22 Ottobre 2019

COMUNICATO UFFICIALE

13-09-2019 09:48 - Comunicati Ufficiali
Con grande disappunto e dispiacere l'A.S.D. TORREGROTTA 1973 è costretta a fornire delle precisazioni in merito all'affermata “scomparsa del Torregrotta” divulgata a mezzo stampa in data 12.09.2019.
Si precisa che l'ASD TORREGROTTA 1973, quale nuova associazione fondata nel giugno 2019, avente quindi una nuova matricola calcistica, si era prefissata l'obiettivo di proseguire la ultra decennale “tradizione calcistica torrese”, a seguito dell'impossibilità dell'ASD Città di Torregrotta - storica e gloriosa società torrese, guidata dal Presidente Antonino Sindoni – di partecipare al prossimo campionato di Prima Categoria.
L'obiettivo dell'ASD TORREGROTTA 1973 era, ed è, quello di confermare sul campo i fasti della rinunciataria Asd Città di Torregrotta, anche con la possibilità di partecipare al prossimo campionato di Prima Categoria. In quest'ottica sono stati raggiunti degli accordi con il Mister Giannicola Giunta. Con il supporto dell'Amministrazione Comunale Torrese e con la “benedizione” del Città di Torregrotta, abbiamo provato a richiedere alla LND Sicilia, pur consapevoli delle reali possibilità, l'iscrizione al campionato di Prima Categoria Sicilia.
Le notizie comunicate ieri dalla LND – Sicilia, tuttavia, non spostano gli importanti obiettivi che ci siamo prefissati. Con la massima professionalità ed il più forte entusiasmo, l'ASD TORREGROTTA 1973, parteciperà al campionato dilettantistico che vorrà essere assegnato dalla LND.
Naturalmente, l'ASD TORREGROTTA 1973 conferma, ancor più, gli importanti investimenti - già effettuati - nel settore giovanile, proseguendo il primario obiettivo dello sviluppo di un eccellente settore giovanile che possa regalare, nei prossimi anni, grandi atleti pronti ad affrontare campionati di ben più alta caratura tecnica.
Certamente dispiaciuti per lo stop inferto alla partecipazione torrese nel calcio che “merita”, siamo in grado di affermare a gran voce che “Il calcio torrese non è scomparso, il Torregrotta è vivo e lo sarà per molto tempo”.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]