22 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

DOPO RANDAZZO SI CAMBIA. TORNA GIUNTA - Avvicendamento sulla panchina rossoblù.

03-11-2014 20:30 -
Il neo-tecnico del Torregrottam Giannicola Giunta


Passaggio di testimone sulla panchina del Torregrotta 2014/15. All´indomani della sofferta quanto emozionante affermazione sul Randazzo con la quale l´undici tirrenico ha colto il primo successo in campionato dopo 8 turni, la riunione straordinaria tenutasi nel corso della serata domenicale, ha sancito il passaggio di consegne nella guida della Squadra Maggiore, con l´affidamento del timone a Giannicola Giunta.
Il 44enne tecnico di Spadafora, che subentra dunque a Peppe Borelli in procinto di tornare a calcare il rettangolo dei gioco nelle vesti di calciatore, torna a sedere sulla panchina torrese, dopo la positiva esperienza della passata stagione allorquando subentrato alla 14^ giornata e per ironia della sorte ad Enzo Borelli, papà del capitano, ha pilotato la formazione cara al presidente Sindoni alla permanenza diretta (9° posto) con un bilancio di 6 vittorie, 5 pareggi e 5 sconfitte nelle 16 gare che lo hanno visto alla conduzione della squadra.

Il neo-tecnico, cui il presidente del club torrese ha comunicato in mattinata la decisione scaturita dal vertice dirigenziale di ieri, ha diretto già questa sera, con la consueta e preziosissima quanto indispensabile collaborazione del preparatore atletico Pippo Bonarrigo, il primo allenamento della settimana, che accompagnerà il clan rossoblù alla delicatissima trasferta di sabato pomeriggio ad Acicatena, ospite dell´Aci San Filippo.

A Peppe Borelli, indomito capitano di quasi 200 battaglie con la casacca dell´ASD, il ringraziamento più sincero da parte della società, per il certosino e appassionato lavoro svolto sin dal mese di agosto, con la consapevolezza che potrà ancora fornire il suo elevatissimo ed efficace contributo d´esperienza in mezzo al campo, per guidare dal centro della difesa, la squadra verso il traguardo di una permanenza che con 21 gare ancora in calendario è ancora ampiamente alla portata del capitano e dei suoi compagni.

Realizzazione siti web www.sitoper.it