21 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

E COME L´ANNO SCORSO... - Nasce la Promozione 2012/13. Scontro totale sull´asse Messina-Palermo. Rossoblù confermati nel girone B. In Coppa è ancora una volta faccia a faccia con la Spadaforese.

21-08-2012 22:30 -
Previsione "puntualmente smentita" come da buona tradizione, in occasione della composizione dei gironi del campionato di Promozione che scatterà nel secondo week-end di settembre.

Al termine di un lungo "travaglio", è finalmente infatti venuta alla luce la Promozione 2012/13 e per il Torregrotta si tratterà di dover nuovamente "imboccare" l´A20, inserito in un girone all´insegna dell´equilbrio sostanziale tra messinesi e palermitane (9-7), contrariamente alla scorsa stagione, quando il girone B, parlava in prevalenza il dialetto della nostra provincia.

Ben 3 le trasferte nel capoluogo siciliano (Cus Palermo, Delfini Vergine Maria ed Equipe Comprensorio Palermo), più quelle di Termini Imerese (Real Calcio), Cefalù e le puntate sulle Madonie (Collesano e Montemaggiore). Scomparsa invece dal panorama, la seconda formazione di Bagheria (Aspra).
Sul fronte dei derby, tornano a distanza immediata dalla scorsa annata, quelli con il Sant´Agata, Rocca Caprileone, Ciappazzi, Sacro Cuore e Spadaforese, cui si aggiungono quelli con le neo-promosse Mamertina e Igea Virtus, con infine il ritorno in Promozione dopo due anni di purgatorio, del ripescato Patti.

Sono 12 le messinesi di Promozione e per le 3 superstiti (Pistunina, Riviera dello Stretto e Sportinsieme di S.teresa di Riva), si tratterà di doversela vedere con 8 compagini catanesi e le 5 della provincia di Enna (Enna, San Sebastiano, Nicosia, Troina ed Agira Nissorìa), quest´anno passate dal girone D al "C".

In generale, sono state ripescate ben 16 formazioni in totale (in pratica, un girone).
Alle 4 rese note l´8 agosto (Cus Palermo, Mussomeli. Randazzo e Sacro Cuore), si sono unite le 12 di quet´oggi, con prevalenza delle catanesi (4), seguite dalle palermitane (3), messinesi e siracusane (2 per provincia) e la sola Agira Nissorìa a rappresentare Enna.

QUESTA LA GRADUATORIA DEI 12 RIPESCAGGI DOPO LA RIAPERTURA DEI TERMINI


1. ASD Citta di Mascalucia punti 33,00 priorità play-off;

2. USD Agira Nissoria " 63,00

3. Patti Calcio " 55,60

4. U.S. Delfini Vergine Maria " 53,80

5. ASD Real Giarre " 49,80

6. ASD Real S.Venerina " 44,00

7. ASD Skanderberg di Piana Degli Albanesi " 42,80

8. ASD Partinicaudace " 42,60

9. ASD Sporting Battiati " 33,00

10. ASD Hellenika " 76,80 Seconda squadra

11. ASD A.Libertas Rari Nantes " 64,00 Seconda squadra

12. Pol. D. Riviera dello Stretto " 42,40 Seconda squadra


CAMPIONATO DI PROMOZIONE SICILIANA 2012/13



GIRONE A


U.S.D. ARAGONA
A.S.D. ATLETICO CORLEONE
A.S.D. CALCIO CANICATTI
A.S.D. CAMPOBELLO
A.S.D. CIANCIANA 2000
A.S.D. CITTA´ DI CARINI
A.S.D. CITTA´ DI TERRASINI
A.S.D. DATTILO
A.P.D. M.F. STRASATTI
A.S.D. MUSSOMELI
A.S.D. PARTINICAUDACE
F.C.D. PRO FAVARA 1984
A.S.D. SALEMI
A.S.D. SCIACCA
F.C.D. SERRADIFALCO
ASDPOL SKANDERBERG PIANA

