12 Luglio 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

"E.BORELLI: UGUALMENTE SODDISFATTO" - "VICARIO: NOI FINALMENTE SBLOCCATI" - Rocca-Torregrotta dopo il triplice fischio.

15-10-2012 08:30 -
73´ L´azione del gol rossoblù di Impalà (col n.14)


C.VICARIO (all.Rocca Caprileone): Vittoria meritata da parte dei miei ragazzi, che tranne l´ultimo quarto d´ora, quando siamo rimasti in 10, non è stata quasi mai messa in discussione. Si è trattato di un´ottima partita giocata dai miei ed il fatto di averla ottenuta contro un´ottima squadra, mi fa essere ottimista per il futuro, oltre ad accrescere l´autostima dei miei ragazzi che finalmente oggi, ho visto sbloccarsi come auspicavo da tempo.

E.BORELLI (all.Torregrotta): Risultato a parte, sono soddisfatto della prova dei miei perché abbiamo creato qualche occasione importante e che avrebbe meritato miglior fortuna, soprattutto nel primo tempo, quando eravamo riusciti ad imbrigliare la loro manovra e le opportunità migliori le avevamo avute noi.

R.PINO (dif.Torregrotta): Sconfitta che non scalfisce il nostro morale, perché giunta al termine di una gara nella quale il Torregrotta è rimasto sempre in partita anche sul doppio svantaggio, non mollando mai la presa, ma anzi riaprendo il match.
Inutile stare a pensare a quello che poteva essere se fossimo stati al completo, perché i se ed i ma, nel calcio non contano. Sull´episodio del secondo gol loro, mi ero posizionato a centro-area per controllare il cross, ma la leggera deviazione del mio compagno, mi ha messo fuori causa, consentendo a Marandano di realizzare.

G.SCILIBERTO (att.Torregrotta): Ovvio il rammarico per questa sconfitta. Speravo di tornare da Capo d´Orlando con un risultato positivo. Adesso toccherà mettercela tutta contro il prossimo avversario perché la classifica è notevolmente accorciata ed abbiamo perso parecchie posizioni.
Nella circostanza in cui ho avuto l´occasione per segnare sulla corta respinta del loro portiere, ero quasi certo di far centro, ma sulla traiettoria del mio tiro, ho trovato un difensore che mi ha negato la gioia del gol. Saremmo passati in vantaggio e chissà che non sarebbe cambiata la storia della partita.

Francesco SCIBILIA (centroc.Torregrotta): Una sconfitta che prima o poi sarebbe dovuta arrivare, anche se mi sarebbe piaciuto giocare una partita come questa, ad armi pari. Nonostante tutto, abbiamo creato più di qualche apprensione alla loro difesa e sul loro salvataggio sulla linea, secondo me la palla era dentro ma il guardalinee non era del mio stesso parere e ho rimediato l´ammonizione per una garbata protesta a mio modo di giudicare sacrosanta. Siamo ugualmente andati vicinissimi al pareggio, se Grosso avesse intercettato il mio assist in area quasi allo scadere. Resta il fatto che nell´ultimo quarto d´ora, si sia giocato pochissimo a calcio e questo, per una squadra dagli indiscutibili valori tecnici e dalle qualità come il Rocca, non me lo sarei aspettato.

Domenico "Niko" CARAGLIANO (portiere Torregrotta): Il calcio è davvero strano. Abbiamo giocato una buona partita, portando a casa "0" punti. Di solito, le sconfitte lasciano l´amaro in bocca, ma oggi nonostante la battuta d´arresto, posso dire di essere molto fiducioso perché anche qui contro un buon Rocca e con tutte le attenuanti del caso, abbiamo dimostrato di essere una bella squadra, pronta a giocarsela con tutte.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account