28 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

CONTROSORPASSO JONICA TRA I GIOVANISSIMI. GIOVANILE MILAZZO (Allievi) E TORREGROTTA (Giovanissimi) DA APPLAUSI - Riflessi della quinta di ritorno nel SGS Regionale.

27-01-2015 17:03 -

Al termine della quinta di ritorno nei campionati regionali Allievi e Giovanissimi, la situazione appare ancora molto fluida sia nel girone C degli Allievi (adesso anche in zona play-out) e ancor di più nel girone D dei Giovanissimi, che si sta rivelando incerto ed appassionante come non mai.

Doverosa pertanto l´apertura della panoramica dedicata alla categoria dei 2000/01, con il controsorpasso della Jonica, che persa la leadership la settimana scorsa nello scontro di Mili col Città di Messina, torna sul gradino più alto della classifica provvisoria grazie alla pur sofferta affermazione di strettissima misura sul campo di un irriducibile Camaro ed alla concomitante sconfitta dello Junior Calcio Acireale che ancora euforica per il primato conquistato, cade malamente nel derby di Picanello contro un motivatissimo Catania San Pio X.
Altra impresa di giornata, quella firmata da un Torregrotta "da favola" che azzecca le sostituzioni nelle battute conclusive di gara e realizza all´ultimo istante del recupero con Paolo Saporita, il gol che regala un pari di platino ai rossoblù e manda in fumo i sogni di primato di un Città di Messina questa volta più "presuntuoso" che concreto.
Ne approfittano i catanesi della Magica per accorciare le distanze dal terzetto di testa, passando con autorità sul campo del Comprensorio del Tirreno.
Rafforza il quinto posto il Messina Sud, senza freni in casa del Garden Sport, così come lo Junior Club Curcuraci, che ottiene un largo quanto tonificante successo interno a scapito dello Sporting Club Messina. Nell´ultimo confronto in programma della giornata in calendario, Giardini Naxos e Pompei, tentano vicendevolmente di superarsi, finendo col doversi accontentare del brodino caldo di un pari, che non risolve per niente i problemi di classifica delle due pericolanti.

Nel girone C Allievi, resta invariata la situazione in vetta, dove Città di Messina e Free Time, proseguono il loro duello a distanza a suon di vittorie condite da tanti gol. "Cappotto" dei giallorossi messinesi a Brolo sulla Futura, quaterna secca degli orlandini a Falcone contro la Nuova Rinascita sempre più malinconicamente ultima e staccata.
Tutto nella ripresa il 3-0 della Jonica che sul proprio campo "talismano", dove ha conquistato 25 dei 33 punti in dotazione, mette sotto un Torregrotta "bello a metà".
Più sudata del previsto la vittoria esterna del Comprensorio che supera di misura lo Sporting Club e stacca in classifica il Giardini Naxos che nella sua versione "da viaggio" viene superato a Milazzo dalla resuscitata Giovanile, che giunta alla terza affermazione nelle ultime quattro partite disputate, accorcia il distacco dal Camaro, indenne dall´insidioso campo della Promosport, con quello che è l´unico pareggio della giornata col quale i messinesi di Alessio Augusta e l´undici barcellonese, muovono una classifica ancora tutta da definire in chiave play-out.

Realizzazione siti web www.sitoper.it