03 Dicembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

"BACIGALUPO" CAMPO TALISMANO DEL TORREGROTTA - Nelle ultime due trasferte a Taormina, altrettanti successi "salva-guai" per i rossoblù.

27-11-2013 22:11 -
Aricò (fuori quadro) insacca il gol del 2-0 sul Trappitello al Bacigalupo di Taormina


La Prima Squadra del Torregrotta, torna a calcare il sintetico di Taormina, a distanza di poco più di 32 mesi dall´ultimo precedente nella Perla dello Jonio, un campo che nelle occasioni più recenti in cui i rossoblù vi si sono recati, ha permesso di portare a casa vittorie decisive in chiave permanenza.
Questa volta, contrariamente alle due gare più recenti disputate e collocate in calendario nella fase finale della stagione regolare, la trasferta al "Bacigalupo" giunge soltanto alla 13^ di andata, peraltro in un match assolutamente inedito quale quello che vedrà di fronte sabato pomeriggio, lo Sporting Taormina al suo primo e finora eccellente anno di Promozione, alla squadra di Enzo Borelli, invischiata nelle sabbie mobili della zona play-out.

Le ultime due apparizioni torresi sul rettangolo di gioco taorminese, risalgono alle stagioni 2008/09 ed alla 2010/11 e riguardano i match con due differenti formazioni.
Nel primo caso, era il 15 marzo 2009, arbitro l´acese Morabito, il Torregrotta sulla cui panchina sedeva Antonio Alacqua, grazie alle reti messe a segno da Gabriele Piccolo al 44´ e Davide Mento al 70´, intercalate dal momentaneo pareggio locale realizzato da Caminiti al 48´, imponendosi per 2-1 sul Taormina di Pietro Ferrante e in virtù dei risultati giunti dagli altri campi del girone, festeggiarono sul prato taorminese, la salvezza matematica con 180´ di anticipo.
Due anni più tardi, il 12 marzo 2011, squadra diversa (il Trappitello, destinato a retrocedere a fine stagione...ndr) ma esito identico seppure con risultato più netto, fissato da una doppietta di Alessandro Aricò al 21´ ed al 27´ del primo tempo e sigillo di Paolo Genovese sui titoli di coda (88´), con i quali l´undici di Alacqua, all´ultima stagione sulla panchina rossoblù, ottenne all´11^ di ritorno (arbitro il messinese Greco), una vittoria che di lì a qualche settimana avrebbe permesso di tagliare anche in quella circostanza anzitempo, il traguardo della permanenza anticipata.

Realizzazione siti web www.sitoper.it