28 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

...E LA JUNIORES DIVENTO´ CINICA - Un gol di Alessandro Isgrò al 34´, piega un buon Atletico Villafranca

29-10-2013 21:00 -
Il gol-partita siglato da Isgrò al 34'
CAMPIONATO REGIONALE JUNIORES - FASE PROVINCIALE - C.P.MESSINA - GIRONE A - 3^ GIORNATATORREGROTTA (ME) - Campo Sportivo Comunale - martedi 29/10/2013 - h.15,00


TORREGROTTA - 1
ATL.VILLAFRANCA - 0


Marcatore: 34´ A.Isgrò

TORREGROTTA: Schepis, Pirrone, Previti, T.Romeo, Carrozza, Di Giovanni, Meghras (60´ Cattafi), Merlino (74´ E.Trovato), Ruggeri, Mangano (85´ Costa), A.Isgrò (72´ E.Romeo)
a disp.: G.Trovato, De Gaetano

all.: L.De Gaetano

ATL.VILLAFRANCA: Galli, Battaglia (81´ Bicchieri), Tricomi, Cardaci, Previti, Montalbano, Palella (72´ Saponara), Amendolia, Pagano, Li Mura, Mici

a disp.: Mancuso, Galeno

all.: N.Giacobbe

ARBITRO: Riccardo DI PIETRO di Messina

ANGOLI: 3-2 per l´Atletico Villafranca (p.t.2-2)

RECUPERO: 1´ + 5´

AMMONITI: 13´ Amendolìa (V), 25´ Cardaci (V), 52´ Previti (T), 55´ Mangano (T), 75´ E.Trovato (T)

OFF-SIDES: 5-0 per l´Atletico Villafranca (p.t.3-0)

Sofferta vittoria della formazione Juniores del Torregrotta che prevale di strettissima misura, capitalizzando al massimo la rete realizzata poco dopo la mezz´ora del primo tempo, su un Atletico Villafranca che al Comunale si dimostra squadra tosta e di grande temperamento, abile a sfruttare la giornata di scarsa vena di alcuni elementi nelle file rossoblù, ma non abbastanza per giungere al gol, palesando in avanti, la mancanza di uno stoccatore capace di finalizzare sottorete.

Il gol-partita è stato realizzato al 34´ da Isgrò che sugii sviluppi di un´insistita manovra sulla sinistra condotta nei pressi della bandierina del calcio d´angolo dal compagno di reparto Ruggeri, rubava palla a Cardaci in azione di disimpegno e poco fuori area, indirizzava di precisione un interno destro che si insaccava nell´angolino opposto a quello di tiro, battendo Galli proteso in tuffo sulla sua sinistra.

Nella ripresa, gli ospiti avanzano con decisione il baricentro della manovra e dapprima colgono un palo pieno con Mici che direttamente su calcio di punizione al 54´ centra il legno alla sinistra di Schepis fuori causa. All´84´ nel corso dell´interminabile serrate finale degli ospiti, su traversone dalla destra, la sfera attraversa l´intera area piccola della porta difesa da Schepis, ma non trova alcuno dei giocatori dell´Atletico pronto a corregerla in rete. Un minuto più tardi, il Torregrotta potrebbe chiudere il discorso con il neo-entrato Costa che riceve palla susseguente a spiovente di Danilo Previti, ma giunto entro l´area, si lascia ipnotizzare da Galli che respinge la conclusione a botta sicura dell´attaccante rossoblù.

I minuti di recupero concessi dal signor La Torre, vedono l´undici di Nunzio Giacobbe disperatamente proteso in avanti con tutti gli effettivi e il portiere sulla linea della propria trequarti, con il Torregrotta che nel frattempo aveva dovuto rinunciare a capitan Mangano claudicante, rintanato a difesa del prezioso risultato.
Finisce con la formazione di Lino De Gaetano che conquista altri tre punti in classifica che le consentono di restare a punteggio pieno, ma l´Atletico Villafranca esce con l´onore delle armi e la consapevolezza di aver perso il derby a testa alta.

Risultato importante, quello maturato quest´oggi al Comunale per la formazione torrese, nella giornata in cui Rometta e Città di Milazzo si annullano a vicenda nel big-match del Filari chiuso sull´1-1. Coglie invece tre punti pesanti a Giammoro il Riviera Messina Nord che vincendo per 1-0 sul Valle del Mela, affianca il Torregrotta a quota 6 in classifica, all´inseguimento del Rometta, prossimo avversario dei rivieraschi nel confronto diretto in scena lunedi prossimo al "Bonanno" di Messina. Crolla invece la Pro Mende, avversaria del Torregrotta martedi 5 a S.Lucia del Mela, sul campo della Polisportiva Pompei finora a quota zero ma che nel pomeriggio del "Mandalari" di Messina, sommerge i malcapitati luciesi per 7-1.

PER VEDERE LE FOTO, CLICCA QUI

Realizzazione siti web www.sitoper.it