28 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

GIOVANISSIMI SPIETATI, I PLAY-OFF SONO DIETRO L´ANGOLO - Battuto in scioltezza il Venetico. La squadra dedica la vittoria al piccolo Lele Trovato.

10-03-2013 07:30 -
CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI - C.P.MESSINA - GIRONE A
15^ GIORNATA - 6^ DI RITORNO


TORREGROTTA - Campo Sportivo Comunale - sabato 9/3/2013 - h.15



TORREGROTTA - 12
VENETICO - 0


Marcatori: 2´ Crimaldi, 30´Sittineri, 31´p.t., 6´ s.t. e 8´ s.t. Crimaldi, 13´ s.t. Sittineri, 24´ s.t. De Vita, 26´ s.t. Falcone, 29´ s.t. De Vita, 30´ s.t. Sapienza, 33´ s.t. De Vita, 36´ s.t. Abate

TORREGROTTA: Trovato (1´ s.t.Meo), Mondo, Mamola (25´ s.t.Sidoti Olivo), Villari (19´ s.t. Pruiti Ciarello), Abate, Giorgianni, Crimaldi, Falcone, Battaglia (19´ s.t. De Vita), Sittineri (25´ s.t.Donato), Sapienza
All.: P.Pino

VENETICO: Scibilia (1´ s.t.Mastroieni C), Timofti, Arimondi, Previti, Mastroieni V. (9´ s.t.De Gaetano), Venuto, Bellamacina, Cannistrà (14´ s.t.Repici), Micale (2´ s.t. Aloe), Sindoni, Sblandi
A disp.: Pollino, Cardone
All.: G.Tripoli

ARBITRO: R.Severo di Messina

AMMONITO: Sittineri (T)

RECUPERO: 0´ + 1´

Vittoria a suon di gol della formazione Giovanissimi del Torregrotta che al Comunale inanella l´ottavo successo consecutivo (Acr Messina incluso) e dedica questa affermazione al piccolo Lele Trovato, fratello del portiere rossoblù e promettentissimo "Pulcino" della Scuola calcio dell´ASD, ricoverato al Policlinico di Messina da alcuni giorni.
Superati come da pronostico i pari età del Venetico al termine di una partita senza storia, con i rossoblù di Piero Pino assoluti padroni del campo ed i due portieri della compagine torrese, Peppe Trovato e Federico Meo, che hanno trascorso un pomeriggio di assoluto relax contro un avversario che pur volenteroso, per la seconda settimana consecutiva, dopo quella del Gi.Fra., si ritrova a dover contare una dozzina di reti sul groppone.

Dodici infatti, le marcature messe a segno dai ragazzi rossoblù, con Roberto Crimaldi mattatore con un poker di reti, seguito da Davide De Vita (tripletta). Di Augusto Sittineri (doppietta e ingenua ammonizione per gioco falloso), Angelo Falcone, Antonio Sapienza e Adriano Abate, le altre marcature.

A rendere più gradevole il pomeriggio di Piero Pino e dei suoi ragazzi, il risultato a sorpresa, maturato al Comunale S.Pietro di Milazzo, dove la Giovanile, si è lasciata imporre il pari 1-1 dal Vincenzo Patti, restando dunque attardata di 8 lunghezze dal Torregrotta a tre turni dalla conclusione della stagione regolare.



Il calendario delle ultime tre giornate, propone per il Torregrotta altrettanti confronti diretti, a cominciare da quello di domenica 17 al Ciantro nella sfida ad alta quota con la capolista Gi.Fra..
Poi sarà la volta della trasferta ad Olivarella, mercoledi 20 contro il San Filippo del Mela per chiudere infine dinanzi al proprio pubblico, sabato 23 ospite la Giovanile Milazzo.
Mancano ormai due punti per l´artimetica...



Vi proponiamo qui di seguito, la cronaca integrale della partita del Comunale, per la quale ringraziamo la collaborazione di Pippo Meo.

Giornata primaverile al comunale di Torregrotta dove la squadra di casa batte i pari età del Venetico con una goleada per " 12 - 0 "
Subito all´attacco il Torregrotta al 1´ minuto Sittineri dal limite del campo crossa al centro di sinistro ma Battaglia non arriva per un soffio.

