24 Novembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

FRA IL TORREGROTTA E LA "SESTA" C´E´ UN PISTUNINA IN ODOR DI SALVEZZA - Domenica a Mili, l´undici di Giunta rende visita ai "diavoli rossoneri" messinesi di Nello Miano

20-03-2015 20:00 -
Ultimo giorno di allenamento per la Squadra Maggiore del Torregrotta che ha concluso questa sera, con la consueta rifinitura, la fase di preparazione alla penultima trasferta stagionale, ospite nella prima domenica di primavera, del Pistunina sul sintetico di Mili Marina.

Atmosfera all´insegna di una comprensibile e contagiosa euforia, quella che si è avvertita nello spogliatoio rossoblù alla vigilia di una trasferta di campionato che, stante la situazione di classifica, consente di affrontare i prossimi avversari, con sufficiente tranquillità ma dalla quale Giunta ed i suoi ragazzi, tenteranno di dare continuità al trend intrapreso per consolidare il già lusinghiero sesto posto conquistato grazie al sofferto 2-1 di sabato scorso contro il vivace e per nulla dimesso San Gregorio.

Di fronte, il Pistunina, formazione che il 29 novembre scorso, in occasione del match di andata, impressionò parecchio, passando a vele spiegate con un eloquente 3-0 che interruppe bruscamente la striscia vincente rossoblù, lanciando di contro il manipolo rossonero verso le zone nobili della graduatoria.
Per uno strano scherzo del destino, il retour-match con gli uomini di Nello Miano, giunge anche questa volta all´apice di una brillante fase del campionato di un Torregrotta che smessi i panni di squadra incerta di inizio stagione, ha man mano acquisito consapevolezza dei propri mezzi e di settimana in settimana, con l´immancabile ausilio dei risultati che più di ogni cosa contribuiscono a creare e cementare il gruppo, ha finito col rosicchiare punti su punti alla concorrenza, presentandosi all´appuntamento di domenica pomeriggio con un eloquente "+6" da un Pistunina che, complici alcune inattese battute a vuoto e decimato nelle sue "bocche da fuoco", manca al successo da qualcosa come poco più di due mesi e dall´1-0 con il quale l´11 gennaio rimandò a casa battuta la coriacea Jonica.

Da allora, quattro pareggi e cinque sconfitte, hanno costellato il difficoltoso cammino della squadra cara al Ds Raimondo Mortelliti, che pur con le pesanti assenze da scontare, metterà in campo il massimo impegno per conquistare un risultato utile e ipotecare la permanenza diretta già sul proprio campo dove peraltro, nessuna delle formazioni di vertice ha avuto vita facile, qualcuna addirittura rimettendoci le penne.

Capitolo squadra: Nessun squalificato nelle file torresi, con il centrale difensivo Irrera, sotto diffida dopo il settimo cartellino giallo stagionale rimediato sabato scorso. Out ancora una volta Giovanni Cambrìa, il motorino di centrocampo, assente ormai da parecchi turni per problemi fisici. Non sarà della trasferta in terra messinese neppure l´indisponibile Peppe Cucè.

L´appuntamento per i convocati è fissato con partenza dal campo sportivo alle 13,00 di domenica 22:


Questo l´elenco:


PORTIERI
T.GIUNTA - VINCI (96)

DIFENSORI
BONAFFINI - A.CUCE´ - IRRERA - LEO - MERLINO (97) - D.F.SCIBILIA - SGRO´

CENTROCAMPISTI
BERTINO - CACCIOTTO (96) - FALCONE (98) - SCILIBERTO - SQUADRITO

ATTACCANTI
ARICO´ - ARNO´ (95) - SITTINERI (98) -TROVATO (98)


SQUALIFICATI: nessuno
DIFFIDATI: CAMBRIA - IRRERA


GLI ULTIMI 180´ DEL TORREGROTTA

28/3 (sabato ore 15 ) TORREGROTTA - JONICA
12/4 (domenica ore 16) ATL.PEDARA - TORREGROTTA


COL PISTUNINA A MILI, SOLO PEDARA, TRECASTAGNI E TROINA A BERSAGLIO


PISTUNINA - SAN GREGORIO - 1-1
PISTUNINA - ATL.PEDARA - 1-3
PISTUNINA - REAL ACI - 3-0
PISTUNINA - CITTA´ DI RANDAZZO - 1-0
PISTUNINA - F.C.SPADAFORESE - 1-0
PISTUNINA - TRECASTAGNI - 2-3
PISTUNINA - ACI SAN FILIPPO - 3-1
PISTUNINA - RANDAZZO - 3-1
PISTUNINA - JONICA F.C. - 1-0
PISTUNINA - TROINA - 0-1
PISTUNINA - PRO MENDE - 1-1
PISTUNINA - ACI SANT´ANTONIO - 3-3
PISTUNINA - SPORTING TAORMINA - 1-1


GIOCATE: 13
VINTE: 6
PAREGGIATE: 4
PERSE: 3
RETI SEGNATE: 21
RETI SUBITE: 15

Realizzazione siti web www.sitoper.it