30 Novembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

CITTA´ DI MESSINA E FREE TIME, SCAMBI DI CORTESIE... - Le capolista di Allievi e Giovanissimi Regionali, prendono il largo. Il punto sul SGS.

03-02-2014 07:00 -

Si rivela importantissima, forse decisiva, quanto meno in testa, la 19^ giornata nei giorni messinesi del campionato Regionale Allievi e Giovanissimi, con Città di Messina e Free Time che nei rispettivi campionati, approfittano del pareggio delle dirette concorrenti e prendono il largo.

Nel campionato Allievi, il Città di Messina, senza strafare, incamera altri tre punti battendo 2-1 lo Sporting Club e portando a +11 il vantaggio sulla Free Time che vede interrompersi la lunga striscia di vittorie consecutive, lasciandosi imporre l´1-1 casalingo da un Valle del Mela che anche al "Micale" ha confermato l´ottimo stato di forma.
Detto del 5-0 con il quale l´ACR si accaparra la vittoria n.13 di questa stagione "fuori classifica" ai danni questa volta della Promosport, il Giardini Naxos mantiene il terzo posto, realizzando in chiusura di parziale il gol che ha consentito alla formazione jonica di superare col minimo scarto un generosissimo Torregrotta ancora in crisi di risultati.
Si mantiene in quota il Messina Sud che non concede sconti allo Junior Club Curcuraci, mentre compie un grande balzo in avanti la Futura che maramaldeggia (6-2) con il Riviera Messina Nord (prossimo avversario del Torregrotta, domenica all´Annunziata) e si colloca in pole-position nella volatona finale per evitare i play-out.

Nei Giovanissimi, analogamente a quanto avvenuto tra i colleghi più grandi, la capolista (Free Time) fa suo il match in calendario, aggiudicandosi il "posticipo" della domenica pomeriggio di Piraino con la Nuova Rinascita e porta a 5 i punti di vantaggio sul Città di Messina che al "Rogazionisti" non va oltre il 2-2 contro un tenace Curcuraci che chiuso sotto di due reti il parziale, trova la forza per raddrizzare il match.
Per la Jonica, ci pensa il maltempo a fermare la rincorsa alla lepre orlandina, e gara contro il Giardini Naxos rinviata a data da destinarsi. Da pronostico il successo esterno della Promosport che si impone 3-1 a Giammoro sul Valle del Mela. Un po´ meno l´1-1 con il quale l´Atletico Villafranca, prende una piccola ma importante boccata d´ossigeno contro il Messina Sud.
Sconfitta inattesa del Torregrotta che al "Bonanno" lascia via libera al rigenerato Riviera Messina Nord che aggancia in classifica il Valle del Mela e stacca la Futura, ultima in graduatoria e che a Messina rimedia una dozzina di reti dallo Sporting Club e supera quota 100 gol subiti (105).

Realizzazione siti web www.sitoper.it