23 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

LA SPADA PESCA IL JOLLY...E IL TORREGROTTA CALA IL POKER - Un "eurogol" a metà ripresa del centrocampista, permette ai rossoblù di sbancare San Gregorio. E´ la quarta vittoria consecutiva.

21-11-2014 03:00 -
PROMOZIONE GIRONE C 2014/15 - 12^ GIORNATA DI ANDATA
SAN GREGORIO (CT) - Campo Sportivo Comunale - sabato 22/11/2014 - ore 15,00




SAN GREGORIO 0
TORREGROTTA 1


RETE: 67' La Spada (T)

SAN GREGORIO: Calabretta, Colonna, Pandolfo (75' Merenda), Rundo, Salemi, Spampinato, Siciliano, Nocera, Viglianisi (66' Alessandria), Laudani, Garozzo
A disp.: Cacisi, Fascetto, Taormina, Orlandi, Verzì
All.: S.Proto

TORREGROTTA: Vinci, Bonaffini, A.Cucè, Bertino, G.Cucè, Irrera, Trovato (85' Merlino), La Spada, Aricò, Sciliberto (46' Cambrìa), Romeo (16' Cacciotto)
A disp.: Villani, Scibilia, Bombaci, Ruggeri
All.: G.Giunta


ARBITRO: Giuseppe Pantaleo di Marsala

ASSISTENTI: Vincenzo Settipani (Marsala) e Pietro Aiuto (Trapani)

ANGOLI: 6-1 per il San Gregtorio (p.t.2-0)

RECUPERO: 1' + 6'

AMMONITI: 21' Trovato (T), 24' Nocera (SG), 65' Calabretta (SG)

ESPULSI: 93' Siciliano (SG) e Bertino (T) per reciproche scorrettezze

OFF-SIDES: 4-0 per il Torregrotta (p.t.3-0)


E quattro!!! Il Torregrotta di Giannicola Giunta, espugna San Gregorio, campo di una diretta concorrente e inanella la quarta vittoria consecutiva, la seconda in trasferta di questa stagione, compiendo un poderoso balzo in classifica in attesa dell'esito delle gare della domenica pomeriggio.
Di Piero La Spada, l'"eurogol" dai 30 metri con il quale a metà della ripresa e dopo essere riusciti a contenere la sfuriata iniziale della squadra di casa, la compagine rossoblù è riuscita a conquistare l'intera posta in palio, sfiorando in più di un'occasione il raddoppio e reclamando un evidentissimo calcio di rigore per intervento irregolare su Cacciotto non ravvisato dal direttore di gara.
Generoso il serrate finale dell'undici etneo che pur cingendo d'assedio con tutti i suoi effettivi l'area torrese, non ha creato eccessivi pericoli nel convulso finale.


PER CONSULTARE LA CRONACA, LEGGI LA NOSTRA DIRETTA ON-LINE



GRAFICA A CURA DI Giusy Manganaro

Realizzazione siti web www.sitoper.it