25 Novembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

CARATTERE ED UMILTA´, IL COCKTAIL-SALVEZZA DEGLI ALLIEVI ARRIVATO AL MOMENTO GIUSTO - Analisi in cifre di un 6° posto.

13-04-2014 06:00 -
Partiti inizialmente con una rosa ampia e ben assortita, composta da 22 elementi, la squadra Regionale degli Allievi, dopo un illusorio avvio di stagione cui aveva fatto seguito una fase di autentico black-out, nella parte conclusiva del campionato e nonostante il finale di stagione di alcune compagini che hanno finito col tirare i remi in barca, è riuscita a confezionare un brillante rush conclusivo che ha permesso ai rossoblù che nel frattempo avevano assistito a cavallo del giro di boa all´avvicendamento nella guida tecnica passata da Lino De Gaetano a Nunzio Midili, di approdare alla permanenza giunta aritmeticamente nel pomeriggio della trasferta di Monforte Marina con l´ACR Messina ma certificata la settimana successiva al Comunale, col 2-0 con il quale "matavano" col più classico dei risultati un baldanzoso Messina Sud.

La successiva netta affermazione sul campo della Promosport (4-1) faceva il resto, lasciando agli archivi della stagione 2013/14, un sesto posto in classifica generale con 26 punti, 14 dei quali nel girone di ritorno dopo un´andata che all´indomani dello scivolone casalingo con la stessa Promosport, aveva fatto temere il peggio.

Sette le vittorie complessive dei 97/98 torresi, cinque delle quali tra le mura amiche, 5 i pareggi, tra i quali spiccano quello di Capo d´Orlando nella giornata del debutto e l´altro, con lo stesso risultato di 2-2, ma con andamento diverso, colto nell´infuocato campo della Nuova Rinascita, che la sera del 22 febbraio, diede la spinta decisiva verso la salvezza.

Delle vittorie ottenute, a rappresentare probabilmente la svolta della stagione, è stata quella conseguita in formazione rimaneggiata il 9 febbraio sul campo del Riviera Messina Nord, con la "magia" su punizione, con la quale allo scadere, Emanuele Pino ha griffato il 2-1 in un match decisivo per le sorti di ambedue le squadre e che ha dato lo slancio per il prosieguo della volata, nella quale il manipolo torrese ha dato il meglio di se gettando in campo carattere da vendere e facendo squadra proprio nel momento di maggiore difficoltà.

28 i giocatori complessivamente schierati nell´arco della stagione (10 del ´97, 12 del ´98 e 6 del ´99). Tra essi, chi ha sempre risposto presente, è stato Luca Mondo, sceso in campo in tutte e 24 le partite disputate per un totale di 1271 minuti giocati.
Il terzino di Rometta Marea classe ´98, è seguito ad un´incollatura da Emanuele Pino, Augusto Sittineri ed Emanuele Trovato, con 23 presenza ciascuno. Proprio Sittineri, con 1928 minuti in campo, è stato il giocatore più impiegato, seguito in questa classifica dal centrocampista Angelo Falcone che di minuti giocati ne ha totalizzati 1647, 37 in più del centrale difensivo milazzese Gianluca Cattafi che per soli 3 minuti, detiene il gradino più basso del podio ai danni del portiere Angelo Villani.

Capitolo disciplinare: 34° posto nella classifica generale (su 85 società) ed un solo cartellino rosso, seppur pesante, in campo, quello toccato a Gabriele Cerasuolo al termine della trasferta di S.Margherita contro il Messina Sud, costato al generoso giocatore rossoblù, 7 turni di stop.
Un altro, a gara già ultimata, è stato esibito a Salvatore Mamola, al termine della gara persa per 1-0 al Marullo con lo Sporting Club Messina, per "sole" 2 giornate di squalifica. Tocca però a Cattafi, con 5 cartellini gialli, la palma del giocatore con più sanzioni disciplinari a proprio carico.

Sul fronte delle sostituzioni, Antonio Sapienza, con 11 richiami in panchina, è stato il più sostituito della rosa, mentre Mamola e Mondo, con 12 ingressi, detengono il primato di giocatori con più entrate a gara in corso di svolgimento.
Per quanto riguarda la distribuzione delle 43 reti realizzate nelle 24 partite giocate, il capocannoniere della squadra è stato Augusto Sittineri (13), seguito da Emanuele Trovato, a bersaglio 8 volte e da Giuseppe Merlino, 7 volte a rete.

Realizzazione siti web www.sitoper.it