24 Novembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

"A VOLTE RITORNANO"... - Chiusura della sessione estiva del calciomercato. Il Torregrotta piazza tre colpi di rientro.

16-09-2016 19:01 -



Il Torregrotta torna ad essere "torrese". Dopo il terremoto "calcistico" in riva al Tirreno all´indomani della vittoriosa finale play-off col Castellammare, dalle scosse di "assestamento" ecco che per la serie "a volte ritornano", si registrano in dirittura d´arrivo della sessione estiva del calciomercato dilettanti, i rientri del 22enne terzino destro Angelo Bonaffini (dal Milazzo dopo l´apparizione fugace al Rocca) e del capitano rossoblù, il 25enne fantasista Giuseppe Sciliberto (che nel Rocca ha disputato alcuni spezzoni di gara sia in Coppa Italia che nella trasferta al "Celeste" col Pistunina alla prima di campionato ).

"Certi amori non finiscono...fanno giri immensi e poi ritornano", sono alcune parole di un famoso brano interpretato da Antonello Venditti e che si addicono alla perfezione a Davide Mento, il 24enne attaccante anch´egli torrese, dopo le stagioni trascorse al Due Torri, Licata, Marsala, Marsala, Milazzo e Igea Virtus, contrassegnate da alcuni delicati infortuni che ne hanno segnato la carriera (soprattutto quello nell´amichevole con la Nazionale U.19 contro la Russia), tornato ad allenarsi da ieri al Comunale dopo una brevissima parentesi a Scordia. 
Per Davide si tratta del ritorno nella società che lo ha visto nascere e crescere calcisticamente grazie alla Scuola Calcio e con la quale aveva esordito in Prima Squadra nella stagione 2007/08.
Ai tre, si aggiunge in entrata anche il terzino destro ´96, Giovanni Mondello, proveniente dal Rocca Caprileone. 

In uscita, dopo le partenze recenti del difensore classe ´99 Carmelo Giorgianni, in prestito al Saponara (Prima Categoria) insieme ad Antonio Ruggeri, dell´attaccante Giacomo Campanella (due gol la scorsa stagione, entrambi alla Santangiolese), accasatosi nel Real Rometta (Promozione gir.C) e dell´esterno Giuseppe Rifici, anch´egli in prestito alla società romettese sotto le direttive di Felice Miceli, quest´oggi è stata la volta del trequartista Marco Calabrese, prelevato a luglio dal Barcellona e ceduto a titolo definitivo all´Aquila di Castroreale (Prima Categoria).
Con il rientro di Mento e Sciliberto, torna a prendere consistenza la colonia di torresi della Prima Squadra, che ai due già menzionati, vede aggiungersi il terzino destro classe ´99 Umberto Bellamacina, il jolly ´96 Alessandro Isgrò, l´attaccante ´98 Augusto Sittineri ed il capitano Alessandro "Charlie" Venuti.


Realizzazione siti web www.sitoper.it