26 Gennaio 2021
NEWS
percorso: Home > NEWS

GLI ALLIEVI, INTERROTTO IL DIGIUNO, VOGLIONO ADESSO IL BIS... - I rossoblù di Nunzio Midili al completo, ospitano sabato al Comunale lo Sporting Club avanti di un punto.

13-02-2014 18:15 -
Una fase del match di andata tra Sporting Club e Torregrotta "Allievi"

Conclusa sotto le direttive di mr.Nunzio Midili, la preparazione degli Allievi Regionali alla prossima gara in calendario, ospiti al Comunale, sabato pomeriggio, i messinesi dello Sporting Club.
Settimana di avvicinamento alla gara che si è sviluppata in un´atmosfera di rinnovata seppur moderata euforia e fiducia nei propri mezzi.
Potere della sofferta, ma non per questo meno meritata vittoria rossoblù nel turno precedente, che oltre a dare un´importante spinta in classifica in un momento particolare della stagione, ha indubbiamente esercitato i benefici influssi sul morale del gruppo anche se, bisogna riconoscere come abbia stonato non poco la rifinitura condotta dal tecnico a ranghi ridotti per le assenze a vario titolo e più o meno giustificabili di diversi elementi di una rosa ridotta già di per sé.

In arrivo dunque lo Sporting Club Messina, compagine che all´andata disputata al Marullo, si impose 1-0 grazie ad una punizione calciata a 5´ dalla conclusione da Gentiluomo e che precede in classifica i rossoblù di Nunzio Midili di appena una lunghezza, reduci da tre sconfitte di fila (Free Time, Città di Messina e l´ultima, clamorosa, in casa con la Futura) che hanno fatto scivolare pericolosamente i peloritani che dopo aver subito il sorpasso in graduatoria proprio dai brolesi in occasione del confronto diretto di domenica scorsa, rischiano di entrare nel vortice play-out dopo un girone di andata condotto in assoluta tranquillità.

In casa rossoblù, nessuno si nasconde le difficoltà di un match da affrontare contro una compagine coriacea e per di più con il fiato sul collo delle inseguitrici, che verrà al Comunale con il chiaro intento di uscire indenne per fermare l´emorragia di risultati e dare ossigeno alla propria classifica ma scorrendo la graduatoria è evidente come un bis della vittoria ottenuta col Riviera Nord, rappresenterebbe per Emanuele Romeo e compagni con ogni probabilità, un ottimo viatico verso la permanenza diretta oltre a costituire la più ghiotta delle opportunità per scalare di un gradino una graduatoria che al momento non consente sonni tranquilli.

Per il match di sabato pomeriggio (calcio d´inizio alle 15) Midili potrà contare su diversi rientri. Tornano infatti dalle rispettive squalifiche, Cattafi, Schillaci e Cerasuolo, quest´ultimo dopo aver scontato le 7 giornate inflittegli dal Giudice Sportivo a seguito del pesante referto arbitrale della gara sul campo del Messina Sud.
Al rientro anche Carrozza e Romeo, assenti anch´essi al "Bonanno" ma perfettamente ristabiliti dai rispettivi attacchi influenzali.
Indisponibile il ´98 Pruiti Ciarello, ancora convalescente dopo l´infortunio domestico occorsogli qualche settimana addietro.
Per il resto, tutti abili ed arruolati, anche se qualche apprensione si nutre per gli acciaccati Crimaldi e Sittineri.

Questo l´elenco dei convocati (appuntamento alle 14,00 al campo sportivo)
PORTIERI
VILLANI Angelo (97)

DIFENSORI
ABATE Adriano (98)
CATTAFI Gianluca (97)
CERASUOLO Gabriele (97)
MAMOLA Salvatore (98)
MONDO Luca (98)
PINO Emanuele (97)
PULEO Francesco (97)
SCHILLACI Antonio (97)

CENTROCAMPISTI
CARROZZA Giovanni (97)
CRIMALDI Roberto (98)
FALCONE Angelo (98)
MERLINO Giuseppe (97)

ATTACCANTI
ROMEO Emanuele (97)
SAPIENZA Antonino (98)
SITTINERI Augusto (98)
TROVATO Emanuele (98)

SQUALIFICATI: nessuno
INDISPONIBILI: S.Pruiti Ciarello (98)
DIFFIDATI: S.Mamola (98)

Realizzazione siti web www.sitoper.it