GIRONE B


A.S.D. C.U.S. PALERMO
A.S.D. CEFALU CALCIO
A.S.D. CIAPPAZZI
S.C.D. COLLESANO
U.S. DELFINI VERGINE MARIA
A.S.D. EQUIPECOMPRENSORIOPALERMO
A.S.D. IGEA VIRTUS BARCELLONA
POL. MAMERTINA A.S.D.
A.S.D. MONTEMAGGIORE
PATTI CALCIO A.S.D.
A.S.D. REAL CALCIO
U.S.D. ROCCA DI CAPRILEONE
A.S.D. S. AGATA CALCIO
G.S.D. SACRO CUORE MILAZZO
A.S.D. SPADAFORESE
A.S.D. TORREGROTTA

GIRONE C


U.S.D. AGIRA NISSORIA
C.C.D. BELPASSO
G.S.D. ENNA CALCIO
A.S.D. FIUMEFREDDESE F.C.
U.S.D. NICOSIA
U.S.D. PISTUNINA
A.S.D. RANDAZZO
U.S.D. REAL BELPASSESE
A.S.D. REAL GIARRE
A.S.D. REAL S. VENERINA
POL.D. RIVIERA DELLO STRETTO
A.S.D. S.SEBASTIANO
A.S.D. SCOMMETTENDO
A.S.D. SPORTING VIAGRANDE
A.S.D. SPORTINSIEME
A.S.D. TROINA

GIRONE D


A.S.D. A.LIBERTAS RARI NANTES
POL.D. AQUILA CALTAGIRONE
U.S.D. ATLETICO CATANIA
A.C.D. CALCIO ACI S.FILIPPO
A.S.D. CITTA DI AUGUSTA
A.S.D. CITTA DI MASCALUCIA
C.S.D. ENZO GRASSO
A.S.D. GYMNICA SCORDIA
A.S.D. HELLENIKA A.S.
A.S.D. REAL NISCEMI
A.S.D. REAL RAGUSA CALCIO
A.S. S. ANGELO LICATA
P.G.S. S.PIO X
U.P.D. SANTA CROCE
U.P.D. SCICLI
A.S.D. SPORTING BATTIATI F.C.


COPPA ITALIA - MEMORIAL O.SIINO


Primo turno, ovviamente contrassegnato dai derby in ossequio al prinicipio della vicinorietà. Per il Torregrotta dei tanti ex gialloneri (Fabio Scibilia, Iorio, Mento e Caragliano), si tratta dell´ennesimo faccia a faccia con la Spadaforese "nuovo corso", che giunge nei 32mi del trofeo tricolore, esattamente per la terza volta nelle ultime 4 edizioni (fece eccezione solo la stagione 2010/11, con il doppio confronto con l´allora Atletico Igea).

Questi gli accoppiamenti (andata domenica 26 agosto, ritorno il 2 settembre, salvo anticipi)


Agira - Nicosia
Atletico Catania - Aci S.Filippo
Atletico Corleone - Skanderberg
Belpasso - Real Belpassese
Canicattì - Pro Favara
Cianciana - Aragona
Città di Terrasini - Città di Carini
Cus Palermo - Delfini Vergine Maria
Dattilo - Partinicaudace
Enna - S.Sebastiano
Enzo Grasso - Libertas Rari Nantes
Equipe Comprensorio Palermo - Montemaggiore
Gymnica Scordia - Aquila Caltagirone
Igea Virtus - Sacro Cuore
M.F. Strasatti - Salemi
Mamertina - Rocca di Caprileone
Mussomeli - Serradifalco
Patti - Ciappazzi
Randazzo - Troina
Real Calcio - Collesano
Real Giarre - Scommettendo
Real Niscemi - S.Angelo Licata
Real Ragusa - Hellenika
Riviera dello Stretto - Pistunina
S.Agata - Cefalù
S.Pio X - Città di Augusta
Santa Croce - Scicli
Sciacca - Campobello
Sporting Battiati - Città di Mascalucia
Sporting Viagrande - Real S.Venerina
Sportinsieme - Fiumefreddese
Torregrotta - Spadaforese

Realizzazione siti web www.sitoper.it