04 Dicembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

BORELLI MEDITA UN TORREGROTTA GIOVANE E SPREGIUDICATO – Conclusa la preparazione per la difficilissima trasferta di domenica a Rosolini.

11-11-2016 20:00 -




Quinta trasferta di campionato per il Torregrotta reduce dal pari casalingo ottenuto contro lo Sporting Taormina, che se sul piano pratico non ha cambiato di molto la situazione, su quello psicologico ha rappresentato senza dubbio un´iniezione di fiducia in vista del doppio turno esterno che inizia questa domenica con la visita al "Salvatore Consales", campo amico del Città di Rosolini, formazione che occupa con i suoi 13 punti, l´ottavo posto provvisorio, in condominio col Palazzolo e proveniente dalla sconfitta di misura, rimediata a Biancavilla (prossimo avversario dei rossoblù domenica 20 al "Raiti").
Si tratta di una compagine, quella aretusea, che ha finora sfruttato quasi in pieno le gare dinanzi al proprio pubblico, avendo ottenuto nelle precedenti quattro partite disputate, le affermazioni con Belpasso, Pistunina e Sporting Taormina, inceppandosi solo con il Città di Scordia, contro cui ha dovuto accontentarsi del pari (2-2).
Insidie quindi che non mancano neppure per questa delicatissima e lunga trasferta (la più lunga della stagione...ndr), per un Torregrotta che nei 360´ finora giocati lontano dal "Comunale Pietro Gangemi", ha ottenuto solo sconfitte ed è ancora in attesa di realizzare la prima rete stagionale fuori casa.
Nonostante le difficoltà e qualche indisponibilità di troppo, cui si è aggiunta la tegola della squalifica per un turno di Angelo Bonaffini a seguito delle scaramucce di fine match con lo Sporting Taormina, Peppe Borelli, il tecnico rossoblù non vuole sentire parlare di alibi e già sin dal martedi, giorno della ripresa della preparazione, ha catechizzato a dovere tutti gli effettivi, preparando la gara in programma, grazie anche alla preziosa collaborazione di Pippo Bonarrigo per la parte atletica, senza tralasciare alcun particolare e con alcuni accorgimenti tecnico-tattici da proporre nella difficile trasferta siracusana nella quale peraltro, la squadra dovrebbe essere accompagnata dal consueto drappello di aficionados che non mancherà di fare sentire il proprio incoraggiamento per l´intero arco dei 90´ di una partita che si può considerare, giunti ad un terzo esatto del cammino, un vero e proprio spartiacque in chiave salvezza.

La partenza della comitiva è fissata alle 8,15 dal campo sportivo di Torregrotta (8,25 allo svincolo di Rometta Marea – 8,40 Area Servizio Esso "On the run" di Tremestieri) per un match dal quale, dopo le tutt´altro che spiacevoli esibizioni dei due turni precedenti con Pistunina e Sporting Taormina, è lecito attendersi un´altra prova di orgoglio.
Calcio d´avvio che sarà dato alle 14,30 (arbitro il catanese Papaserio). Diretta web su questo sito, a partire dalle ore 14,25, con le formazioni ufficiali e i principali cenni di cronaca.

Questa la lista dei convocati:

PORTIERI
GIORGIANNI A. (99) – VINCI F.

DIFENSORI
CARDACI G.(97) – DI BELLA I. - ISGRO´ A. - MAISANO G. (97) – MERLINO C. (99) - MONDO L. (98)

CENTROCAMPISTI
ALESSIO F. – FALCONE A. (98) - MAZZULLO F. - SCILIBERTO G. -SINDONI M. (99) - VENUTI A.

ATTACCANTI
CARIOLO S. – DE VITA P. (00) - MENTO D. – SITTINERI A.(98)

ROSOLINI, AL "CONSALES" E´ 3 SU 4

BELPASSO...4-0
CITTA´ DI SCORDIA...2-2
PISTUNINA...2-0
SP.TAORMINA...4-0

TORREGROTTA ANCORA IN CERCA DEI PRIMI GOL E PUNTI FUORI CASA

ACIREALE – TORREGROTTA – 3-0
PEDARA S.PIO X – TORREGROTTA – 1-0
BELPASSO – TORREGROTTA – 4-0
PISTUNINA – TORREGROTTA – 1-0


Realizzazione siti web www.sitoper.it