Al 1´50" il primo goal ,dal limite dell´area Crimaldi insacca dopo aver ricevuto un lancio da Falcone.
Al 5´ e al 7´ due occasioni rispettivamente per Falcone e Mamola con un nulla di fatto
Al 9´ prima sortita del Venetico ma non riesce a sfondare
Al 10´ è ancora Falcone dal limite dell´area a sfiorare il palo alla sinistra del malcapitato Scibilia
Al 11´ è la volta di Sapienza che sfiora il goal
Al 13´ angolo per il Venetico con un nulla di fatto
Al 15´ è Crimaldi a sprecare
Al 16´ ancora il Venetico avanti con un calcio d´angolo che ha esito negativo
Al 19´ ecco il primo cambio per il Venetico esce il n°4 Previti entra il n° 13 Pollino
Al 22´ su respinta del portiere Battaglia prova l´euro goal in rovesciata volante apprezzabile il gesto
Al 30´ lancio di Mondo a cercare e trovare Sittineri che mette dentro con un pregevole pallonetto per il " 2 - 0 "
Subito dopo al 31´ ecco il " 3 - 0 " del Torregrotta grazie a Crimaldi che insacca con un diagonale all´angolino basso del portiere
Al 35´ fine del primo tempo

**********

All´inizio del secondo tempo prima sostituzione in casa del Torregrotta cambio dei portieri entra Meo al posto di Trovato,mentre per il Venetico sempre in porta entra Mastroieni al posto di Scibilia

Al 1´ minuto della ripresa subito all´attacco il Venetico che da dentro l´area con il n°11 Sblandi tira alla destra di Meo che devia in angolo
Al 37´ ancora cambio per il Venetico entra il n°15 Aloe al posto del n°9 Micale
Al 40´ Crimaldi lancia Battaglia che però non trova la porta
Al 41´ ancora Crimaldi in goal per il " 4 - 0 " sempre con un pregevole diagonale che sorprende il portiere
Al 43´ si ripete Crimaldi mettendo dentro il goal del " 5 - 0 "
Al 44´ cambio per il Venetico esce il n° 5 Mastroieni V. dentro il n°18 De Gaetano
Al 48´ il " 6 - 0 " del Torregrotta con Sittineri
Al 49´ ancora un cambio per il Venetico entra il n°17 Repici fuori con il n°8 Cannistrà
Al 54´ doppio cambio nel Torregrotta dentro De Vita e Pruiti al posto di Battaglia e Villari
Al 59´ Sittineri lancia in contropiede il nuovo entrato De Vita che mette dentro il goal del " 7 - 0 "
Al 60´ ancora un doppio cambio per il Torregrotta dentro Donato e Sidoti per Sittineri e Mamola
Al 61´ altro svarione della difesa del Venetico , ne approfitta Falcone che davanti al portiere lo trafigge con un delizioso cucchiaio per " 8 - 0 "
Al 64´ il " 9 - 0 " per il Torregrotta ancora con De Vita che supera il n°18 è deposita in rete sull´uscita del portiere
Al 65´ in sospetto fuorigioco Falcone smarca De Vita che da solo davanti al portiere serve Sapienza che deposita in rete per il goal del " 10 - 0 "
Al 66´ si fa avanti il Venetico usufruendo di una punizione al limite dell´area , Meo dopo aver posizionato la barriera accompagna con lo sguardo la palla sul fondo
Al 68´ ancora De Vita segna il goal del " 11 - 0 "
Al 70´ su azione personale Abate si presenta davanti al portiere segnado il goal del definitivo " 12 - 0 "
Dopo qualche minuto di recupero il fischietto messinese manda negli spogliatoi le due squadre


In chiusura, la Presidenza, il Direttivo, lo Staff Tecnico, i tesserati con le rispettive famiglie e questa redazione, si associano alla squadra ed a mr.Piero Pino, nel formulare al piccolo Gabriele "Lele" ed ai suoi genitori, Giusy e Fabio, l´augurio di poter vincere la sua partita più importante.

FORZA LELE,...SIAMO TUTTI CON TE!!!


Realizzazione siti web www.sitoper.it