28 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

GIOVANISSIMI, SON TRE PUNTI...DE VITA - Vittoria di misura per i ragazzi di Piero Pino che piegano il Valle del Mela e si mantengono in quota salvezza.

24-11-2013 21:50 -
CAMPIONATO REGIONALE GIOVANISSIMI - GIRONE B - 2013/14 - 10^ giornata
TORREGROTTA (ME) - Campo Sportivo "Comunale" - domenica 24/11/2013 - h.10,00



TORREGROTTA: Meo, Irrera, Bellamacina, Scarpino (1´ s.t. Di Pietro), Merlino, Giorgianni, Barsan, Lisa, Giunta (5´s.t Battaglia), Villari, De Vita

a disp.: Scattareggia, Sidoti, Donato, Santoro, La Spada

All.: P.Pino



VALLE DEL MELA:Amos, Aloe, Di Fini, Venuto, Sottile, Buta, Cucinotta, Cicciari, Sindoni, La Macchia, Pollino

a disp.: Timofti P., Gullì, Timofti M., Diamante, Previti, Campanella,Repici

All.:R. Trapani



ARBITRO: sign. Luigi Varriale


MARCATORE: 24´ p.t. De Vita


NOTE: Osservato un 1´ di silenzio per le vittime dell´alluvione in Sardegna

ANGOLI: 1-2 (p.t. 0-2)

RECUPERO: 0´+ 2´

AMMONITI: 10 s.t. Buta

Off-Sides: 1-0 (p.t. 0-0)


Giornata piena di emozioni al Comunale di Torregrotta, dove i ragazzi di Piero Pino trovano la seconda vittoria stagionale sconfiggendo di misura (1-0) i pari età del Valle del Mela. La formazione torrese tiene bene il campo e non lascia quasi mai giocare gli avversari e quando i pacesi si fanno vedere in avanti ci pensa uno strepitoso Federico Meo a salvare il risultato. La formazione torrese per la prima volta può contare su tutti gli effettivi e infatti figura per la prima volta in panchina il difensore classe 99´ Giuseppe Scattareggia.

Parte forte il Torregrotta che dopo solo 2´ si fa vedere dalle parti di Amos; Lisa lancia Giunta in contropiede, il n°9 torrese smista su Scarpino che con un sinistro molto debole non impensierisce il portiere ospite

Al 5´ altro cambio nel Torregrotta fuori con il n°9 uno spento Giunta dentro con il n°17 Battaglia

Al 13´ ottima azione torrese , De Vita dalla destra crossa in area di rigore ma non trova per pochi centimetri il tap-in a porta sguarnita da parte di Barsan

Al 17´ grossa opportunità per il Torregrotta, De Vita lanciato in contropiede, arriva dinanzi al portiere, ma sbaglia clamorosamente mettendo la palla a lato

Al 22´ si fa vedere per la prima volta il Valle Del Mela; su calcio d´angolo dalla destra, dopo una respinta della difesa torrese, la palla arriva al n°6 Buta che fa partire un destro in controbalzo, Meo si distende sulla sua destra e manda in calcio d´angolo

Al 24´ arriva il meritato vantaggio rossoblù; Il capitano Giorgianni rinvia dalla propria metà campo, la palla arriva a Giunta che con un ottimo colpo di testa lancia De Vita in contropiede, il n°11 torrese si fa perdonare l´errore di prima e con un preciso destro insacca alle spalle di Amos

Al 34´ si fa vedere il Valle del Mela, ma il calcio di punizione di Buta viene respinto da un ottimo Meo

Il primo tempo finisce sul risultato di 1-0; ottimo Torregrotta che però non sfrutta al meglio tutte le azioni create. Il secondo tempo si apre con una sostituzione per parte. Nel Valle del Mela fuori con il n°3 Di Fini dentro con il n°7 Gullì; mentre nel torregrotta fuori con il n°4 Scarpino dentro con il n°14 Di Pietro

Al 15´ altro cambio nelle file pacesi dentro con il n°13 Timofti M. fuori con il n°8 Cucinotta


Al 20´ occasione per il raddoppio torrese; Barsan stoppa palla nella trequarti avversaria e calcia con precisione verso la porta ospite, ma il tiro si stampa sulla traversa

Al 25´ occasione per il Valle del Mela; il neo entrato Previti calcia alla destra di Meo, ma il tiro e fiacco e il portiere rossoblù abbranca la sfera. Questa è l´ultima occasione della partita.

Il Torregrotta porta a casa 3 punti importantissimi in zona salvezza e approfitta del pareggio (1-1) tra Futura e Villafranca e della sconfitta di misura (1-2) del Riviera Messina nord contro lo Junior Club Curcuraci. Nelle zone alte continua la marcia del Città di Messina che vince 3-0 contro il Messina Sud e della Jonica che batte con lo stesso risultato (2-0) lo Sporting Club Messina. Seconda sconfitta stagionale per la Promosport che si deve inchinare (3-0) alla Free Time. Passo falso della Nuova Rinascita che deve lasciare l´intera posta a Giardini, dove la formazione di casa si impone per 2-0. In classifica il Città di Messina tiene a distanza Jonica e Free Time; in zona salvezza con la vittoria di oggi il Torregrotta tiene a distanza le dirette concorrenti per la permanenza: +3 sul Villafranca, +4 su Valle del Mela e Riviera Messina Nord, +5 sulla Futura, fanalino di coda. Prossimo appuntamento, da non fallire, l´insidiosa trasferta di Villafranca che si terrà domenica 1° dicembre alle ore 10,00.


TABELLINO, CRONACA E COMMENTO, A CURA DI TONINO MEO E ANGELO LA SPADA "LO PRESTI".

FOTO REALIZZATE DA PIPPO MEO



PER VEDERE LE FOTO, CLICCA QUI

Realizzazione siti web www.sitoper.it