14 Giugno 2021
NEWS
percorso: Home > NEWS

CONTRORDINE, IL TORREGROTTA PUO´ TORNARE A CASA – Da oggi di nuovo in campo. L´Amministrazione Comunale corregge il tiro e assegna il "Gangemi" all´Acr Messina solo la mattina. Pomeriggio alla squadra di Sindoni.

30-08-2017 15:47 -



Epilogo positivo nella tarda mattinata odierna, della "querelle-stadio" scoppiata ieri pomeriggio nella cittadina tirrenica per via della presenza in contemporanea all´interno del "Pietro Gangemi", della squadra dell´Acr Messina, intenta a preparare sul sintetico torrese agli ordini di mr.Venuto, il debutto di campionato in programma domenica a Portici e dell´Asd Torregrotta, che sta cercando di bruciare le tappe per ovviare al ritardato inizio della preparazione e presentarsi in condizioni atletiche già accettabili per il retour-match di Coppa Italia contro la Tirrenia (domenica alle 16), appuntamento che fa da apripista al Campionato di Promozione, al via nel week-end del 9 e 10 settembre prossimi.
Con una nota trasmessa via mail alle 13 di questo pomeriggio alla Società biancoscudata destinataria della delibera e, per conoscenza al club rossoblù, il Comune di Torregrotta ha infatti precisato che a partire da oggi 30 agosto e fino a sabato 2 settembre, l´utilizzo saltuario della struttura è fissato dalle 9,00 alle 12,30, confermando di fatto l´utilizzo della stessa nelle ore pomeridiane da parte della squadra locale, come avvenuto fino a lunedi e come da richiesta del 21 luglio e del 4 agosto, corredate dal calendario settimanale delle attività in programma nella Stagione Sportiva appena iniziata.
Preso atto con soddisfazione di quanto sopra, il massimo esponente del sodalizio tirrenico, Nino Sindoni, ha immediatamente informato il tecnico della Squadra Maggiore che dunque potrà tornare in campo sin dal pomeriggio odierno, per proseguire nel programma di allenamenti stilato dallo stesso Borelli con la collaborazione dello Staff Tecnico e che aveva subito il brusco ed inatteso stop. Cambio di programma invece per il gruppo dell´Acr Messina del patron Sciotto , che in questa settimana di mini-ritiro, si sposterà di 5 km per sostenere gli allenamenti pomeridiani a Giammoro di Pace del Mela, nell´impianto di casa della Tirrenia Calcio, società satellite dei biancoscudati e anch´essa di proprietà della famiglia di origini gualtieresi.


Realizzazione siti web www.sitoper.it