28 Febbraio 2021
NEWS
percorso: Home > NEWS

GLI ALLIEVI DECISI A NON SFIGURARE CONTRO LA CAPOLISTA IN FUGA - Sabato pomeriggio al Comunale, arriva il Città di Messina, già con un piede "nazionale".

09-01-2014 19:00 -

Dodici vittorie, un pareggio (l´1-1 sul campo dei rivali del Giardini Naxos), una sola sconfitta (lo 0-1 casalingo nel confronto "titanico" con l´Acr) , miglior attacco (55 reti) e difesa meno perforata del girone con 8 gol subiti, quattro dei quali in occasione delle recenti nettissime vittorie sul Curcuraci (6-2) e sulla Futura (13-2).
Questo il biglietto da visita del Città di Messina, capolista indiscussa del girone C con 8 lunghezze di margine dalla più immediata inseguitrice, il Giardini Naxos, prossimo ospite dei peloritani, nel faccia a faccia decisivo del 18 gennaio prossimo e che si appresta a rendere visita Allievi del Torregrotta, sabato pomeriggio alle 15, nella rentree dei rossoblù che aprono il 2014 Regionale con la sfida allo squadrone di Gianfranco Laganà che forte di una classifica, in linea di massima ormai "fatta", sbarca in riva al Tirreno per affrontare l´ultima tappa di avvicinamento a quello che dovrebbe essere lo scontro decisivo per il salto di categoria.

Sulla carta quindi, il tipico match da "mission impossible" per Emanuele Trovato e soci, che a digiuno di punti dal 24 novembre scorso, in occasione del pari a reti bianche col Valle del Mela, avviano la fase discendente della stagione con un impegno che per quanto proibitivo, fornisce già da sé motivazioni a iosa per un collettivo che cerca dopo le recenti battute a vuoto, di riguadagnare una buona dose di autostima in vista dei prossimi decisivi appuntamenti in calendario a cominciare dalla doppia trasferta che seguirà, sui campi di Futura (domenica 19) e Curcuraci (sabato 25).

16 i convocati da mr.Midili per la gara in programma con fischio d´inizio alle 15 (arbitrerà il messinese Alessandro Giusto), al termine di una settimana di preparazione che ha visto il rientro in squadra dopo diversi turni di assenza per infortunio, di Roberto Crimaldi (assente da fine ottobre...ndr), autore all´andata di una prodezza balistica che valse il gol della bandiera nel match chiuso sul 4-1 per i padroni di casa.
Ancora fuori per squalifica Cerasuolo, che sconterà la terza delle sette giornate di stop inflittegli dal Giudice Sportivo.

Questo l´elenco dei convocati (appuntamento alle 14,00 al Campo Sportivo Comunale)

PORTIERI

VILLANI Angelo (97)

DIFENSORI

ABATE Adriano (97)
CATTAFI Gianluca (97)
MAMOLA Salvatore (98)
MONDO Luca (98)
PINO Emanuele (97)
SCHILLACI Antonio (97)

CENTROCAMPISTI

CRIMALDI Roberto (98)
FALCONE Angelo (98)
MERLINO Giuseppe (97)
PULEO Francesco (97)
PRUITI CIARELLO Stefano (98)

ATTACCANTI

ROMEO Emanuele (97)
SAPIENZA Antonino (98)
SITTINERI Augusto (98)
TROVATO Emanuele (98)

SQUALIFICATI: G.Cerasuolo (97)
INDISPONIBILI: S.Basile (98), G.Carrozza (97),
DIFFIDATI: G.Cattafi (97)

Realizzazione siti web www.sitoper.it