23 Gennaio 2021
NEWS
percorso: Home > NEWS

GIOVANISSIMI COL CAMARO A CACCIA DEL TRIS-SALVEZZA - Dopo Città di Messina e Giardini Naxos, i ragazzi di Borelli cercano altri punti pesanti contro la vice-capolista

12-02-2016 19:00 -
capitan Roberto La Spada in marcatura su un avversario nel corso del match vinto contro il Città di Messina



Rinfrancati dall’ottimo pari “infrasettimanale” di Giardini Naxos, che ha permesso di puntellare ulteriormente una classifica che tende ad assumere connotati sempre più rassicuranti, i Giovanissimi Regionali del Torregrotta, tornano per la seconda domenica consecutiva al Comunale per affrontare i pari età del Camaro, reduci a loro volta dal 2-2 del “Marullo” contro il Garden Sport, risultato che ha lasciato parecchio amaro in bocca nell’entourage messinese che proprio a causa del mezzo paso falso casalingo, ha perso la ghiotta opportunità per insediarsi al secondo posto della graduatoria.

Si tratta quindi di un impegno severo, l’ennesimo per Santi D’Angelo e compagni, attesi da un avversario che giungerà sulle rive del Tirreno con la chiara intenzione di riscattare il risultato di mercoledi, cercando punti preziosi in ottica play-off, laddove però, squadre del calibro di Free Time e Città di Messina, ci hanno rimesso le penne.
Nessuna novità in seno alla formazione che scenderà in campo domenica alle 10, con mr.Beppe Borelli che dovrebbe in linea di massima affidarsi all’undici delle ultime settimane, con unico dubbio riguardo il re-innesto in squadra di Francesco Arizzi, che dopo alcune settimane di convalescenza, rientra nella rosa dei convocati.
Ad arbitrare il match è stato chiamato il signor Paolo Laganà di Messina, che il 13 novembre scorso ha diretto gli Allievi Provinciali rossoblù nella agevole trasferta di Barcellona Fondaco Nuovo contro l’F24 Messina, conclusa con un eloquente 9-0.

Realizzazione siti web www.sitoper.it