26 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IL TORREGROTTA E´ A CORTO DI IDEE, AI DELFINI BASTA UN GUIZZO... - Un gol di Boscaini al 12´ manda in paradiso i palermitani e condanna i rossoblù alla terza sconfitta in campionato

13-01-2013 21:30 -
87´ Giovanni Cambrìa salva sul tiro di Cangelosi
CAMPIONATO PROMOZIONE - GIRONE B - 18^ GIORNATA - 3^ DI RITORNO
PALERMO - Campo Sportivo "R.Lo Cicero" - domenica 13/1/2013 - h.14,30



DELFINI V.MARIA - 1
TORREGROTTA - 0


Marcatore: 12´ Boscaini (D)


US DELFINI V.MARIA: Muratore,Tumminia, Basile, Galli (57´ Branca), Di Grazia, Calderone, Di Stefano, Pantano (71´ Paternostro), Boscaini (74´ Palazzolo), Cangelosi, Di Maria
a disp.: Paternostro, Troia, Aiello, Lassalle, D´Aiello
all.: C.Perricone

ASD TORREGROTTA: Caragliano, Sframeli(95), Cucè (54´ Lo Monaco), Impalà, Giglio, G.Borelli, Mangano (94), DF Scibilia, G.Cambrìa (93), Sciliberto, Saporita (93) (64´ Aricò)
a disp.: D.Cambrìa (95), Pirrone (94), Romeo, Grosso (95), Di Giovanni (94)
all.: E.Borelli

ARBITRO: Gianmario BONOMO di Marsala
ASSISTENTI: Antonio BARONE e Pierluigi SPANO´ di Marsala

NOTE: Pomeriggio con cielo coperto. Terreno di gioco in condizioni accettabili. Torregrotta in completa tenuta bianca. Delfini in maglia gialla con calzoncini verdi.

ANGOLI: 1-4 (p.t.0-2)

OFF-SIDES: 6-7 (p.t.5-5)

AMMONITI: 13´ Mangano (T), 36´ Saporita (T), 63´ Di Grazia (D), 65´ Aricò (T), 94´ Cangelosi (D)

ESPULSO: 55´ Muratore (D) per intervento non regolamentare fuori dell´area di rigore.

RECUPERO: 1´+ 5´


CRONACA


PRIMO TEMPO


Squadre in campo agli ordini del signor Bonomo di Marsala. Calcio d´avvcio per il Torregrotta.

7´ Veloce scambio all´altezza dei 25 metri in zona d´attacco del Torregrotta, tra Sciliberto e Mangano che ben assistito dal compagno, si presenta davanti a Muratore ma poco entro l´area alza la mira.

12´ Locali in vantaggio. Traversone di Pantano in area sugli sviluppi di un fallo laterale. Boscaini in anticipo, di testa scavalca Caragliano e insacca.

18´ Torregrotta ancora dalle parti dell´area locale, con un´azione in fotocopia alla precedente. Sciliberto vede libero Mangano sulla destra, ma ancora una volta la conclusione del n.7 si perde alta sulla traversa della porta difesa da Muratore.

42´ Iniziativa di Saporita da posizione defilata sulla destra, con il n.11 torrese che dopo aver dribblato due avversari, porge a Sciliberto in area ma un difensore avversario intercetta in tempo e sventa l´insidia.

Si chiude il primo tempo dopo un minuto di recupero. Torregrotta propositivo ma poco preciso. I Delfini, gestiscono il vantaggio puntando sui contropiede, sui quali sistematicamente gli avanti palermitani restano intrappolati nel fuorigiuoco.

SECONDO TEMPO


52´ Calderone tira da fuori, costringendo Caragliano ad alzare sulla traversa.

53´ Sull´angolo susseguente, Boscaini alza la mira da buona posizione.

55´ Espulso il portiere dei Delfini, Muratore che in uscita fuori area su incursione di Sciliberto, tocca con le mani il pallone al di fuori dei 16 m. La punizione conseguente, calciata da Scibilia da posizione centrale, è facile preda del neo-entrato Branca.

64´ Sostituzione nel Torregrotta. Entra Aricò al posto di Saporita e proprio il centravanti, su punizione calciata da Scibilia, riesce ad insaccare ma l´arbitro rileva un fallo di mano ed annulla.

69´ Aricò ci prova da fuori. Branca c´è ed in tuffo si salva in angolo sulla sua destra.

72´ Rilancio dalle retrovie dei Delfini. Boscaini si invola verso l´area torreae e dalla sinistra si presenta dinanzi a Caragliano che gli chiude lo specchio. Il tentativo del n.9 locale si perde di poco a lato.

85´ Disimpegno errato di Sframeli, che innesca Di Maria sulla fascia sinistra. L´attaccante palermitano vede Palazzolo al centro. Il tiro dal limite di quest´ultimo termina alto di un soffio.

87´ Con tutte la marcature saltate, Cangelosi in contropiede fa fuori anche Caragliano. Provvidenziale l´intervento sulla linea di porta ad opera di Giovanni Cambrìa.

90´ Il signor Bonomo assegna cinque minuti di recupero.

95´ Non accade più niente di rilevante fino al triplice fischio. Si chiude con i Delfini che festeggiamo giustamente una vittoria pesantissima che li lancia ancora più su nella corsa verso la permanenza. Al Torregrotta, resta l´amaro in bocca per non aver saputo sfruttare le occasioni avute e non aver capitalizzato la superiorità numerica. Crolla l´imbattibilità dei rossoblù che durava dal 1° novembre scorso (9 giornate). Domenica appuntamento col Sacro Cuore al Comunale, sperando che l´amarezza del momento, si trasformi nella rabbia agonistica necessaria per fronteggiare il prossimo avversario e dare un senso al campionato.


LE FOTO DELLA PARTITA, SARANNO DISPONIBILI LUNEDI POMERIGGIO




Realizzazione siti web www.sitoper.it