29 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

GLI ALLIEVI FRENANO...A UNDICI METRI DALL´ARRIVO - Pirotecnico 3-3 nel derbyssimo del Terre Forti, deciso da un rigore allo scadere.

04-02-2018 18:00 -
Gli "Allievi" di Torregrotta e Città di Villafranca a centrocampo al "Terre Forti"




CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI – CP MESSINA
GIRONE A 11^ GIORNATA – 4^ DI RITORNO
VILLAFRANCA TIRRENA (ME) - Campo Sportivo Comunale "Terre Forti"– domenica 4/2/2018 ore 10,00

CITTA´ DI VILLAFRANCA - 3
TORREGROTTA – 3

MARCATORI: 1´ Abate (T), 29´ e 40´ Giunta (CV), 15´s.t.La Spada (T), 40´+1 s.t. D´Angelo (T), 40´+3 s.t. rig.Giunta (CV)

CITTA´ DI VILLAFRANCA: Foti Simone, Previti, Bertino, Salvo, Palma, Mundo (40´+1 s.t. Ruggeri), Macrì (29´s.t. Bonfiglio), Orecchio, Giunta, Policastrese, D´Amore
a disp.: Messina, D´Andrea, Gringeri F., Gringeri N.
all.: Sandro Errante

TORREGROTTA: Foti Samuele, Cuttone, Arizzi F., Scibilia, Caselli A., Antonazzo, D´Angelo, Saporita P., Abate, La Spada, Cangemi (35´s.t. Trovato I.M.)
A disp.: Panzera, Grosso
all.: M.Meo

ARBITRO: Riccardo MORABITO (Messina)

AMMONITI: Giunta e Policastrese (CV), Foti e La Spada (T)

Come da previsioni, spettacolo ed emozioni non sono mancate al "Terre Forti" dal calcio d´avvio fino al fischio conclusivo. Nel sentitissimo derby tutto tirrenico, le squadre Allievi Provinciali del Città di Villafranca e del Torregrotta hanno dato vita ad una gara vibrante e intensa, che ha divertito parecchio il numeroso pubblico accorso e che ha visto le due formazioni che stazionano ai vertici della graduatoria del girone A, non lesinare energie per superarsi a vicenda.
Alla fine il punteggio di 3-3 da "festa del gol" scaturito al termine di una vera e propria "battaglia agonistica", accontenta di più l´undici ospite che mantiene il comando della classifica e l´imbattibilità stagionale, cogliendo un prezioso punto sul campo dei rivali che dal canto loro, rimasti in partita fino alla fine grazie ad un superlativo Giunta autore di tutte e tre le reti locali, devono rallentare la propria rincorsa ad una delle prime due piazze e per la prima volta in questa stagione, cedono punti della propria dotazione casalinga dove finora avevano sempre fatto bottino pieno.
Resta il rammarico in casa torrese per un successo mancato ad una manciata di secondi dalla conclusione e che avrebbe definitivamente proiettato l´undici di Matteo Meo verso un primato adesso messo in forse dal Milazzo Academy giunto ad una sola lunghezza.

LA CRONACA

Pronti via e il Torregrotta passa subito a condurre. Realizza il gol del vantaggio Simone Abate che sugli sviluppi di una rimessa con le mani, intercetta la corta respinta della difesa biancoverde e tira prontamente mandando la sfera ad insaccarsi sotto la traversa.
12´ Dopo una fase di gioco nel corso della quale dapprima Samuele Foti su punizione di Policastrese e poi il Foti del Città di Villafranca nega il gol a Santi D´Angelo, tocca a Paolo Saporita su assist di Abate, fallire da due passi il gol del raddoppio.
29´ Gli sforzi della compagine di Sandro Errante, vengono premiati quasi allo scoccare dell´ora di gioco con Giunta che sorprende la retroguardia torrese e insacca alle spalle del portiere rossoblù.
40´ Allo scadere del primo tempo, l´undici di casa trova anche il gol del momentaneo vantaggio ancora con Giunta che su punizione calciata da Mundo in area, si fionda sottorete e anticipando tutti mette dentro il pallone del 2-1 per i suoi con il quale le squadre vanno all´intervallo.
15´ s.t. Il Torregrotta non ci sta e perviene al pari con il capitano Roberto La Spada che dal limite calcia spedendo il pallone sotto la traversa.
21´ s.t. Lo stesso La Spada, su cross di Saporita, ha l´opportunità per riportare in vantaggio il Torregrotta, ma il colpo di testa diretto in rete, viene prodigiosamente salvato da Simone Foti che devìa la sfera diretta nel sette.
Il finale è pirotecnico e vietato ai deboli di cuore. Nel primo minuto di recupero, il Torregrotta passa nuovamente a condurre grazie a Santi D´Angelo che si libera al tiro e calcia a mezza altezza , insaccando imparabilmente alla sinistra del portiere.
40´+3 s.t. Quando in casa rossoblù si attende solo il triplice fischio del signor Morabito arriva però il colpo di coda della formazione di casa con Ruggeri, che entrato subito dopo il gol del 2-3, si rivela l´asso nella manica di Sandro Errante, procurandosi nell´ultimo assalto un penalty per atterramento ad opera di Samuele Foti che induce l´arbitro a indicare senza esitazione alcuna il dischetto. Dagli undici metri si presenta Giunta che non concede scampo al portiere e firmando la sua tripletta personale, fissa definitivamente il risultato sul 3-3 col quale le squadre escono dal rettangolo di gioco.

Per il Torregrotta adesso si prospetta una lunga fase di attesa. Antonazzo e compagni, osserveranno infatti il turno di riposo imposto dal calendario nel prossimo week-end per poi tornare in campo sabato 24 con l´altra sfida al vertice che vedrà giungere al "Gangemi" i pari età del Milazzo Academy, per quella che con ogni probabilità potrebbe essere la sfida decisiva per l´assegnazione del primo posto del girone.


Realizzazione siti web www.sitoper.it