05 Agosto 2021
NEWS
percorso: Home > NEWS

ALLIEVI SPIETATI, AVANTI A SUON DI RECORD – Nell´ultimo turno della stagione-regolare, superato a domicilio anche il Gi.Fra. che resta fuori dalla seconda fase. Rossoblù imbattuti da due anni.

05-03-2018 13:00 -




CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI – CP MESSINA – GIRONE A 14^ GIORNATA – 7^ DI RITORNO
MILAZZO/Ciantro (ME) - Campo Sportivo Comunale "Don Peppino Cutropia"– domenica 4/3/2018 ore 9,15



GI.FRA. MILAZZO - 0
TORREGROTTA – 1


MARCATORE: 3´ s.t. Azzarà


GI.FRA. MZ: Pino, Cambria A. (5´st Cambria V.), Magistri (23´st Liberti), Di Figlia, Maiorana (31´st Russo), Cambria P., Manna (21´st Maio), Mazzara, Marchese (23´st Messina), Vitale, Laquidara (1´st Alioto)
a disp.: Pianese
all.: N.Burrascano

TORREGROTTA: Foti, Cuttone, Cannistrà, Panzera (1´st Insana), Scibilia, Duca (22´st Saporita V.), Trovato, La Spada, D´Angelo, Saporita P., Azzarà
a disp.: Arizzi
all.: M.Meo

ARBITRO: Riccardo MORABITO (Messina)

AMMONITI: 33´ Cannistrà (T), 12´ st Vitale (G), 16´ st Cambria P. (G) e D´Angelo (T)
ESPULSO: 32´st Trovato (T)
ANGOLI: 4-1 per il Gi.Fra. (p.t.0-0)
OFF-SIDES: 3-1 per il Torregrotta (p.t.0-0)


E´ stato sufficiente il guizzo ad inizio ripresa del classe 2003 Alex Azzarà, per consentire alla rivoluzionata squadra degli "Allievi Provinciali" del Torregrotta, priva degli indisponibili Antonazzo, Abate, Cangemi e Caselli, più Arizzi in panchina solo per onor di firma, di avere ragione di un Gi.Fra. che seppur presentatosi a pieno organico, fallisce l´ultima chance per entrare nel quartetto che disputerà la Fase Finale Provinciale.
Merito dei ragazzi torresi, che chiuso indenne un primo tempo di attesa, hanno colpito in avvio di ripresa per poi gestire il vantaggio fino al triplice fischio del direttore di gara, pur restando in inferiorità numerica poco dopo la mezz´ora, per l´ingenuo quanto immotivato fallo in area avversaria di un insolitamente nervoso Trovato, punito con il cartellino rosso.
Stagione regolare dunque, che per gli "under17" torresi si chiude all´insegna dei record, essendo l´unica formazione del Comitato messinese ad aver concluso imbattuta la prima fase (8 vittorie e 3 pari) potendo vantare la difesa meno perforata di tutti e due i gironi (8 reti subite). A mettere la ciliegina sulla torta, l´imbattibilità in gare della prima fase che dura da 34 partite consecutive essendo l´ultima sconfitta datata 23 gennaio 2016 (Don Peppino Cutropia – Torregrotta – 3-2), dopo la quale l´undici torrese ha inanellato complessivamente 25 vittorie e 9 pareggi senza subire l´onta della sconfitta.

LA CRONACA

22´ La prima conclusione verso la porta avversaria è del Gi.Fra. con Manna che dal limite conclude centralmente per la facile parata di Foti
26´ Ancora i padroni di casa in fase offensiva con Alessandro Cambria che lanciato a rete viene sulla corsia di sinistra, viene anticipato dal portiere torrese in tempestiva uscita sui piedi dell´esterno milazzese
31´ L´occasione più nitida per i locali arriva a causa di uno svarione della retroguardia ospite del quale approfitta il capitano mamertino Laquidara che crossa dalla destra per Mazzara che tutto solo in area davanti a Foti, spreca concludendo incredibilmente a lato alla sinistra del portiere.
3´st In apertura di ripresa, il Torregrotta colpisce andando a bersaglio con Azzarà che riceve un lancio dalla linea mediana del campo e sfruttando il mancato intervento di un difensore, si presenta a tu per tu con Pino e lo scavalca con un dosato pallonetto.
5´st La replica del Gi.Fra. è affidata ad Alessandro Cambria che gira a lato da posizione invitante, il cross dalla bandierina effettuato da Manna
9´st Nuovo corner per l´undici di casa. Corta respinta di Trovato che diventa un assist per Mazzara la cui conclusione dai 20 metri si perde abbondantemente alta.
11´st Contropiede del Torregrotta avviato da Azzarà che serve D´Angelo anticipato fuori area dal portiere
16´st I rossoblù hanno l´occasione per raddoppiare. Duca verticalizza per lo scatto di D´Angelo che si presenta dinanzi al portiere ma alza la mira
32´st Paolo Saporita prova a sorprendere Pino con un tiro da fuori, sul quale l´estremo difensore del Gi.Fra. è costretto a distendersi sulla sua sinistra e salvare in due tempi rifugiandosi in angolo. Sul tiro dalla bandierina, Trovato si fa pescare in fallo in area a palla lontana su un difensore avversario e rimedia il rosso diretto che costringe i compagni a giocare i restanti dieci minuti in inferiorità numerica. Nonostante ciò, la squadra non si scompone e rispettando le direttiva dalla panchina, conserva senza eccessivi patemi il vantaggio fino al triplice fischio del signor Morabito che sancisce la fine della "stagione regolare", con il clan locale, che lascia il campo deluso per l´epilogo che segna la definitiva uscita di scena.

Per il Torregrotta invece, si aprirà a breve la Fase Finale, con il team di Matteo Meo che affronterà le messinesi Sporting Atene e Gescal, cui si aggiungerà una tra Città di Villafranca e Don Peppino Cutropia, con i milazzesi che nel recupero di martedi 6 contro la Pro Mende, potrebbero scalzare i biancoverdi al terzo posto.


Realizzazione siti web www.sitoper.it