15 Luglio 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IN SPIAGGIA CON NOI... - 16^ puntata - CUS PALERMO - TORREGROTTA - 1-3

25-07-2013 05:00 -
CAMPIONATO PROMOZIONE GIRONE B - 26^ GIORNATA - 11^ DI RITORNO
PALERMO - Impianto Sportivo Universitario - sabato 9/3/2013 - h.15



CUS PALERMO - 1
TORREGROTTA - 3


CUS PALERMO: Galdi, Ragusa (46´ Giaconìa), Inzerillo, Milano, Quartararo, Barresi (436´ Colletti), Scimone (74´ Monti), Di Grazia, Romano, Muscolino, Cassata
a disp.: Pizzurro, Porpe, Portanova, Mangano
all. F.Zappavigna

TORREGROTTA: D.Cambrìa, Mangano, Pirrone, Pino, Cucè, G.Borelli (61´ Giglio), G.Cambrìa, F.Romeo, Saporita, Arena, Sciliberto
A disp.: Caragliano, Di Giovanni, Previti
all.E.Borelli

ARBITRO: Daniele VIRGILIO di Trapani
ASSISTENTI: M.Campanella e G.Balletti di Agrigento

MARCATORI: 14´ Cucè (T), 27´ rig.Milano (C), 44´ Saporita (T), 93´ Arena (T)

NOTE: Giornata calda ma molto ventosa. Cielo coperto. Torregrotta in completa divisa rossa con calzettoni bianchi. Cus Palermo in maglia bianca con pantaloncini e calzettoni neri.

ANGOLI: 2-3 (p.t.1-1)
AMMONITI: 22´ Milano (C), 28´ Borelli (T)
ESPULSO: 91´ Milano (C) per doppia ammonizione
OFF-SIDES: 1-3 (p.t.0-1)
RECUPERO:2´+ 4´

CRONACA


Le squadre fanno il loro ingresso in campo, agli ordini della terna arbitrale composta dal sig.Virgilio con Campanella e Balletti nel ruolo di assistenti.

Palla a centrocampo, batte il calcio d´avvio l´undici rossoblù.

10´ Il primo tentativo a rete è del Torregrotta con Arena che da fuori manda la sfera di poco oltre l´incrocio alla sinistra di Galdi.

14´ Il Torregrotta passa in vantaggio. Sul primo calcio d´angolo della partita, la sfera giunge a Sciliberto che serve sottoporta Cucè che batte tutti sul tempo e insacca alla spalle di Galdi.

16´ Roasoblù vicini al raddoppio con Arena che dalla distanza inquadra la porta e lascia partire il destro che si stampa sulla traversa della porta palermitana.

25´ Calcio di rigore per il Cus Palermo per atterramento di Di Grazia ad opera di Pirrone. Calcia Milano che spiazza Domenico Cambria riportando il punteggio in equilibrio.

30´ il Torregrotta ha l´opportunità per tornare in vantaggio dagli undici metri per atterramento di Sciliberto. Arena si fa parare il tentativo di trasformazione con Galdi che si distende sulla sua sinistra e neutralizza.
Sul capovolgimenmto di frobte, Milano prova a sorprendere dalla distanza Cambrìa ma il portiere rossoblù con un tuffo sulla sua sinsitra respinge in bello stile.

44´ Rossoblù nuovamente in vantaggio. Break a centrocampo con palla per Sciliberto e da questi a Saporita che leggermente decentrato sulla sinistra tira debolmente verso lo specchio della porta trovando l´involontaria complictà di Galdi che non controlla il pallone lasciandoselo sfuggire.


45´ Punizione per il Cus. Calcia Milano che mette in mezzo per lo stacco aereo di Romano, con sfera che si perde alta.
Arriva il triplice fischio del signor Virgilio dopo 2´ di recupero e con il Torregrotta che in un pomeriggio di pioggia e vento, si trova avanti nel punteggio.

SECONDO TEMPO


Si rientra in campo per la ripresa. Nel fattempo, sul rettangolo di gioco palermitano, continua a piovere a dirotto.

55´ Dopo un avvio di ripresa senza particolari sussulti, Giaconìa prova a sorprendere Cambrìa con un tiro da fuori che si perde alla sinistra del portiere torrese.

58´ I locali reclamano un calcio di rigore per atterramento di Milano. L´arbitro lascia correre tra le vibranti proteste della panchina Cus.

60´ Infortunio a Rocco Pino. Il centrale difensivo è costretto ad abbandonare il campo per un vistoso taglio al cuoio capelluto che richiederà alcuni punti di sutura.

81´ Il direttore di gara assegna un calcio di punizione da posizione vantaggiosisima ai padroni di casa. Lo specialista Milano si incarica della battuta, con pallone che sibila alla destra del palo.

82´ Contropiede del Torregrotta con Saporita che in area, al momento di concludere a rete trova l´opposizione del diretto marcatore che salva in corner.

93´ Il Torregrotta chiude il match su calcio di punizione per atterramento di Arena ad opera di Milano che nella circostanza viene ammonito per la seconda volta dal sig.Virgilio e quindi costretto a guadagnare anzitempo gli spogliatoi.
Lo stesso Arena si incarica deella battuta con un rasoterra sul quale Galdi non è impeccabile, lasciandosi sfuggire ancora una volta il pallone che si insacca per il 3-1 definitivo.

94´ Arriva il triplice fischio del direttore di gara. Il Torregrotta centra il colpo corsaro a Palermo (prima vittoria in assoluto nel capoluogo) e viaggia verso la tranquillità.

PER VEDERE LE FOTO DELLA PARTITA CLICCA QUI



RISULTATI FINALI

GIOVANISSIMI

TORREGROTTA - VENETICO - 12-0 (2´ Crimaldi, 30´Sittineri, 31´p.t., 6´ s.t. e 8´ s.t. Crimaldi, 13´ s.t. Sittineri, 24´ s.t. De Vita, 26´ s.t. Falcone, 29´ s.t. De Vita, 30´ s.t. Sapienza, 33´ s.t. De Vita, 36´ s.t. Abate)

GIOVANILE MILAZZO - VINCENZO PATTI - 1-1


ALLIEVI

PRO MENDE - TORREGROTTA - 0-0

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account