05 Luglio 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IN SPIAGGIA CON NOI... - 8^ puntata - V.PATTI-TORREGROTTA "ALLIEVI" - sosp.per oscurità al 35´ s.t.

10-07-2013 04:00 -
CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI - GIRONE A - D.P.MESSINA - 3^ GIORNATA
MILAZZO(ME) - (Stadio delle Palme) - martedi 4/12/2012 - h.15,00


VINCENZO PATTI - 3
TORREGROTTA - 1

Sosp. al 35´ s.t. "per oscurità"

V.PATTI: Todaro, Caristi, Merrina, Salamone, Ruvolo, Trimboli (25´ s.t.D´Amico), Kukaj, Longo, Cocozza, Cattafi, Scalisi
A disp.: Calderone, Sottile, Camattari, Dell´Oro
All.: G.Parisi


TORREGROTTA: Villani, Mamola, Sittineri, Bonanno, Previti, Insana, Giorgianni, T.Romeo, Di Pasquale, Crimaldi (25´ s.t. Falcone), E.Romeo
A disp.: La Macchia
All.: G.Romano

ARBITRO: G.nni GERBINO di Messina

ANGOLI: 4-2 per il Torregrotta (p.t.3-0)

AMMONITI: 17´ Kukaj (V), 27´ s.t. Cattafi (V)

MARCATORI: 6´ Bonanno (T), 37´ Cocozza (V), 11´ s.t. Scalisi (V), 20´ s.t. Cocozza (V)

Primo tempo da "7", ripresa da "5". Allievi "spreconi" ma alla fine, fortunati. Si potrebbe commentare così la partita disputata ieri pomeriggio allo Stadio delle Palme di Milazzo dove il match con i pari età della Vincenzo Patti, in calendario domenica mattina ma successivamente posticipato per esigenze della società mamertina, è stato sospeso dal signor Gerbino di Messina quando, con l´oscurità ormai piombata sul rettangolo di gioco, complici le sfavorevoli condizioni meteo che avevano fatto temere la sospensione già nell´intervallo, al cronometro mancavano 5 minuti agli 80´ regolamentari, più un "corposo" recupero, dovuto alle frequenti interruzioni di gioco nelle ripresa.

Si ripartirà dunque daccapo, nella ripetizione la cui data verrà resa nota nei prossimi Comunicati Ufficiali, per una gara che, andando ai 75´ giocati, vedeva avanti nel punteggio i padroni di casa, dopo un primo tempo che, a parte l´occasione in apertura con Cocozza lanciato a rete e sul quale Villani si opponeva in uscita ed il gol del provvisorio pari, ha fatto registrare un indiscutibile supremazia territoriale dei ragazzi di Pippo Romano che passati in vantaggio al 6´ con Bonanno che raccoglieva all´altezza del secondo palo un traversone di Di Pasquale dalla destra, non riuscivano a concretizzare le numerose occasioni da rete create, con gli avversari in chiara difficoltà.

La cronaca si apre come detto al 4´ quando è la Vincenzo Patti a rendersi pericolosa con Cocozza lanciato in profondità. Il n.9 della formazione milazzese, resiste al ritorno di Insana, ma Villani esce dai pali e non si fa sorprendere, chiudendo lo specchio della porta.
Immediata la risposta torrese che porta al vantaggio. E´ il 6´ quando Di Pasquale, riesce a sfondare sul versante destro dell´area di rigore e giunto sul fondo mette in mezzo. La sfera attraversa l´intera area piccola, giungendo a Bonanno che corregge in rete, mandando il pallone ad insaccarsi alla destra di Todaro.
I mamertini mostrano di subire il colpo ed il Torregrotta ne approfitta per presentarsi in area locale al 14´ con Daro Romeo che ricevuta palla a pochi passi dalla porta, conclude debolmente tra le braccia del portiere.
Ben tre le occasioni per i rossoblù a cavallo tra il 23´ ed il 26´, dapprima con Antonio Giorgianni che riceve palla sulla destra, si accentra e tira da ottima posizione, ma non inquadra di un soffio lo specchio della porta, quindi con un cross dal fondo di Crimaldi, sul quale Bonanno ancora una volta appostato sul secondo palo, questa volta arriva scoordinato sul pallone, infine con uno spiovente di Di Pasquale per la testa di Emanuele Romeo, che gira ma manda il pallone a lato.
Al 37´ però, nella prima loro vera azione della partita, sono i padroni di casa ad andare a bersaglio con Cocozza che riceve palla all´altezza del vertice dell´area piccola e liberatosi della marcatura, si gira prontamente spedendo il pallone in fondo al sacco tra palo e portiere.

Rientrate prontamente dagli spogliatoi per accelerare le operazioni, stante le inclementi condizioni meteo, la ripresa vedeva una Vincenzo Patti più determinata. Il Torregrotta di contro, provava confusamente a presentarsi dalle parti di Todaro, senza tuttavia impensierire il portierino classe ´2001 ma anzi prestando il fianco ai velocissimi contropiede locali che portavano all´11´ al vantaggio con Scalisi che appostato a centro area, raccoglieva un preciso rasoterra dalla destra e infilava di giustezza nell´angolo alto alla sinistra di Villani ed al 20´, con il Torregrotta sbilanciato in avanti, quando Cocozza concludeva di precisione, con un destro a fil di palo, sul quale l´estremo rossoblù, vanamente proteso in tuffo sulla sua sinistra, non poteva arrivare.
Sotto di due reti, Pippo Romano giocava il tutto per tutto, gettando nella mischia Falcone al posto di Crimaldi, ma l´undici torrese, pur riversandosi nella metà campo avversaria, non riusciva a rendersi pericoloso.
Si arriva al 35´ quando con condizioni di scarsissima visibilità, inducono il signor Gerbino a fermare il gioco, tra le comprensibili proteste locali che a pochi minuti dalla fine assaporavano già la gioia del primo successo stagionale. Per il Torregrotta, peraltro giunto a Milazzo privo di elementi del calibro di Terrizzi, Sapienza ed Abate, nonostante il fortunato epilogo, si può dire si sia trattato di una gara che dovrà far riflettere.

LE PAGELLE DEI ROSSOBLU´

VILLANI 6
MAMOLA 6
SITTINERI 6
BONANNO 6,5
PREVITI 6
INSANA 5,5
GIORGIANNI 5
T.ROMEO 6
DI PASQUALE 6
CRIMALDI 6 (25´ s.t. FALCONE s.v.)
E.ROMEO 5,5

PER VEDERE LE FOTO DELLA PARTITA CLICCA QUI

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account