21 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

GLI ALLIEVI MOSTRANO I MUSCOLI E PER L´AGA NON C´E´ NIENTE DA FARE - Prova di forza dei 2000/01 rossoblù che passano sul difficile campo jonico

02-12-2016 19:00 -
Gli Allievi Provinciali del Torregrotta ad Itala




CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI – GIRONE UNICO – CP MESSINA – 5^ GIORNATA
ITALA (ME) – Campo Sportivo Comunale – 2/12/2016 ore 16,30

AGA MESSINA – 1
TORREGROTTA – 4

MARCATORI: 6´ p.t. e 8´ s.t. Abate (T), 30´ s.t. rig. Arena (A), 37´ s.t. e 40´ s.t.Lisa (T)

AGA MESSINA: Cassi, Zappalà (37´ s.t.Nizzari), D´Angelo G., Filoni, Saija (25´ s.t. Borgia), Mangano, Mazzapica, Magazzù, Arena (34´ s.t. Quattrocchi), Gennaro, Micali


TORREGROTTA: Molino, Antonazzo, Bonaffini, Di Pietro, Caselli (40´+2 Arizzi), D´Andrea, D´Angelo S. (37´ s.t.Saporita), La Spada, Abate (31´ s.t.Gambino), Marchese (40´ s.t.Gangemi), Lisa (40´+2 Panzera)
A disp.: Saggio
All.: P.Pino

ARBITRO: Giacomo LELLA (Messina)

AMMONITI: Arena, Micali, Filoni e Mazzapica (AGA Messina), Bonaffini, Di Pietro e Marchese del Torregrotta

ESPULSI: Filoni e Magazzù dell´AGA Messina

ANGOLI: 5-3 per il Torregrotta

Successo "pesante" degli Allievi rossoblù che nell´anticipo serale di Itala, passano con autorità sul campo di un AGA Messina, ancora imbattuto fino al pomeriggio odierno ma che ha dovuto inchinarsi alla prova di forza dei 2000/01 di Piero Pino che dopo aver sbloccato il risultato in avvio di gara con un delizioso pallonetto di Simone Abate, hanno sfiorato ripetutamente il raddoppio nella prima frazione di gioco, negato solo dai legni della porta jonica su conclusioni di Marchese e Lisa, dopo aver rischiato di subire il pari quasi all´intervallo con Gennaro che timbrava l´incrocio, hanno raddoppiato all´8´ della ripresa ancora una volta con Abate.
L´impennata d´orgoglio di marca locale, fruttava il calcio di rigore trasformato alla mezz´ora dal n.9 dell´AGA, Arena, ma sul finire del match, il Torregrotta legittimava il successo mettendo al sicuro il risultato con Leo Lisa che al 37´ triplicava e giunti allo scadere firmava la sua doppietta personale, fissando il punteggio sul definitivo 4-1 sul quale il direttore di gara mandava le squadre negli spogliatoi.
Grazie a questa importante affermazione, la squadra torrese conferma la propria leadership nel girone e si appresta a chiudere il 2016 con il doppio turno casalingo che si aprirà sabato 10 con il derby contro il Città di Villafranca per proseguire il 17, quando sul rettangolo di gioco di Viale Europa, sarà di scena la Messana, altra pretendente alle posizioni di vertice di un campionato che si preannuncia combattuto ma che al tempo stesso, può regalare parecchie soddisfazioni alla truppa rossoblù.


Realizzazione siti web www.sitoper.it