01 Novembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

GLI ALLIEVI DEL GIARDINI RIAPRONO I GIOCHI, FRENATA JONICA TRA I GIOVANISSIMI - Il punto dopo la 9^ nel SGS Regionale.

18-11-2013 13:30 -

Termina con la vittoria dell´ACR col minimo scarto, la partitissima seppur ininfluente ai fini della classifica, disputata sabato a Mili Marina contro il Città di Messina e valida per la 9^ giornata del girone C degli Allievi Regionali che in questo week-end appena trascorso ha fatto registrare 17 reti con 3 vittorie delle formazioni ospitanti, due successi corsari ed un pari.

Nella zona alta della classifica, si fa sotto il Giardini Naxos che approfitta del turno per battere col più classico dei punteggi (2-0) lo Sporting Club Messina e assestarsi a ridosso della capolista Città di Messina.
Compie un balzo in avanti anche la Free Time che di misura prevale sul fanalino di coda della Promosport, agganciando in classifica il Messina Sud che ha osservato il proprio turno di riposo.
Per la zona mediana della graduatoria, importantissimi successi del Valle del Mela che espugna Brolo con un pirotecnico 4-3 sulla Futura e del Torregrotta che deve attendere le battute conclusive del match per avere ragione di una granitica Nuova Rinascita.
Nell´ultima gara in programma del girone, piccolo passetto in avanti per Riviera Messina Nord e Junior Club Curcuraci, che nel derby disputato all´Annunziata, fanno pari e patta, dividendosi la posta in palio in attesa di tempi migliori.

Nel girone C dei Giovanissimi, si segna ancora una volta tantissimo (32 reti), in una giornata quasi speculare rispetto ai colleghi più "anziani". Anche qui infatti si sono avute tre vittorie casalinghe e due in trasferta, ma a risultare importanti, sono stati i due pari con identico punteggio (1-1), con cui si sono chiuse le gare che vedevano in campo due delle principali antagoniste del Città di Messina.
Termina con una rete per parte il big-match dello Zigari di Barcellona dove la Promosport frena la corsa della Jonica che lascia il primato a punteggio pieno al Città di Messina che vola sull´otto volante ed al "Terre Forti" spazza via l´Atletico Villafranca (0-8).
Prosegue la propria marcia la Free Time che alza bandiera corsara anche a Santa Margherita contro il Messina Sud e stacca in classifica lo Junior Club Curcuraci che si lascia imporre l´1-1 interno dal Giardini Naxos al suo primo pari stagionale.
Vince di goleada lo Sporting Club Messina che travolge (7-1) il Riviera Messina Nord, mentre guadagna posizioni la Nuova Rinascita che con un secondo tempo autoritario, lascia a mani vuote il Torregrotta.
In coda, prima vittoria e primi punti della stagione per il Valle del Mela che con un perentorio 4-1, liquida la Futura, lasciando ai brolesi la scomodissima "maglia nera" che, finisse adesso il campionato, significherebbe retrocessione diretta.

Realizzazione siti web www.sitoper.it