27 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

GIOVANISSIMI, LA SERIE NEGATIVA CONTINUA - Al Marullo, i rossoblù di Beppe Borelli, non sfruttano la superiorità numerica e vengono puniti dal Camaro al 1´ della ripresa

10-11-2015 16:58 -
GIOVANISSIMI REGIONALI - GIRONE C - 8^ GIORNATA
CAMPO SPORTIVO "MARULLO" - BISCONTE/MESSINA, domenica 8 novembre 2015 - ORE 10,00


CAMARO 1969 - 1
TORREGROTTA - 0


Marcatore: 1´ st De Luca (C)

CAMARO 1969: Filippini, G.Raffa (22´st Cannavò), De Natale, Bollori, Lembo, G.nni De Marco, Mento (22´st Bonavera), Capilli, De Luca, Privitera, Bucalo (15´st G.ppe De Marco).
A disp.: Cucinotta, A.Raffa, Mesiti, Morreale.
Allenatori: Alessandro Guerrera e Maurizio Ruggeri.

TORREGROTTA: Foti, Duca, P.Saporita, Bertino, Caselli, Antonazzo, Abate, La Spada, Di Mento, V.Saporita, D´Angelo.
A disp.: Panzera, Arizzi.
Allenatore: Giuseppe Borelli.

ARBITRO: Pietro Frassica della sezione di Messina.

AMMONITI: G.Raffa (C), De Luca (C), Caselli (T), Bertino (T), Bonavera (C), Antonazzo (T).

ESPULSI: 33´ pt Bollori (C), 30´ st Bertino (T).

RECUPERO: 2´ + 4´



Domenica felice per i Giovanissimi Regionali del Camaro, che centrano il terzo successo consecutivo e balzano in vetta alla classifica del girone C. Dopo le vittorie contro Pattese e Garden Sport, è il Torregrotta a cadere al "Marullo" in una gara non semplice per la formazione dei tecnici Ruggeri e Guerrera.
Sul finire del primo tempo la squadra di casa resta in inferiorità numerica per l´espulsione di Bollori. Ma è la ripresa a regalare le principali emozioni, con i neroverdi che trovano il vantaggio dopo appena un minuto: lancio lungo di De Natale, bravo a imbeccare De Luca, che dal limite lascia partire una palombella di destro su cui il portiere Foti non può nulla.

Per l´attaccante classe 2001 è il sesto gol in campionato. Il Camaro, seppur con un uomo in meno, sfiora anche il raddoppio a più riprese ma Foti è bravo a neutralizzare ogni tentativo avversario. La parità numerica si ristabilisce alla mezzora, quando il direttore di gara estrae il rosso ai danni di Bertino.
Il Torregrotta, però, cresce e solo un grande Filippini in pieno recupero nega il pareggio agli ospiti, prima fermando in uscita Di Mento, poi salvando sulla linea un tentativo da pochi passi su azione di corner. La gara termina 1-0: la terza vittoria consecutiva consente al Camaro di portarsi a quota 16 punti dopo 8 giornate e di agganciare in vetta alla classifica il Città di Messina, sconfitto dal Free Time, che insegue in terza posizione con 15 punti e due gare in meno. Privitera e compagni torneranno in campo nel prossimo weekend: il calendario propone l´impegno sul campo dello Junior Calcio Acireale.

FONTE www.camaro1969.it

Realizzazione siti web www.sitoper.it