica pomeriggio.
E´ uscito infatti il nome di Paolo Matarazzo, prossimo al compimento del 24° anno d´età, nativo di Ragusa ma tesserato per la sezione aretusea dell´AIA, un nome che riporta alla memoria la vittoriosa trasferta rossoblù del 13 febbraio 2011 a Viagrande, quando dopo un primo tempo chiuso a reti inviolate, i padroni di casa allenati da Enzo Buttò si portarono avanti nel punteggio grazie ad un penalty trasformato al 56´ da Scudieri, subito pareggiato sempre dagli 11 metri da Mario Battaglia al 63´ e sorpassato dal guizzo vincente di Peppe Sciliberto che centrando all´84´ l´angolino basso alla destra del portiere avversario, consegnò al Torregrotta tre punti che permisero il sorpasso ai danni dei rivali e che si sarebbero rivelati fondamentali nella corsa per la permanenza diretta.

A coadiuvare il signor Matarazzo (al centro nella foto), sono stati chiamati gli acesi Pittera e Tomarchio, quest´ultimo l´anno scorso al Comunale, in occasione del pari casalingo all´11^ di andata contro il Cus Palermo (1-1).

Tra le altre designazioni del girone B di Promozione, il big-match del Grotta di Polifemo (Città di Milazzo-Mamertina) è stato affidato al messinese Tomasello Andulajevic con Eleonora Cuzzupè ed Alessandro Alizzi nel ruolo di assistenti.
Per la trasferta madonita dell´altra capolista del girone, lo Sporting Taormina impegnato in casa del Castelbuono, è stato designato il trapanese Di Bono, mentre per la sfida di Sant´Angelo di Brolo, dove sarà di scena l´unica formazione finora a punteggio pieno nel girone, la Castelbuonese, arbitrerà il palermitano Vito De Luca con sulle fasce laterali il catanese La Ferrara e l´acese Blanco.
A Castiglione di Sicilia (Randazzo-Riviera Messina Nord), il siracusano Orlandi, l´acese Di Grazia per il derby del Marullo (Ghibellina-Pistunina) ed una terna interamente palermitana con il tutt´altro che statisticamente casalingo Vivoli al "Fagnani" per Atletico Villafranca-Ciappazzi, chiudono la griglia delle designazioni del girone per la quinta di andata.

Per la terza giornata dei campionati regionali giovanili, la gara di sabato pomeriggio tra Città di Messina e Torregrotta, sarà arbitrata dal signor Francesco Quartaronello, mentre non è stato ancora comunicato il direttore di gara che domenica mattina con fischio d´inizio alle 10,00, arbitrerà il confronto del Comunale tra i Giovanissimi di Torregrotta e Futura Brolo.

Realizzazione siti web www.sitoper.it