03 Dicembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

GIOVANISSIMI, INIZIA L´ATTESA DEL DEBUTTO IN "GARA 2"- Le convocazioni per Torregrotta-Bellinzona di sabato pomeriggio.

11-04-2013 20:30 -
Comincia il count-down per l´atteso debutto della squadra Giovanissimi del Torregrotta, che sabato pomeriggio alle 15,30, sul sintetico del Comunale, ospitano i pari età del Bellinzona, in "gara 2" del Triangolare B della Seconda Fase Provinciale del Campionato di categoria.

Ultimata infatti nel pomeriggio odierno con un´interessante amichevole contro gli "Allievi" rossoblù (nella foto, una fase della sgambatura), la preparazione agli ordini di mr.Piero Pino, che per il match in programma avrà a disposizione tutti gli elementi della rosa, con qualche lieve apprensione solo per l´esterno di centrocampo Roberto Crimaldi, che tuttavia dovrebbe essere della partita.

Si torna dunque a giocare per i tre punti, dopo l´ultimo match ufficiale disputato il 23 marzo scorso con la Giovanile Milazzo e lo si fa contro un Bellinzona, reduce dalla sconfitta casalinga patita in "gara 1" al cospetto della Trinacria Messina, che potrebbe aver compromesso se non del tutto, quanto meno in buona parte, le chances dei peloritani, di accedere alla finale del 27 aprile.
A proposito della Trinacria Messina, il Comunicato Ufficiale n.58 della Delegazione FIGC messinese, ha ufficializzato che "gara 3" inizialmente programmata al "Marullo" di Bisconte per le 10,30 di domenica 21, si giocherà lunedi 22 con fischio d´inizio alle 17.

Tornando al match di sabato pomeriggio, in casa rossoblù, nessuno si nasconde l´insidia di una partita contro un avversario, che pur con le speranze ridotte ormai al classico lumicino, giocherà col coltello tra i denti per non salutare anzitempo la competizione.

Di fronte, sabato, due compagini dal cammino quasi similare, essendo giunte all´appuntamento, in virtù di un secondo posto finale nel girone di qualificazione e con il medesimo numero di gare vinte (13) e di pareggi (1, per entrambe col risultato di 0-0).

Tre le partite perse dal Bellinzona, vale a dire le due contro la capolista Messina 2006, cui si è aggiunta quella di sabato scorso contro la Trinacria. Quattro le sconfitte del Torregrotta, che al pari del Bellinzona ha trovato disco rosso con la capoclassifica (il Gi.Fra.Milazzo) in tutte e due le gare, cui si è aggiunto il rocambolesco 2-3 di Lipari e il secco 0-3 ininfluente ai fini della graduatoria, rimediato a Monforte Marina contro l´Acr Messina, riscattato tuttavia dal 4-1 del Comunale.
Una vittoria per parte, è giunta su decisione del Giudice Sportivo. Contro la Vincenzo Patti per il Torregrotta alla 5^ di andata e in casa dei rivali del Gescal alla 6^ di ritorno per il Bellinzona.
Qualche sostanziale differenza, la si riscontra nello score delle reti. 76 quelle realizzate dal Torregrotta in un girone con una sola fuori classifica, 60 i palloni messi dentro dal Bellinzona, il cui girone era completato da ben 4 squadre fuori classifica (Curcuraci, Città di Messina, Sporting Club Messina e Messina Sud).
Sul fronte dei gol subiti, ai 20 del Bellinzona, risponde il Torregrotta con 15.

Ultimo dato statistico il trend delle due compagini prima del "rendez-vous" di sabato, con i messinesi che in trasferta sono andati a secco solo contro la capolista alla seconda di andata, vincendo il resto delle partite giocate fuori dal "Mandalari". Rendimento analogo per il Torregrotta quasi infallibile al Comunale, dove ha dovuto piegarsi al solo Gi.Fra.Milazzo e ottenendo bottino pieno nei restanti impegni casalinghi.

Per la partita di sabato, già designato il direttore di gara. Sarà il 18enne messinese Roberto Castorina, cui toccherà il compito di condurre in porto una gara che si preannuncia tirata e combattuta e nella quale occorrerà molta pazienza per cercare di avere ragione di un avversario deciso a vender cara la pelle.
Catechizzati a dovere i propri ragazzi, Piero Pino non preannuncia sostanziali variazioni nell´undici di partenza e convoca tutti gli effettivi che si ritroveranno sabato alle 14,30 al campo sportivo.

Questi i i convocati:

Adriano ABATE (98)
Salvatore BASILE (98)
Antonino BATTAGLIA (99)
Fabio CHILLE´ (99)
Roberto CRIMALDI (98)
Placido DE VITA (00)
Claudio DONATO (99)
Angelo FALCONE (98)
Carmelo GIORGIANNI (99)
Saverio IRRERA (99)
Salvatore MAMOLA (98)
Federico MEO (00)
Luca MONDO (98)
Stefano PRUITI CIARELLO (98)
Antonino SAPIENZA (98)
Rosario SIDOTI OLIVO (99)
Augusto SITTINERI (98)
Giuseppe TROVATO (98)
Alessandro VILLARI (99)
Roberto VISALLI (99)


COSI´ TORREGROTTA E BELLINZONA PRIMA DI SABATO POMERIGGIO


BELLINZONA

J.C.CURCURACI (f.c.) - BELLINZONA - 0-4/0-4
MESSINA 2006-BELLINZONA - 3-1/5-4
BELLINZONA - CITTA´ DI MESSINA (f.c.) - 2-1/3-1
BELLINZONA - S.C.MESSINA (f.c.) - 3-0/2-0
MESSINA SUD (f.c.) - BELLINZONA - 2-6/4-5
BELLINZONA - GESCAL - 7-2/3-0*
GARDEN SPORT MESSINA - BELLINZONA - 0-7/0-4
BELLINZONA - ANNUNZIATA - 0-0/4-2
BELLINZONA - TRINACRIA MESSINA - 0-1 (Play-off)
*: decisione del Giudice Sportivo per mancata presentazione Gescal

VINTE: 13
PAREGGIATE: 1
PERSE: 3
RETI SEGNATE: 60 (di cui 3 a tavolino)
RETI SUBITE: 20

FUORI CASA

VINTE: 7
PAREGGIATE: 0
PERSE: 1
RETI SEGNATE: 30
RETI SUBITE: 8


TORREGROTTA

TORREGROTTA - ORATORIO CUTROPIA MILAZZO - 11-0/8-0
ACR MESSINA (f.c.) - TORREGROTTA - 3-0/1-4
TORREGROTTA - PRO MENDE - 8-0/8-1
LUDICA LIPARI - TORREGROTTA - 3-2/0-3
TORREGROTTA - VINCENZO PATTI - 3-0*/3-1
VENETICO - TORREGROTTA - 1-7/0-12
TORREGROTTA - GI.FRA.MILAZZO - 1-3/1-2
TORREGROTTA - SAN FILIPPO DEL MELA - 2-0/0-0
GIOVANILE MILAZZO - TORREGROTTA - 0-2/0-1

*: decisione del Giudice Sportivo per mancata presentazione Vincenzo Patti

VINTE: 13
PAREGGIATE: 1
PERSE: 4
RETI SEGNATE: 76 (di cui 3 a tavolino)
RETI SUBITE: 15

IN CASA

VINTE: 8
PAREGGIATE: 0
PERSE: 1
RETI SEGNATE: 46
RETI SUBITE: 4

Realizzazione siti web www.sitoper.it