28 Febbraio 2021
NEWS
percorso: Home > NEWS

GIOVANISSIMI, SONO TRE PUNTI PESANTI - Sul campo del Ciantro, i rossoblù strapazzano il Cutropia e volano al secondo posto

28-01-2018 19:15 -




CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI – CP MESSINA – GIRONE A -
12^ GIORNATA – 3^ DI RITORNO
MILAZZO (Ciantro) - Campo Sportivo Comunale "Don P.Cutropia" – domenica 28/1/2018 ore 15,00



G.S. DON P.CUTROPIA - 0
TORREGROTTA – 4

MARCATORI: 11´p.t. Lisa, 13´s.t. Paone, 20´s.t. F.Caselli, 34´s.t. Azzarà

G.S. DON P.CUTROPIA: Calascione, Foti, Brucaj, Rizzo, Amato, Scibilia, Salvadore (15´s.t.Sofia), Mollica, Maiorana, Milazzo (8´s.t.Salerno), Quattrocchi (17´s.t.Giorgianni)

TORREGROTTA: Felice, Arnò, Grillo, Arizzi D., Paone, Duca, Caselli F. (30´s.t.Ruggeri), Insana, Azzarà, Saporita V., Lisa (22´s.t.Gambino)
all.: N.Midili

ARBITRO: Armando GIUFFRE´ (Messina)

:
AMMONITI: nessuno


Con una prestazione autoritaria, i Giovanissimi Provinciali del Torregrotta passano a vele spiegate anche sul campo del Don Peppino Cutropia, confermandosi formazione corsara avendo vinto 5 delle sei gare lontano dalle mura amiche e conquistando un successo che proietta i ragazzi di Nunzio Midili, nelle alte sfere della graduatoria. Quattro le reti realizzate, una annullata per un fuorigioco quantomeno dubbio di Azzarà, oltre ad una quantità "industriale" di nitide occasioni, sfumate vuoi per imprecisione sotto rete, vuoi anche per merito del bravo Calascione che con i suoi interventi ha evitato alla formazione di casa che la sconfitta assumesse proporzioni più pesanti.

Ad entrare in tabellino, sono stati Salvatore Lisa che all´11´ della prima frazione sbloccava il punteggio dando il là al monologo torrese. Chiuso il parziale sull´esiguo vantaggio di un gol, gli ospiti raddoppiano al 13´ della ripresa con uno stacco perentorio di Giovanni Paone che di testa devia in rete il cross proveniente dalla bandierina.
Al 20´ Federico Caselli al termine di una pregevole azione personale sulla destra, si presenta davanti al portiere e dopo averne eluso l´uscita, depone in rete a porta vuota il pallone del 3-0.
Ad arrotondare il punteggio, quasi allo scadere del tempo, ci pensa il capitano Alex Azzarà che su cross dalla sinistra, di testa fa secco l´estremo milazzese realizzando il gol del 4-0 col quale si chiude il confronto.



Realizzazione siti web www.sitoper.it