20 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

DUE SIRACUSANI...E MEZZO, PER L´ANTICIPO DI SABATO - Terza designazione per l´aretuseo Emanuele Orlandi.

11-12-2014 11:00 -


Terzo gettone di presenza con il Torregrotta per il 21enne siracusano Emanuele Orlandi (al centro nella foto), designato per dirigere sabato pomeriggio, la sfida contro l´Atletico Pedara, in programma al Comunale.
Bilancio finora deficitario, quello dei torresi con l´arbitro aretuseo, col quale sono arrivate "sul campo" una sconfitta ed un pari, tramutate poi per effetto delle decisioni del Giudice Sportivo in due sconfitte.

Orlandi ha infatti già diretto il 27 settembre scorso, cui si riferisce la foto, per la 4^ giornata, l´1-1 casalingo contro il Città di Randazzo, fissato dalle reti di Aricò al 34´ per i rossoblù e, per gli ospiti al 75´ da Lu Vito, passato in questi giorni in forza al Troina prossimo ospite del Torregrotta sabato 20.
Il pareggio maturato sul campo, come si ricorderà, è stato poi modificato nello 0-3 a favore degli etnei, a causa della posizione irregolare di Cacciotto che squalificato con la juniores nella scorsa stagione, doveva scontare il residuo turno di stop con la Squadra Maggiore.
Il secondo precedente con il signor Orlandi, è della 1^ di ritorno dello scorso campionato e si riferisce alla sconfitta subita a Mili Marina contro il Pistunina (1-4) il 22 dicembre 2013.

Incaricati a collaborare con il direttore di gara, due assistenti anch´essi appartenenti alla sezione AIA siracusana e quest´anno già sulla strada del Torregrotta.
Si tratta del 32enne Pablo Vasques, già "primo" del barcellonese Recupero il 18 ottobre scorso in occasione della sfortunata trasferta sul campo dello Sporting Taormina decisa allo scadere del recupero dalla rete del taorminese Varrica (2-1).
Quanto meno curiosa invece la designazione del secondo assistente del signor Orlandi, trattandosi del 30enne Roberto Speranza, lentinese di origini ma domiciliato per ragioni lavorative proprio a Pedara. Con lui, nella qualità di "primo assistente" del palermitano Cilio, il 13 settembre scorso alla seconda giornata, il Torregrotta esordì in casa pareggiando 2-2 contro il Real Aci.


Realizzazione siti web www.sitoper.it