BENVENUTI NEL NUOVO SITO DELL'ASD TORREGROTTA CALCIO

18 Luglio 2018

ALLIEVI, VITTORIA DI RIGORE - I ragazzi di Matteo Meo piegano l´indomito Gescal e agganciano la vetta nel girone finale. Sabato trasferta decisiva a Milazzo

14-04-2018 19:00 - ALLIEVI PROVINCIALI 17/18




CAMPIONATO ALLIEVI – FASE FINALE PROVINCIALE – GRUPPO 1 – GARA 1 RITORNO
TORREGROTTA (ME) – Campo Sportivo Comunale "P.Gangemi" – sabato 14/4/2018 ore 15


TORREGROTTA – 2
GESCAL – 1

MARCATORI: 9´p.t. Cangemi (T), 4´s.t. Marino (G), 26´s.t. rig.D´Angelo (T)

TORREGROTTA: Foti, Cuttone, Arizzi, Cangemi, Cannistrà (11´p.t.Azzarà), Caselli, D´Angelo (38´s.t.Panzera), Insana, La Spada, Saporita V. (7´s.t.Abate), Scibilia
A disp.: Trovato
All.: M.Meo

GESCAL: Pronestì, Nocita, Pino, Santapaola (32´s.t.Neto), Cucinotta (24´s.t.Impoco), Vasta, Barbaro, Bicchieri, Fobert, Marino, Vitale (32´s.t.Pantò)
A disp.: Caponata, Parisi, Zappalà, Mirci
All.: G.Patti

ARBITRO: Riccardo Morabito (Messina)

ANGOLI: 2-2 (p.t.2-0 per il Torregrotta)
AMMONITI: 25´s.t.Nocita (G), 26´s.t.D´Angelo(T), 40´+3 s.t.Abate (T)
OFF-SIDES: 2-1 per il Torregrotta (p.t.1-0)
RECUPERO: 0´ + 4´30"



Torna al successo la squadra Allievi Provinciali del Torregrotta e lo fa nel sabato pomeriggio più delicato di questa stagione nonostante le assenze per squalifica di Antonazzo e Paolo Saporita, riuscendo ad avere la meglio su un Gescal giunto al "Gangemi" con i galloni della capolista della fase finale, ma che nonostante una ottima reazione allo svantaggio iniziale siglato da Cangemi, culminata col provvisorio pari in avvio di ripresa col "solito" Marino, cede l´intera posta in palio ai rossoblù che dopo l´iniziale sbandamento seguito al pareggio ospite , riprendono in mano le redini del match e grazie anche all´ingresso di Simone Abate (assente nel match di andata...ndr), si rendono più pericolosi in fase offensiva, legittimando la maggior verve con un sacrosanto calcio di rigore trasformato da D´Angelo per atterramento dello stesso Abate e sfiorando il tris in contropiede.
Torregrotta dunque, che aggancia in classifica proprio il Gescal, issandosi in vetta in virtù dei confronti diretti (0-0 a Messina, 2-1 in terra tirrenica) e attende adesso il derby di sabato prossimo a Milazzo, ospite del Don Peppino Cutropia, che potrebbe risultare decisivo ai fini del passaggio alle semifinali.

LA CRONACA

Il Torregrotta parte subito forte ed ha l´occasione per passare in vantaggio con La Spada che di testa corregge verso la porta ospite uno spiovente su punizione magistralmente calciata da Caselli dalla trequarti avversaria, diretta nel cuore dell´area messinese e sulla quale Pronestì si produce in un efficace intervento d´istinto, con palla alzata sopra la traversa.
9´ La formazione di Matteo Meo insiste e quasi su azione fotocopia della precedente, sblocca il risultato. Stavolta, sul traversone di Caselli da calcio di punizione, La Spada non trova la sfera, ma il suo velo diventa un assist per Cangemi che alle spalle di tutti, sorprende Pronestì, toccando all´altezza del secondo palo, di quel tanto che basta per mettere fuori causa portiere e difensori ospiti.
22´ Passato in vantaggio, il Torregrotta è costretto ad arretrare notevolmente il proprio baricentro p er via della reazione degli avversari che iniziano a guadagnare metri all´interno del rettangolo di gioco. Cosicchè è Marino, il capitano degli ospiti che giunto sul fondo mette in mezzo un pallone che attraversa pericolosamente l´intera area piccola senza che alcuno dei compagni si trovi pronto alla correzione in rete.
26´ Parte sempre dai piedi del n.10 del Gescal una nuova iniziativa offensiva, che si sviluppa sulla sinistra con un lancio per Vitale e da questi sottorete per Fobert, che sciupa tutto concludendo debolmente per la facile parata di Foti.
4´ s.t. Conclusa la prima frazione sull´esiguo vantaggio di una rete, il Torregrotta subisce in avvio di ripresa il pari sugli sviluppi del primo corner a favore degli ospiti. Cross di Savonarola dalla bandierina e stacco perentorio di Marino che gira imparabilmente nell´angolino basso alla sinistra di Foti, rimettendo il risultato sui binari dell´equilibrio.
6´s.t. Il Gescal prova a sfruttare l´attimo di sbandamento della formazione di casa e va vicina al vantaggio con Fobert che servito centralmente da Marino, impegna l´estremo rossoblù con un rasoterra destinato all´angolino, sul quale però Foti distendendosi in tuffo sulla sua sinistra, salva deviando oltre la linea di fondo.
15´s.t. Torna a farsi pericolosa la squadra di Matteo Meo con Abate, da qualche minuto entrato in campo e che dopo una prepotente incursione dalla sinistra, si accentra ma sciupa concludendo in maniera debole e centrale.
25´s.t. Lo stesso n.13 del Torregrotta però, a conclusione di un´insistita manovra offensiva dei suoi, riceve palla poco entro l´area di rigore e nel tentativo di farsi largo tra le maglie della difesa ospite viene messo giù senza complimenti da Nocita. Il signor Morabito indica senza esitazioni il dischetto sul quale si presenta D´Angelo che angola alla perfezione a fil di palo, rendendo vano il tuffo sulla sinistra di Pronestì che aveva intuito la direzione del tiro e riportando l´undici di casa avanti nel punteggio
30´s.t. I rossoblù potrebbero mettere la parola fine al match su contropiede nato da un rilancio dalle retrovie per lo scatto di Abate che vanamente inseguito da un difensore avversario, giunto davanti a Pronestì uscito fuori dai pali, viene ipnotizzato dal portiere abile a chiudere lo specchio e respingere il tentativo di conclusione ravvicinata.
40´+4 s.t. La reazione del Gescal è blanda e priva di incisività ed il Torregrotta ha buon gioco, sfruttando gli ampi spazi lasciati dagli ospiti sbilanciati in avanti ma a corto di idee. Arriva il triplice fischio del signor Morabito che sancisce la vittoria tirrenica. Ma adesso guai ad abbassare la guardia perché tra i rossoblù e le semifinali, ci sarà l´ostacolo della trasferta di sabato prossimo nella vicina Milazzo. Nel clan ospite, la sconfitta viene accolta senza eccessivi drammi e sarà determinante la "stracittadina" del prossimo turno con i "cugini" dello Sporting Atene.

Eventi

[<<] [Luglio 2018] [>>]
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

LA NOSTRA SCUOLA CALCIO

SCUOLA CALCIO 2014/15

[]

FOTO GALLERY

[]

SEI IL VISITATORE N°


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata