30 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

ALLIEVI A MESSINA, ATTENZIONE ALLA TRAPPOLA RIVIERA - Rossoblù decimati ma decisi per il delicatissimo appuntamento di domenica mattina.

06-02-2014 18:30 -

Con un bilancio di tre vittorie il cui ricordo si perde ormai lontano nel tempo, quattro pareggi e le sconfitte che sabato scorso, in occasione dello 0-1 con il quale il Giardini Naxos ha lasciato il Comunale, hanno raggiunto la poco invidiabile doppia cifra, gli Allievi Regionali del Torregrotta si apprestano ad affrontare i pari età del Riviera Messina Nord, per la 7^ di ritorno di questo avvincente ma al tempo stesso rischioso girone "C" che, soprattutto per quel che riguarda la zona play-out, si sta rivelando un autentico rompicapo, con quattro formazioni (ed il Torregrotta è fra queste) in lotta per scampare al pericolo di una coda post-stagionale, che la storia dell´ASD insegna, non ha mai portato bene ai colori rossoblù.

Dopo la più che accettabile, per quanto sfortunata, prova fornita contro il forte Giardini Naxos, Nunzio Midili ed i suoi ragazzi, hanno concluso questa sera, seppure con un organico falcidiato da un´epidemia influenzale, la preparazione ad un impegno, che se sulla carta ed a pieno organico, poteva apparire alquanto agevole, nasconde non poche inside per i rossoblù che, con il fiato sul collo delle dirette concorrenti, vanno nel sempre difficile catino del "Nicola Bonanno" di Villaggio Annunziata, per rendere visita ad una compagine che con i suoi 8 punti in classifica, coltiva ancora fondate speranze di acciuffare in extremis il terzultimo posto, oltre a dover stare attenta a non farsi risucchiare dalla Nuova Rinascita che distante solo due lunghezze dai messinesi, costituisce una seria minaccia in chiave retrocessione diretta.

Compito delicatissimo quindi, quello che attende Angelo Villani e soci, che si recano su un altro campo trappola e che, sulla scorta dell´amara esperienza vissuta soltanto una settimana prima dai Giovanissimi usciti sconfitti 2-0 dallo stesso campo, devono guardarsi bene dal prendere sottogamba il match contro un avversario, il cui match dell´andata, chiuso sull´8-1, non può e non deve fare testo e che sul proprio campo, ha battuto Promosport e Nuova Rinascita con il medesimo risultato (3-2), pareggiato con Futura (2-2) e Curcuraci (1-1) e si è tolto lo sfizio, per quanto non contasse ai fini della classifica, di superare l´ACR Messina (3-1).

Per la gara di domenica mattina (fischio d´inizio alle 10,30), mr.Midili non potrà contare su Cattafi (diffidato, è incorso nel quarto cartellino giallo contro il Giardini Naxos), Schillaci, che contro gli jonici si è fatto ingenuamente espellere per proteste e Cerasuolo, che al "Bonanno" concluderà la lunga assenza, scontando l´ultima delle 7 giornate inflittegli dal Giudice Sportivo per le proteste, vigorose ma civili, del dopo Messina Sud.

Formazione quindi, pressocchè obbligata per il tecnico monfortese, che facendo di necessità virtù , si trova proprio in uno degli appuntamenti decisivi della stagione, con una rosa senza parecchi petali ma con la necessità di tornare dalla trasferta messinese con punti fondamentali per la permanenza.
Ovvia la lista dei convocati, per una partenza programmata alle 8,30 dal piazzale antistante il Comunale (ore 8,45 dallo svincolo autostradale di Rometta Marea) , da dove la comitiva muoverà alla volta del Villaggio Annunziata di Messina.

Questo l´elenco dei convocati

PORTIERI
VILLANI Angelo (97)

DIFENSORI
ABATE Adriano (98)
MAMOLA Salvatore (98)
MONDO Luca (98)
PINO Emanuele (97)
PULEO Francesco (97)


CENTROCAMPISTI
BASILE Salvatore (98)
CARROZZA Giovanni (97)
CRIMALDI Roberto (98)
FALCONE Angelo (98)
MERLINO Giuseppe (97)

ATTACCANTI
ROMEO Emanuele (97)
SAPIENZA Antonino (98)
SITTINERI Augusto (98)
TROVATO Emanuele (98)

SQUALIFICATI: G.Cattafi (97), G.Cerasuolo (97), A.Schillaci (97)
INDISPONIBILI: S.Pruiti Ciarello (98)
DIFFIDATI: nessuno


Realizzazione siti web www.sitoper.it