08 Luglio 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

ANCORA UNA GIORNATA GRIGIA... - La pagelle del derby. Solo il capitano e Giglio, poco oltre la sufficienza.

21-01-2013 07:30 -
Duello Filippo Romeo-Danilo Giglio nel corso del derby di ieri pomeriggio

Sufficienza per tutti, fatta eccezione per Beppe Borelli e Danilo Giglio, nelle pagelle rossoblù apparse questa mattina sulla Gazzetta del Sud. Un premio alla consueta generosità messa in campo dai ragazzi, ma anche la dimostrazione "in cifre" che nonostante l´impegno, qualcosa (forse anche più di qualcosa), va rivisto nell´ottica dei prossimi e delicati impegni di campionato.
A parziale consolazione, l´unico 7 della partita è stato assegnato al match-winner, Salvo Torre, che da buon "ex" e da uomo d´area di rigore, non ha dimenticato neppure questa volta, di timbrare il cartellino (e gonfiare la rete...ndr) della porta rossoblù, nell´unica vera occasione avuta nel corso dei 90´.

Tornando in casa Torregrotta, il 6,5 assegnato alla coppia centrale difensiva, scaturisce anche dalla generosità con cui i due giocatori hanno cercato in più di un´occasione di proporsi in area avversaria, in una giornata in cui, gli avanti (per la seconda partita consecutiva) sono apparsi con le idee annebbiate e non all´altezza delle prestazioni precedenti.
Guadagnano la sufficienza piena, nonostante Enzo Borelli li abbia messi in campo soltanto negli ultimi 20 minuti di gara, Giovanni Arena e Alessandro Aricò, subito entrati in partita, con il centravanti che per la seconda gara consecutiva dopo il suo rientro alle partite ufficiali, si è visto annullare un gol.
Era già accaduto (giustamente per l´evidente fallo di mano intenzionale) domenica a Palermo sul campo dei Delfini. Poteva andar meglio stavolta, se non ci fosse stata la segnalazione contestata, del signor Pisano.
Sufficienza anche per i due esterni difensivi, Sframeli e Cucè e per il centrocampo, in una partita che tutto sommato, fino al grave infortunio occorso a Filippo Romeo (le ultime notizie parlano della frattura, di cui una scomposta, di due costole del giocatore ricoverato al nosocomio di Milazzo, con apertura di una falda d´aria nel polmone...ndr), i rossoblù avevano disputato alla pari contro un avversario, bravo a capitalizzare l´unica vera disattenzione difensiva della gara.

Non giudicabile il ´95 Domenico Cambrìa, subentrato a Caragliano nel finale e che si è dovuto limitare all´ordinaria amministrazione, salvo osservare il pallone calciato da Crisafulli su punizione, stamparsi sulla traversa al 93´.

Da "3", infine, il voto che questa redazione vuole assegnare ai protagonisti del dopo-partita, per alcune scaramucce che col calcio e soprattutto tra giocatori di due società da sempre vicine e non solo dal punto di vista geografico, non hanno ragione di esistere e vanno stigmatizzati a prescindere dalla prestazione in campo.

TORREGROTTA

CARAGLIANO 6 (78´ D.CAMBRIA s.v.)
SFRAMELI 6
CUCE´ 6
MANGANO 6 (78´ ARENA 6)
GIGLIO 6,5
G.BORELLI 6,5
G.CAMBRIA 6 (68´ ARICO´ 6)
DF SCIBILIA 6
F.SCO ROMEO 6
SCILIBERTO 6
SAPORITA 6

SACRO CUORE

OTERI 6
MILONE 6
MICALIZZI 5
MIRODDI 6,5
FLERI 6
CORRENTI 6 (46´ CALDERONE 6,5)
TRANCHITA 6
F.PPO ROMEO 6 (63´ CRISAFULLI 6)
TORRE 7 (87´ RUSSO 6)
RIZZO 6
BONACCORSO 6

ARBITRO: RINALDI di MESSINA 5

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account