31 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

GIOVANILI ROSSOBLU´, UN FINALE AL CARDIOPALMO - La situazione a tre turni dalla fine della stagione-regolare nei due gironi di Allievi e Giovanissimi Regionali

03-03-2015 19:41 -

Ultimi tre turni alla conclusione della "stagione regolare" nei campionati Regionali Allievi e Giovanissimi che dopo la 23^ giornata, vedono le due squadre rossoblù severamente impegnate per evitare i rischi di un´appendice post-stagionale.


GIRONE C - ALLIEVI

Qui, data ormai per aritmetica la retrocessione della Nuova Rinascita che anche nell´ipotesi in cui vincesse le restanti tre gare, potrebbe al massimo raggiungere la Giovanile Milazzo ma si troverebbe con un distacco di almeno 12 lunghezze dal Torregrotta, prima delle squadre a rischio, i milazzesi della Giovanile con 11 punti, grazie all´insperato pari strappato sabato a Giammoro, giocheranno due partite nel campo amico di S.Pietro e solo una volta fuori, contro il già salvo Messina Sud. Nuova Rinascita sabato e Promosport all´ultima giornata, le avversarie da affrontare per i ragazzi di Placido Alacqua, vale a dire una squadra già retrocessa ed un´altra, quella barcellonese, che dovendo recarsi sul campo dello Sporting Club a caccia anch´esso del punticino salvezza e dovendo poi ricevere nel "fortino" di Zigari, la Futura, potrebbe trovarsi già nelle condizioni di giocare il derby in terra milazzese con ambedue i piedi ben saldi tra i Regionali.

Per il Camaro, il pari di ieri con il Giardini Naxos, potrebbe in teoria avere complicato un po´ i piani della formazione di Alessio Augusta, considerato che i messinesi dovranno giocare due derby in trasferta, nell´ordine contro la capolista Città di Messina e contro i rivali dello Sporting Club, prima di chiudere al "Marullo" nella partita senza punti in palio con l´Acr.

E veniamo al Torregrotta, che gettate alle ortiche nel girone di ritorno, una serie di opportunità per togliersi anzitempo dai guai, dovrà vedersela con due formazioni d´alta quota, ospitando sabato al Comunale la lanciatissima Free Time che vuole puntare al primato nel girone, per poi recarsi nella vicina Giammoro per l´insidioso derby con i "cugini" del Comprensorio, saldamente ancorati al treno play-off. La chiusura di stagione al Comunale contro la Nuova Rinascita, non mette al sicuro i ragazzi di Piero Pino dai rischi di vedere assottigliarsi a meno di 10 le lunghezze di vantaggio sulla Giovanile, con unica consolazione quella di poter disputare lo spareggio salvezza sul sintetico del Comunale.

LO SPRINT PER LA SALVEZZA- CLICCA QUI



GIRONE D - GIOVANISSIMI

Nel girone che interessa da vicino il Torregrotta, in attesa del verdetto in merito al reclamo proposto dal Garden Sport avverso lo Sporting Club, le squadre coinvolte nella bagarre per evitare il play-out sono, almeno dal punto di vista strettamente aritmetico, quelle comprese tra i 25 punti del Comprensorio del Tirreno ed i 20 del Pompei.

Tra queste, l´unica a disporre di due gare casalinghe è proprio il team di Giammoro, i cui ultimi tre impegni prevedono i match interni con la capolista Jonica ed il Giardini Naxos, con nel bel mezzo il derby di Torregrotta.

Un punto piu giù, lo Junior Club Curcuraci che dovrà recarsi a Camaro ed a Mili Marina, sponda Garden Sport, ricevendo sul proprio campo l´ostico San Pio X.

Il Torregrotta, la cui vittoria di domenica ha pemesso ai ragazzi di Bonarrigo, di guadagnare una posizione, ha davanti a sé la trasferta a questo punto del campionato ,decisiva, contro il Garden Sport, quindi il derby del Comunale con il Comprensorio ed a chiudere, il match di Gravina, campo amico della forte Magica.

Trasferte difficili per il Giardini Naxos a Catania col San Pio X e Giammoro, ma i 70´ sul rettangolo di casa col Garden Sport potrebbero risultare decisivi per le sorti di tutte le squadre invischiate.
Qualche rischio anche per il Pompei che dovrà andare a giocare a Santa Margherita contro un "tosto" Messina Sud, per poi ospitare l´Acireale, prima di chiudere sul campo di uno Sporting Club a quel punto, forse già retrocesso.

LO SPRINT PER LA SALVEZZA - CLICCA QUI

Realizzazione siti web www.sitoper.it