23 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IL TORREGROTTA CON L´ACI SAN FILIPPO...A 11 METRI DALL´EN-PLEIN - Nei tre confronti precedenti tra le due squadre, due vittorie torresi fuori ed un pari al Comunale

26-02-2015 08:00 -


L´Aci San Filippo, prossima avversaria del Torregrotta e attuale fanalino di coda con i suoi 12 punti in classifica, 3 in meno del San Filippo del Mela terzultimo ed un fardello di 11 lunghezze da rosicchiare per accedere al play-out ed evitare così la retrocessione diretta, calca per la seconda volta il Comunale di Torregrotta a distanza di poco meno di 4 anni dall´unico precedente della compagine etnea sul sintetico di Viale Europa.

Si tratta infatti di un doppio confronto in campionato, abbastanza "giovane", essendosi trovate le due società nello stesso girone di Promozione, soltanto nella stagione 2010/11 ed in quella attuale e che ripropone una sfida dalle posizioni quasi identiche a quella del marzo 2011, con il Torregrotta proiettato verso la permanenza diretta (allora i punti erano 30, oggi sono due in più) e gli ospiti invischiati nella zona retrocessione, ma quest´anno con una dote di punti decisamente inferiore a quella di 4 anni fa (oggi sono solo 12 contro i 20 di allora...ndr) che permise loro con un colpo di reni finale, di disputare e vincere il play-out contro il Trappitello.

Bilancio finora decisamente favorevole ai colori rossoblù, quello che scaturisce dai tre match disputati prima di sabato prossimo, contrassegnato da due vittorie torresi ricche peraltro di marcature (2-3 e 2-6) in ambo le trasferte giocate al "Nino Bottino" di Acicatena ed il solo pari a reti bianche del 20 marzo 2011 al Comunale, quando il Torregrotta che proveniva da quattro risultati utili consecutivi (vittoria a Viagrande, pareggio in casa con la Fiumefreddese, altro pari, in trasferta a Troina e nuovo colpo corsaro a Taormina col Trappitello), cercava contro l´Aci San Filippo la vittoria che avrebbe con ogni probabilità messo in cassaforte la permanenza.

L´iniziativa rossoblù finì col cozzare contro un avversario attento dietro e per nulla rinunciatario, con il risultato che non si schiodò dallo 0-0 di partenza, nonostante un calcio di rigore, concesso dall´ennese Tilaro per atterramento di Aricò ad opera di Spina in area etnea, che lo stesso centravanti torrese al 39´ del primo tempo, angolando troppo il tiro, mandò a stamparsi sul palo alla destra dello spiazzato Mazzola (nella foto).
Il pari, alla fine fu accolto "a denti stretti" da tutte e due le contendenti, anche se la successiva "avventurosa" (...) sconfitta a Torre Archirafi con l´Atletico Riposto, impose al clan rossoblù un turno suppletivo di attesa per poter brindare alla permanenza che sarebbe giunta alla penultima giornata con la vittoria per 2-0 sui "cugini" del Pellegrino.

Il tabellino di quel pomeriggio di inizio primavera:

PROMOZIONE GIRONE C - 27^ GIORNATA - 12^ DI RITORNO
TORREGROTTA (ME) - "Comunale" - domenica 20/03/2011 - ore 15


TORREGROTTA - 0
ACI SAN FILIPPO - 0


TORREGROTTA: Bucca, Lo Presti, F.Cambrìa (46´ Squadrito), Battaglia, Sgrò, Borelli, G.Cambrìa, Scibilia, Aricò (60´Iarrera), Saporita, Genovese (73´Sciliberto)
A disp.: Trimarchi, Currò, Grasso, Ragusa
All.: A.Alacqua

ACI SAN FILIPPO: Mazzola, Messina, Pavone, Boncaldo, Sampino, Spina, Catania (88´ Caldarera), Maiolino, D´Antonio (60´ D´Arrigo), Papa, Puglisi (46´ Pafumi)
A disp.: Caruso, Romeo, Pennisi, Scamporrino
All.: Reale

ARBITRO: Tilaro di Enna
ASSISTENTI: Cappello e Bottaro di Messina

ANGOLI:6-5 per il Torregrotta (p.t.0-5)
AMMONITI: 14´ Catania (A), 16´ Lo Presti (T), 70´ Pafumi (A), 85´ Scibilia (T)
OFF-SIDES: 8-1 per il Torregrotta (p.t.3-1)
RECUPERO: 0´ + 4´
TIRI TOTALI: 10-4 per il Torregrotta (p.t.4-2)
TIRI DIRETTI IN PORTA: 4-1 per il Torregrotta (p.t.2-0)
FALLI COMMESSI: 27-17 per il Torregrotta (p.t.12-10)

Realizzazione siti web www.sitoper.it