24 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

GIOVANISSIMI NEL SEGNO DELLA CONTINUITA´ - Ancora una buona prova dell´undici di Beppe Borelli che torna indenne da Milazzo e sale a quota 4

04-10-2015 10:30 -



CAMPIONATO REGIONALE GIOVANISSIMI - GIRONE C - 2^ GIORNATA
MILAZZO (ME) - "Santa Marina" - sabato 3/10/2015 - ore 15




FOLGORE MILAZZO - 0
TORREGROTTA - 0



FOLGORE: Todaro, Casella, Puglisi G. ( Cap.) , Puglisi A. (19´s.t. Germanà), Di Bella (27´ s.t. Cicciari ), Scibilia , Virgilio, Cangemi, Bertè (12´ s.t. Trinchera), De Mariano, Leone (16´ s.t. Cusumano).
A disp. : Crisafulli, Teatino, Ioppolo.
All: M. Matteo

TORREGROTTA: Foti, Arizzi, Saporita P., Bertino, Caselli, Antonazzo, Abate, La Spada (Cap.), Di Mento, Saporita V., D´Angelo.
a disp.: Panzera , Sfameni, Cannistra´.
All. G. Borelli.

ARBITRO: G. Milone di Barcellona P.G.

ANGOLI: 3-3 ( p.t. 3-1 per la Folgore)

RECUPERO: 1´ - 3´

AMMONITI: De Mariano ( Folgore) per proteste


Finisce a reti inviolate la prima trasferta per i ragazzi allenati da Giuseppe Borelli che tornano indenni dalla non facile trasferta di Milazzo, a conclusione di una prova piu´ che positiva, con un primo tempo giocato con il freno a mano tirato a fronte di una ripresa disputata con grinta e buone trame di gioco, lasciando il campo con uno 0-0 che per le occasioni create, sta stretto all´undici ospite.

Il punticino conquistato, oltre a dare continuità in termini di risultati, per via della bella vittoria di sette giorni prima con la Free Time, rappresenta comunque una grande iniezione di fiducia alla vigilia del severo impegno di domenica prossima al Comunale, ospite la forte Jonica che in un altro degli anticipi della giornata, ha rifilato un sonoro "cappotto" (6-0) al malcapitato Garden Sport.

La cronaca si apre al 3´con Antonazzo che si fa spazio sulla trequarti avversaria, impegnando con un tiro da fuori il portiere delle Folgore.

Ancora il Torregrotta in fase offensiva al 7´ sugli sviluppi di un calcio d´angolo battuta dalla sx da Bertino, con colpo di testa centrale di Abate, sul quale Todaro para con relativa facilità.

La Folgore si fa viva al 9´ con Virgilio che sull´out di sinistra supera in velocità Paolo Saporita ed appena dentro l´area fa partire un tiro che si spegne alla sinistra della porta difesa dall´attento Foti.

I padroni di casa ci provano ancora al 18´ su punizione calciata da Bertè, con la sfera che si infrange sulla barriera, prima che la difesa torrese liberi l´area di rigore.

Secondo tempo avaro di emozioni. Le regala tutte il Torregrotta che al 23´ si fa vivo con Simone Abate che non sfrutta una punizione conquistata da Antonazzo poco prima del limite. Il tiro dell´esterno di attacco torrese si stampa sulla traversa della porta difesa da Todaro.

Al 29´ occasionissima per i rossoblù con Di Mento, che lanciato a rete da Antonazzo dalle retrovie, anticipa il portiere in uscita con un pallonetto ma è provvidenziale il salvataggio sulla linea di porta del n. 6 mamertino Scibilia che di testa manda la sfera in calcio d´angolo, negando il vantaggio ailla squadra di Borelli.

Allo scadere del tempo regolamentare, la terza opportunità per il Torregrotta arriva sulla testa di Arizzi che da posizione favorevolissima, non sfrutta a dovere lo spiovente su punizione calciata da Bertino, spedendo la sfera direttamente tra le braccia del portiere milazzese.

TABELLINO E CRONACA A CURA DI ANGELO LA SPADA, FOTO DI LILLO CASELLI

Realizzazione siti web www.sitoper.it