14 Luglio 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

E LE PANCHINE STANNO A...TREMARE - Panoramica sulla 5^ di campionato in Promozione. Sant´Agata-Rocca Caprileone è da tripla. Rischia il Sacro Cuore a Termini Imerese

06-10-2012 07:30 -

Se ad altre latitudini (leggasi categorie), il campionato ha già fatto le sue prime "vittime" illustri tra gli allenatori, nel girone B di Promozione che giunge ad un sesto del suo cammino, alcune panchine possono già definirsi traballanti se non peggio.
In attesa degli eventi, più o meno inevitabili, eccoci quindi alla quinta giornata che inizia con un´ora di anticipo sul programma ufficiale per l´Igea Virtus, che dopo la scorpacciata di gol (6) della domenica precedente, rende visita alle 14,30 al Cus Palermo ancora a secco di vittorie, ma che tra le mura amiche sa come imbrigliare le avversarie (chiedere a Sacro Cuore e Rocca Caprileone).
Viaggia alla volta del capoluogo (unico derby tra palermitane nel turno in calendario) il Cefalù per la seconda trasferta consecutiva. Ad attendere la capolista, l´Equicomprensorio che giunto al terzo k.o. consecutivo, vuol dimenticare le sei sberle rimediate al "D´Alcontres".
Torna al "Faranda" il Patti che in versione casalinga dovrà fermare la scalata del Montemaggiore in grande spolvero .
Domenica saranno due i campi principali. Derby attesissimo al "Fresina" di Sant´Agata di Militello, dove l´altra capolista del girone, la formazione di Bongiovanni, cerca a distanza di 6 mesi la rivincita del match del 25 marzo scorso (perso 1-2 nelle battute finali) e punta a mantenere a debita distanza il minaccioso Rocca Caprileone reduce dalla sbornia di reti rifilate al Patti. Insidiosissima trasferta a Termini Imerese invece, per il Sacro Cuore che con un punto conquistato negli ultimi 180´ ed atteso dal Real Calcio dalla difesa ermetica, non può permettersi altri passi falsi.
Sfida tra due formazioni ancora a caccia del primo successo in campionato, in Collesano-Spadaforese, con i biancorossi locali chiamati a centrare l´obiettivo dei tre punti per non piombare nella crisi, opposti ai gialloneri di Spadafora, che finora hanno un po´ tradito le attese della vigilia.
Rotto il ghiaccio con la vittoria sulle Madonìe, la Ciappazzi punta senza mezzi termini al bis ospitando i Delfini. Compito arduo per i palermitani, chiamati a sovvertire il pronostico avverso, avendo conquistato in casa gli unici due punti che costituiscono la loro dotazione attuale
Torna infine sul sintetico di casa il Torregrotta di Enzo Borelli , intenzionato a confermare i recenti progressi, ospitando la battagliera Mamertina che al Comunale torrese tenterà di conquistare i primi punti in trasferta della stagione.

PROMOZIONE GIRONE B - 5^ GIORNATA


SABATO 6/10/2012 ore 15,30

C.U.S. PALERMO (2) - IGEA VIRTUS (6) (h.14,30 - "L.Ribolla" - PALERMO)
EQUIPECOMPRENSORIO PALERMO (3) - CEFALU´ (8) ("Centro Sportivo "V.Fazzino" - PALERMO)
PATTI CALCIO (6) - MONTEMAGGIORE (7) ("Comunale G.Faranda" - PATTI)

DOMENICA 7/10/2012 ore 15,30

CIAPPAZZI (6) - DELFINI V.M. (2) - ("Italia 90" - TERME VIGLIATORE)
COLLESANO (1) - SPADAFORESE (4)- ("Comunale" - COLLESANO)
REAL CALCIO (6)- SACRO CUORE (5) - ("Grisone" - TERMINI IMERESE)
SANT´AGATA (8) - ROCCA CAPRILEONE (7) ("Comunale B.Fresina" - SANT´AGATA DI MILITELLO)
TORREGROTTA (6) - MAMERTINA (4) - ("Comunale" TORREGROTTA)

IL PROGRAMMA DELLA 5^ NEGLI ALTRI GIRONI DELLA PROMOZIONE


GIRONE A
Impegni casalinghi per le due di testa. Pro Favara che riceve il discontinuo Aragona mentre per il Canicattì c´è in arrivo un Terrasini arrabbiato dopo il primo k.o. stagionale. Turno che potrebbe rivelarsi favorevole al Serradifalco che viaggia alla volta di Strasatti ed al Partinicaudace (contro lo Skandenberg Piana). Sciacca-Cianciana è da tripla, mentre a Carini tira già aria di spareggio in coda al gruppo tra i locali ed il Mussomeli.

GIRONE C
Giornata di scontri diretti nel raggruppamento nord-orientale e tutti contro le belpassesi. Su tutte, riflettori puntati sul "San Giacomo" dove l´Agira tenta il clamoroso sorpasso ai danni della capolista Belpasso. La matricola Randazzo frattanto vede il bersaglio grosso ospitando il Real. A Calascibetta (San Sebastiano), è di scena lo Sporting Viagrande . Da questi incroci, potrebbe trarre vantaggio il Riviera dello Stretto che si reca sul campo dello Scommettendo ancora fermo a "ground zero". Derby in tono minore al "Proto" dove il Troina (un punto in quattro gare) ospita la nobile decaduta, Enna.

GIRONE D
Gymnica Scordia (in casa contro l´imprevedibile Santa Croce) e Atletico Catania (sul campo trappola di Niscemi), cercheranno di tenere a debita distanza il San Pio X a sua volta alle prese con una trasferta "scomoda" (Rari Nantes). Spareggio per il quarto posto tra S.Angelo Licata e Città di Augusta. Derby tutto siracusano tra Hellenika ed Enzo Grasso. In coda il Mascalucia ancora fermo al palo, vuol conquistar ei primi punti ospitando il Real Ragusa.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account