23 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

GIOVANISSIMI, PARTENZA CHOC, RIMONTA CHIC - A Milazzo, sotto di due reti dopo 13´, i ragazzi di Nunzio Midili recuperano e superano un ostico Gi.Fra.

05-11-2017 17:40 -
6´ s.t.: sta per insaccarsi lo spiovente su punizione di Insana




CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI – GIRONE A C.P.MESSINA – 2^ GIORNATA
MILAZZO (Ciantro) – Campo Sportivo Comunale "Don Peppino Cutropia" – domenica 5/11/2017 ore 9,15


GI.FRA.MILAZZO – 3
TORREGROTTA – 4

MARCATORI: 6´ Bramante (G), 13´ La Galìa (G), 22´ e 31´ Azzarà (T), 6´ s.t. Insana (T), 19´ s.t. Lisa (T), 23´ s.t. La Galìa (G)

GI.FRA. MZ: Caruso, Parisi, La Galìa, Italiano, Spoto, Vitale F.P., Vitale L., Bramant, Belletti, Celi, Scaffidi
A disp.: La Franca, Doria, Formica, Sciotto, Sergente
All.: C.Italiano

TORREGROTTA: Felice, Scattareggia, Venuto, Arizzi D., Paone, Grillo, Caselli F., Insana, Azzarà, Saporita, Lisa
A disp.: Pinizzotto, Gambino A., Nastasi, Trovato G., Verdura
All.: N.Midili

ARBITRO: G.nni Venuto (Messina)


Con una veemente reazione d´orgoglio, dopo una partenza "ad handicap" che lasciava presagire una domenica mattina tutt´altro che rosea, i "Giovanissimi Provinciali" del Torregrotta sbancano il "Don Peppino Cutropia", guastando il debutto in campionato dei pari età del Gi.Fra. Milazzo, ma soprattutto riscattando l´immeritato scivolone di una settimana addietro con la Messana.
Partenza a razzo dei mamertini di mr.Italiano che già dopo soli 13´ di gioco si ritrovavano avanti di due gol grazie alle marcature messe a segno da Bramante e La Galìa.
Assorbito lo choc del doppio svantaggio, l´undici di Nunzio Midili aveva il merito di non disunirsi e di riorganizzarsi, pervenendo al pari prima dell´intervallo grazie alla doppietta di un ispirato Azzarà.
L´apertura di ripresa è di marca rossoblù, con la rimonta che viene completata dalla punizione-gol di Insana al 6´ e dalla rete con la quale al 19´ della seconda frazione, Lisa porta il punteggio sul provvisorio 4-2.
I padroni di casa tentano di riprendere le redini del match e accorciano subito le distanze ancora con La Galìa, quindi forzano i tempi per riagguantare il risultato, ma Felice e soci riescono a conservare il prezioso vantaggio che consente loro di tornare a casa con un successo che fa morale e premia la prestazione determinata degli "under 14" torresi che domenica prossima al "Gangemi" attendono la visita del "G.S.Don Peppino Cutropia".

Realizzazione siti web www.sitoper.it