29 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

DELFINI E SACRO CUORE, RITORNO DA PRIMATO - Il Girone B dà i numeri. Cifre e curiosità dopo la 18^ giornata

14-01-2013 16:30 -

Al comando della classifica, un tandem inedito e sorprendente, quello composto da Delfini Vergine Maria e Sacro Cuore Milazzo, guarda caso l´ultimo affrontato ed il prossimo avversario sulla strada del Torregrotta.
Naturalmente ci riferiamo al girone di ritorno, che i "rivieraschi" palermitani ed i mamertini hanno iniziato col piede sull´acceleratore ma, se per questi ultimi poteva trattarsi di un ruolino preventivabile (vittorie contro Cus Palermo e Sant´Agata al Grotta Polifemo e in trasferta a Patti), ben diverso è il discorso relativo alla compagine di Perricone che non perde da cinque turni, vince da tre consecutivi e con la terza messinese messa sotto dopo Patti e Sant´Agata, ottiene un "tre su tre" che la colloca sul gradino più alto della classifica del girone di ritorno (oltre ad un eloquente +8 rispetto all´andata), davanti persino alle battistrada Rocca ed Igea.
In questa graduatoria, è attardato il Torregrotta che ha messo insieme solo i due punti frutto dei pareggi con Ciappazzi e Collesano e che facendo il raffronto con l´andata, quando collezionò 5 punti, ha già un -3 da recuperare.
Dietro i rossoblù torresi, solo Equipecomprensorio, Sant´Agata, Patti e, sorprendentemente, la Ciappazzi, mentre il Montemaggiore, dopo il ciclo di 4 sconfitte, grazie al 4-1 rifilato ieri all´Equipecomprensorio, si è rimesso in linea di galleggiamento, preceduto dal terzetto Mamertina, Real Calcio e Spadaforese.



LA CLASSIFICA DEL GIRONE DI RITORNO


9 DELFINI V.M. e SACRO CUORE MILAZZO
7 IGEA VIRTUS e ROCCA CAPRILEONE
6 MAMERTINA, REAL CALCIO e SPADAFORESE
4 MONTEMAGGIORE
3 CUS PALERMO
2 CEFALU´, COLLESANO e TORREGROTTA
1 CIAPPAZZI, EQUIPECOMPRENSORIO e SANT´AGATA
0 PATTI

REAL CALCIO: 1^ vittoria in trasferta per i termitani che non vincevano fuori dalle mura amiche, dalla terzultima del campionato scorso di Prima Categoria, quando l´allora denominato Atletico Val d´Himera, si impose sul campo dell´Aurora Rossa con il risultato di 3-0.
Restano a quota "0" successi corsari, Sant´Agata e Patti.

PATTI: prosegue il "calvario" della squadra dei fratelli Accetta che oltre ad aver vinto l´ultima volta 15 turni addietro, in occasione del match di andata con la Mamertina, nelle restanti gare disputate ha racimolato solo 2 pari (con Equipecomprensorio ed a Collesano), a fronte di 13 sconfitte.

TORREGROTTA: Per la prima volta in questa stagione, la squadra di Enzo Borelli conclude due gare consecutive senza almeno una rete all´attivo. L´ultima realizzazione dei rossoblù, ancora a secco nel 2013, risale al 49´ della trasferta di Terme Vigliatore (gol di Giglio). Da allora sono trascorsi 221´.

CEFALU´: L´undici palermitano si conferma squadra da trasferta, come dimostrano i punti conquistati fuori (18) davanti ai 15 del Rocca Caprileone ed ai 14 dell´Igea Virtus. Cefaludesi leader indiscussi per quanto concerne le reti realizzate lontano dal "Santa Barbara": ben 23, di cui 11 però messe a segno nelle sole trasferte di Patti (6) e Palermo contro i Delfini (5).

LA CLASSIFICA IN TRASFERTA

18 CEFALU´
15 ROCCA CAPRILEONE
14 IGEA VIRTUS
13 MONTEMAGGIORE
11 SPADAFORESE
10 CIAPPAZZI e TORREGROTTA
9 SACRO CUORE
8 C.U.S. PALERMO
7 REAL CALCIO
5 COLLESANO e SANT´AGATA
4 DELFINI V.MARIA
3 EQUIPECOMPRENSORIO e MAMERTINA
2 PATTI


SPADAFORESE E SACRO CUORE...SI PUO´ SOLO MIGLIORARE... - Le due compagini messinesi, stazionano attualmente al terzo posto in condominio col Cefalù e con 34 punti in carniere. Già migliorato pertanto, con 12 turni ancora da disputare, il bottino della scorsa stagione, quando prima di affrontarsi nel play-out del "Farsaci", conclusero la stagione regolare rispettivamente con 33 e 31 punti.


Realizzazione siti web www.sitoper.it