25 Settembre 2020

UNA BOTTA "DE VITA"!
Gli Under in chiaro scuro.

10-02-2020 08:14 - IL WEEK END ROSSOBLU
Tutto in una domenica,
si parte con gli Under15, con la capolista Gescal che torna a casa dalla mattinata al Pietro Gangemi con i tre punti ma con tanta paura per un risultato che poteva essere ben diverso.

Gli ospiti sono scesi in campo molto convinti e si sono subito portati avanti di ben 4 Gol.
I giovani torresi concludono un primo tempo disastroso.
Mister Cannistrá, già durante il primo tempo è chiamato alle prime sostituzioni per cercare di ristabilire la tranquillità in campo.

È negli spogliatoi che il mister compie il miracolo calcistico.

I giovani Torresi scendono in campo con un piglio diverso, lottano su ogni pallone e riescono a recuperare una partita che sembrava destinata al peggio.
Donia, Guido e Frisone riescono a concludere una stupenda rimonta giungendo al pareggio.
Sul finire, in un'azione di mischia, saranno gli ospiti a segnare i gol della vittoria. La partita si è conclusa con uno spettacolare 5a6,tanta delusione ma anche tanta consapevolezza che il gap con gli avversari non rispecchia i punti in classifica.

Il pomeriggio calcistico si apre con la contemporanea attività degli under 17 di Mr.Errante al Pietro Gangemi e della prima squadra a Milazzo.
Sarà delusione per i torresi che non riusciranno ad andare oltre l'uno a uno contro la Pro Mende, in rete il solito funambolo Errante che insacca con un tiro dal limite.

Nonostante le assenze importanti e le precarie condizioni fisiche di qualche elemento, è fuor di dubbio che la scarsa continuità di risultati pesa come un macigno su questa squadra.

Risultato favorevole per la prima squadra in un vivace 1a3 in casa della Folgore.

I ragazzi di Mr Aragona chiudono in vantaggio per 2-0 il primo tempo grazie alle reti di Abate (sesto centro stagionale) e la conclusione da fuori area di De Vita.
Nella seconda frazione dopo che i milazzesi accorciano le distanze sarà ancora De Vita su bellissimo filtrante di Abate a chiudere i conti.

Risultato che poteva essere ancora più largo con tante occasioni a grappoli che i torresi non sono riusciti a capitalizzare.


Realizzazione siti web www.sitoper.it