28 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

FINITE LE VACANZE, E´ DI NUOVO CAMPIONATO - Riprendono gli allenamenti. Domenica si riparte con il Collesano al Comunale.

02-01-2013 07:00 -
Neppure il tempo di metabolizzare gli ultimi "eccessi" dalle festività e si torna subito in campo dopo i tre giorni di riposo concessi da Enzo Borelli al suo Torregrotta che da questa sera tornerà a lavorare in funzione del campionato.
Bussa infatti alle porte la ripresa del torneo per Beppe Borelli e compagni ed il 2013 si apre con la seconda di ritorno che vedrà al Comunale la visita del Collesano (nella foto, una fase del match del 16 settembre scorso), per una partita che al di là dei punti di differenza tra le due compagini (13), nasconde non poche insidie dal momento che i madoniti, non nuovi ad imprese del genere, hanno iniziato seppure a piccoli passi a risalire la china e giungeranno in riva al Tirreno, intenzionati a vender cara la pelle ed a conquistare punti utili in chiave permanenza.

Per il Torregrotta, viceversa, reduce prima della sosta, da un filotto ancora aperto di risultati positivi, l´attuale sesta poltrona, consente di guardare con moderato ottimismo al prosieguo della stagione, senza perdere di vista il primo obiettivo, quello della permanenza anticipata, praticamente alla portata ma con la prospettiva decisamente più allettante di poter guardare oltre in un girone nel quale, stando ai pronostici più gettonati, i giochi sembrerebbero già belli e fatti per quanto riguarda i primi cinque posti, con unica incognita, l´assegnazione dei posti e la conseguente composizione della griglia play-off.

Per fare ciò, naturalmente, occorrerà massima concentrazione da qui sino alla fine della stagione regolare, consapevoli che d´ora in avanti, nessuno regalerà nulla e che sarebbe un grave errore, sottovalutare l´avversario di turno, tanto più se si tratta di squadre con l´acqua alla gola come quelle che attendono i rossoblù nei primi 180´ del nuovo anno (Collesano e Delfini V.Maria), compagini che proprio in questo scorcio di campionato, alla ripresa delle operazioni, punteranno sull´effetto "panettone", gettando sul rettangolo di gioco, ogni stilla di energia per impartire un deciso cambio di rotta alla loro marcia nella bagarre-salvezza.

Tutti in campo quindi a partire dalle 18. Ci saranno da valutare le condizioni di Beppe Borelli, assente nelle ultime sedute pre-festive per alcuni fastidiosi acciacchi al pari di Gregorio Battaglia, alle prese con noie muscolari.
L´avvicinamento alla gara di domenica, proseguirà da programma, domani e venerdi, quando come di consueto, al termine dell´ultimo allenamento, il tecnico capitolino, valutate le condizioni della rosa al rientro dalla "tre giorni" di vacanze e tratte le indicazioni per l´undici da schierare dal 1´, diramerà la lista dei 18 da opporre ai palermitani.

Realizzazione siti web www.sitoper.it