15 Luglio 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

DAL DISCHETTO COMANDA IL PATTI - La classifica dei calci di rigore. Mamertina la più corretta nei 16 metri.

19-12-2012 12:30 -
Mancano ancora due partite per definire il quadro completo al termine del girone di andata e, in attesa dei recuperi di questo pomeriggio, campi di gioco permettendo, (Patti-Ciappazzi e Sant´Agata-Real Calcio), nella graduatoria dei tiri dagli undici metri, è proprio il Patti, oggi impegnato nel recupero, a vantare il maggior numero di massime punizioni assegnate a favore. Ben 7 volte, i pattesi infatti si sono presentati dal dischetto, mostrando un´infallibilità confermata dal 7 su 7 di Catalfamo e compagni, che su rigore hanno realizzato il 39% delle proprie reti all´attivo (18).
Al secondo posto nella classifica dei rigori assegnati, Delfini Vergine Maria e Spadaforese che hanno messo dentro tutti i 5 i penalty loro accordati. Stesso numero di tiri dal dischetto assegnati, anche per il tandem nebroideo Rocca Caprileone-Sant´Agata, che però ne hanno fallito uno entrambe (Onofaro per la capolista contro i Delfini e Calabrese contro il Patti).
A non aver ancora realizzato dagli undici metri è rimasto il solo Torregrotta, che l´unico rigore avuto lo ha fallito con Sciliberto contro il Cus Palermo.

Analogamente alla classifica dei rigori a favore, il Patti capeggia, anche se siamo certi ne avrebbe fatto volentieri a meno, quella dei rigori avuti contro, anche se in questa circostanza, la squadra di Settimo Accetta è in compagnia di Cefalù e Delfini Vergine Maria. Sono sei i tiri dal dischetto fischiati contro, cinque dei quali trasformati.
Il Torregrotta ne ha avuti assegnati contro due (Igea Virtus e Sant´Agata), mentre la Mamertina, stando alle cifre, è la compagine meno fallosa nella propria area di rigore, dal momento che nelle 15 gare fin qui disputate, nessun arbitro le ha fischiato contro alcuna massima punizione.
In tema di calci di rigore falliti (8 in totale), l´ex Sacro Cuore, Davide Fugazzotto, ne ha sbagliati 2, contro Ciappazzi e Rocca Caprileone. Con un errore ciascuno, troviamo invece Amante dell´Igea Virtus (Collesano), Ingrao del Collesano contro il Cefalù, Milano del Cus Palermo contro il Sacro Cuore, oltre ai già citati, Calabrese, Onofaro e il nostro Sciliberto.

PER VEDERE LA TABELLA IN PDF DEI CALCI DI RIGORE, CLICCA QUI

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account