28 Novembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

C´E´ SEMPRE DISCO ROSSO PER IL TORREGROTTA CON LO SCORDIA - Nei quattro precedenti, rossoblù sempre k.o. e con un solo gol all´attivo (Belfiore)

17-02-2017 06:59 -
Una fase di gioco tra Torregrotta e Scordia nel match del 23 ottobre scorso





La settima di ritorno del girone B di Eccellenza, propone tra gli altri, la trasferta del Torregrotta all"Aldo Binanti" di Scordia, dove renderà visita all´undici etneo, attuale sesta forza del girone e reduce da un filotto di cinque vittorie consecutive.
Tradizione negativa per i rossoblù tirrenici contro lo Scordia, finora sempre uscito vincitore nelle quattro occasioni in cui le due società si sono affrontate e match in terra etnea che torna in programma 12 anni e 4 mesi dopo l´unico precedente, peraltro l´unico disputato nel rettangolo di gioco scordiense.
Era il pomeriggio del 3 ottobre 2004 ed il Torregrotta, reduce dal pari casalingo senza reti col Misterbianco, disputa una gara coraggiosa senza arroccarsi in difesa ed anzi punzecchiando di tanto in tanto la retroguardia locale con Belfiore che al 20´, superato un difensore, liberava un diagonale che sfiorava il palo alla sinistra del portiere avversario.
A rendere tutto più complicato, ci pensava però l´espulsione dopo appena 35´ del mediano Famà per doppia ammonizione, che costringeva la squadra di Salvuccio Rao ad attuare una tattica più prudente al cospetto di un avversario che viceversa col passare dei minuti forzava i tempi.
La resistenza torrese durava così fino a metà ripresa, quando il giovane De Leo, da poco subentrato a Viglianesi, sfruttando un rimpallo favorevole piazzava la zampata vincente e batteva da pochi passi Fama.
In inferiorità numerica e sotto di un gol, il Torregrotta costretto a scoprirsi, presta il fianco al contropiede locale. In uno di questi, al 79´, era Caruso più lesto di tutti nel ribadire in rete la respinta di Fama sulla prima conclusione di Finocchiaro, firmando il definitivo 2-0 per lo Scordia.
Lo stesso Caruso, il 30 gennaio 2005, siglava ad inizio ripresa il gol che consentiva ai suoi di sbancare il "Comunale", prima che le due formazioni si ritrovassero di fronte quattro mesi e mezzo più tardi sul campo neutro del "Bacigalupo" di Taormina per dar vita al play-out che chiudendosi con la vittoria etnea per 3-1, sanciva la retrocessione del Torregrotta in Promozione.
Ultima puntata prima di domenica prossima, quella del 23 ottobre scorso, con l´undici di Pippetto Romano che con un gol in apertura e il raddoppio quasi allo scadere, porta via la quarta affermazione scordiense in altrettante gare disputate.

Di seguito proponiamo il tabellino dell´unico confronto disputato al "Binanti"

SCORDIA (CT) – 3/10/2004 – CAMPIONATO ECCELLENZA GIRONE B – 5^ GIORNATA

SCORDIA – 2
TORREGROTTA – 0

MARCATORI: 66´ De Leo, 79´ Caruso

SCORDIA: Gigantini, Pappalardo (63´ Condorelli), Balsamo (82´ D´Angelo), Raciti, Murgia, Trovato, Sanfilippo, Zumbo, Viglianesi S. (63´ De Leo), Caruso, Finocchiaro

TORREGROTTA: Fama, Piccolo, Torre (77´ Molino), Famà, Chillè, Lisa, Scibilia, Porcino, Lipari (63´ Romeo), Cutugno (63´ Bisognano), Belfiore

ARBITRO: Tilaro di Enna

ESPULSO: 35´ Famà (T)


I PRECEDENTI TRA SCORDIA E TORREGROTTA...UNICO GOL REALIZZATO, BELFIORE DAL DISCHETTO NEL PLAY-OUT DI TAORMINA

3/10/2004...SCORDIA – TORREGROTTA – 2-0...66´ De Leo, 79´ Caruso
30/01/2005...TORREGROTTA – SCORDIA – 0-1...47´ Caruso
15/05/2005...SCORDIA – TORREGROTTA – 3-1...10´ Di Dio, 31´ rig.Belfiore (T), 59´ Finocchiaro, 90´+4 Viglianesi (play-out a Taormina)
23/10/2006...TORREGROTTA – SCORDIA – 0-2...14´ Marziale, 88´ Bellino


Realizzazione siti web www.sitoper.it