26 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

A MILI MARINA, CON DIVIETO DI SORPASSO... - Sabato pomeriggio infuocato per il Torregrotta, che anticipa sul campo del Città di Messina.

30-10-2015 19:15 -
Appuntamento alle 12 di domani, sabato, con partenza alla volta di Mili Marina dal piazzale antistante il "Comunale" alle 12,15, per la squadra che ha svolto questa sera la consueta seduta di rifinitura. E´ la vigilia di Città di Messina-Torregrotta, uno dei due big-match dell´ottava di andata del girone B di Promozione (l´altro è in programma domenica pomeriggio al "Caldarera" di Sant´Angelo di Brolo dove sarà di scena la capolista Città di Sant´Agata...ndr).

Di fronte, il Città di Messina nelle cui file milita il 33enne Roberto Casella, ex-attaccante rossoblù nella stagione 2003/04 e nobile decaduta che dopo aver conosciuto i fasti della serie D e conteso all´ACR Messina il ruolo di squadra leader del capoluogo, reduce da due retrocessioni consecutive e, dopo un avvio quasi a fari spenti, ha metabolizzato la discesa in Promozione, attrezzandosi cammin facendo per tentare di ricoprire il ruolo di principale antagonista della corazzata santagatese.

Sulla sponda opposta, il Torregrotta che, al pari degli avversari di turno, eliminati a loro volta dal Camaro, ha salutato mercoledi pomeriggio la Coppa Italia fermandosi ai 16mi per concentrare le proprie energie sul campionato ed è reduce da un brillante avvio di campionato, grazie al quale, sia pure con una partita in più non avendo ancora osservato il turno di riposo che il calendario imporrà tra due settimane, occupa attualmente la seconda piazza, proprio davanti all´undici di Roberto Pasca.

Severo banco di prova quindi per la truppa torrese, con i giallorossi peloritani che meditano il sorpasso in classifica contro Bonaffini e soci, che di contro, intendono mantenere l´imbattibilità in un campionato che entra nella fase in cui i valori vanno delineandosi facendo assumere alla classifica connotazioni di giornata in giornata sempre più veritiere.

Per il delicato confronto in terra messinese, Giunta dovrà rinunciare a Giulio Maisano, il centrocampista milazzese classe ´97, che non ha ancora assorbito la contusione ad un ginocchio, riportata in uno scontro di gioco fortuito durante il primo tempo del match con l´Acquedolcese. Abili ed arruolati gli altri componenti la rosa.

Calcio d´inizio alle 14,30. Arbitra il perugino Taricone, assistito dai catanesi Raspanti e Cicero.

Questa la lista dei convocati (diretta-web su questo sito dalle 14,25 con le formazioni ufficiali e le fasi salienti della partita)


PORTIERI

MARINO (96) - VINCI (96)


DIFENSORI

BONAFFINI - CURRO´ - GIORGIANNI (99) - LEO - SGRO´ - SQUADRITO


CENTROCAMPISTI

BATTAGLIA - BERTINO - CAMBRIA - FALCONE (98) - SCILIBERTO


ATTACCANTI

CAMPANELLA (96) - ISGRO´ (96) - RASA´ - SITTINERI (98) - TROVATO (98)


INDISPONIBILI: Impalà, Maisano (97), Ruggeri
SQUALIFICATO: nessuno


IL CAMMINO DEL CITTA´ DI MESSINA IN CAMPIONATO...

CITTA´ DI MESSINA - SANTANGIOLESE - 0-0
MERI´ - CITTA´ DI MESSINA - 1-0*
CITTA´ DI MESSINA - MESSANA - 1-1
CITTA´ DI S.FILIPPO DEL MELA - CITTA´ DI MESSINA - 0-1
CITTA´ DI MESSINA - ACQUEDOLCESE - 3-2
Turno di riposo
CITTA´ DI MISTRETTA - CITTA´ DI MESSINA - 0-1
*(0-3 per dec. G.S.)

...E QUELLO DEL TORREGROTTA

TORREGROTTA - PISTUNINA - 1-1
L´INIZIATIVA - TORREGROTTA - 1-1
TORREGROTTA - SANTANGIOLESE - 3-1
MERI´ - TORREGROTTA - 0-1
TORREGROTTA - MESSANA - 2-0
CITTA´ DI S.FILIPPO DEL MELA - TORREGROTTA - 2-4
TORREGROTTA - ACQUEDOLCESE - 0-0

Realizzazione siti web www.sitoper.it