23 Novembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

CATANESI OK, FAVORITE KO, ACUTO TORRESE - Matricole in evidenza nella prima giornata del girone B.

09-09-2013 13:30 -

5 vittorie (di cui una in trasferta) e 2 pari a reti bianche, il bilancio della prima di campionato nel girone B di Promozione che ha fatto registrare 11 reti, 5 delle quali nello scoppiettante anticipo del Marullo tra Ghibellina e Sinagra.
Tre i rigori concessi, due dei quali realizzati (sempre al Marullo) e uno, decisivo, fallito ad inizio gara dal taorminese Emanuele che ha graziato il portiere dell´Atletico Villafranca.
Palma del gol più "veloce" del girone, al castelbuonese Bucashvili che al quarto d´ora di gioco sblocca il risultato della matricola palermitana e dà il là all´importante (e aggiungiamo noi, sorprendente) successo della Castelbuonese sulla Ciappazzi.
Questo in sintesi, quanto accaduto nel primo week-end di campionato della nuova stagione, nel quale, fermo il Città di Milazzo che primo della compagnia ha osservato il turno di riposo imposto dal calendario, si segnalano due matricole in evidenza, le catanesi che partono già col piede giusto e le false partenze di due tra le compagini più accreditate alla vigilia.

Applausi per il Sinagra che al debutto in Promozione, vince sul campo del Ghibellina, dominando il primo tempo chiuso avanti di due reti, soffrendo il ritorno messinese nella ripresa, ma trovando la forza nel recupero per riportarsi avanti e chiudere sul 3-2 per tre punti che saremo soltanto alla prima di campionato, ma già possono valere tanto per i nebroidei.
Esordio col botto anche per la Castelbuonese che con un gol per tempo si beve una Ciappazzi orfana del suo "uomo squadra" Leone ed a cui neppure l´innesto in extremis di Giovanni Scibilia, serve ad evitare lo scivolone in terra palermitana.
Amaro invece il debutto dell´´altra compagine di Castelbuono che a Castiglione di Sicilia, lotta, replica, va vicino alla marcatura, ma subisce allo scoccare dell´´ora di gioco il gol-partita che regala al Randazzo i primi tre punti stagionali.
Senza vinti né vincitori i confronti, del "Fagnani" dove un buon Sporting Taormina impone il nulla di fatto sfiorando persino il colpaccio contro l´Atletico Villafranca ed a Sant´Angelo di Brolo, dove la locale Santangiolese e la Mamertina, inaugurano il loro corso con un pari che può accontentare ambedue le compagini.
Minuti finali decisivi infine a Fiumefreddo di Sicilia ed a Torregrotta. All´Angelo Rossi del comune etneo, ci pensa La Guzza a 5 dal termine a regalare ai suoi il primo sorriso e a rimandare battuto un garibaldino Riviera Messina Nord. Sulla costa tirrenica, quasi in contemporanea col gol dell´Angelo Rossi, Sciliberto insacca e Alessandro Isgrò raddoppia, per il beneaugurante cin-cin del giovanissimo Torregrotta di Enzo Borelli ai danni del Pistunina.

Nel prossimo turno, entra in scena la favorita n.1 del girone, il Città di Milazzo che debutta in casa del Castelbuono. Attese alla controprova Sinagra e Randazzo che si affronteranno sabato pomeriggio. Chiamate al riscatto, il Pistunina che riceve la Fiumefreddese e per la Ciappazzi che sempre sabato ospiterà il Torregrotta. Riposerà invece la Castelbuonese che con i suoi primi 3 punti in saccoccia conquistati, resterà in stand-by, in attesa della sua prima trasferta di Promozione (a Torregrotta).

COSI´ NEL PROSSIMO WEEK-END

SABATO 14/9 ORE 15

RIVIERA MESSINA NORD - SANTANGIOLESE

SABATO 14/9 ORE 16

CIAPPAZZI - TORREGROTTA
SINAGRA - RANDAZZO
SP.TAORMINA - GHIBELLINA

DOMENICA 15/9 ORE 15,30

CASTELBUONO 1975 - CITTA´ DI MILAZZO
MAMERTINA - ATL.VILLAFRANCA
PISTUNINA - FIUMEFREDDESE

Riposa: CASTELBUONESE

Realizzazione siti web www.sitoper.it