22 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

COMUNQUE VADA...NOVITA´ IN VISTA - Quinta di andata nel girone B di Promozione. Tutte trasferte a rischio per le prime tre.

04-10-2013 16:00 -
Il "Grotta di Polifemo" visto dalla...bandierina

Tre gli anticipi nel primo week-end calcistico di ottobre, con le prime tre della graduatoria impegnate tutte in esterna, i riflettori puntati sui campi di Milazzo e Sant´Angelo di Brolo, nella giornata di campionato che vede rientrare in pista il Torregrotta e tornare ai box il Sinagra per un turno di stop.
Iniziando dalle sfide del sabato, la capolista Sporting Taormina, viaggia in direzione Castelbuono, dove ad attenderla c´è Ciccio Nardi che alla guida dell´undici di casa, prova a dare la sterzata giusta dopo la sbandata di sette giorni addietro a Sinagra.

Al "Fagnani", derby in tono minore, stando alla classifica attuale delle due squadre, per l´Atletico Villafranca in caduta e la Ciappazzi che rotto il ghiaccio nel turno precedente con il gol perduto, potrebbe beneficiare della (forse) ritrovata vena dei suoi attaccanti.

Altro derby, molto sentito, quello in programma al Marullo, dove si affrontano due squadre in ripresa e reduci da un turno precedente molto proficuo. Per Ghibellina e Pistunina, si tratterà di vedere adesso se le vittorie maturate la settimane scorsa sono state solo un felice episodio isolato o la conferma che il periodo delle vacche magre è stato messo alle spalle.

Piatto forte della domenica, la sfida del Grotta di Polifemo, dove Gaetano Accetta tenterà di avviare la rimonta in classifica alla guida del Città di Milazzo, ospitando un´euforica Mamertina, che giungerà ai piedi del Castello con i galloni della sorprendete capolista in vena di stupire ancora in barba ai pronostici.

Nel menù domenicale, l´alternativa al match in terra mamertina, sarà il confronto tra altre due matricole terribili e nel quale la ancora imbattuta Santangiolese,prova a mettere la freccia ospitando la Castelbuonese che ancora a punteggio pieno e con un solo gol subito, punta a tornare dai Nebrodi con un risultato utile per continuare la propria marcia verso la vetta.

Torna a giocare dinanzi ai propri tifosi il Randazzo che sul neutro di Castiglione e ridimensionato dalle due sconfitte consecutive rimediate con le attuali battistrada, ospita il fanalino Riviera Messina Nord, con il team peloritano chiamato già a rimboccarsi le maniche per non restare attardato dal resto del gruppo.

Chiudono il programma della quinta di andata, i 90´ ai piedi dell´Etna tra due formazioni in cerca di riscatto. Da un lato la Fiumefreddese reduce dal brusco stop con la Castelbuonese, sul fronte opposto il Torregrotta che dovrà dire se la sosta in calendario avrà fatto tornare la squadra spigliata e brillante dei primi due turni o quella nervosa e poco pratica del k.o. interno con gli stessi madoniti.

Queste le gare in programma (si inizia alle 15,30)

SABATO 5/10/2013

ATL.VILLAFRANCA (2) - CIAPPAZZI (2)
CASTELBUONO (1)* - SPORTING TAORMINA (10)
GHIBELLINA (3) - PISTUNINA (4)

DOMENICA 6/10/2013

CITTA´ DI MILAZZO (4)* - MAMERTINA (10)
FIUMEFREDDESE (7) - TORREGROTTA (4)*
RANDAZZO (6) - RIVIERA MESSINA NORD (1)
SANTANGIOLESE (8) - CASTELBUONESE (9)*

Riposa: SINAGRA (6)
*: hanno già osservato il turno di riposo


Realizzazione siti web www.sitoper.it