30 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

GLI ALLIEVI PREPARANO LA VOLATA A DUE, ACIREALE K.O TRA I GIOVANISSIMI. TORRESI BENE A META´ - La 7^ di ritorno nel SGS Regionale

10-02-2015 07:00 -



Turno dai risultati importanti e in alcuni casi, parecchio indicativi, la 20^ giornata del SGS Regionale che nei gironi dei due campionati che riguardano le formazioni torresi, hanno fatto segnare la pressocchè totale assenza di partite chiuse col segno "X".

Nel girone C degli Allievi, vincono in trasferta tutte e due le "lepri". Nettamente il Città di Messina che impone la legge del più forte sul difficilissimo campo della Jonica. Di misura la Free Time che piega 2-1 una coriacea Promosport.
Del passo falso della Jonica, non approfitta per operare il sorpasso al terzo posto il Comprensorio che cede (1-0) in riva allo Stretto al Messina Sud che torna alla vittoria dopo quasi due mesi.
Trasferta a vuoto per il Giardini che pare abbia tirato i remi in barca e concede via libera ad un Torregrotta determinato che con una doppietta di Emanuele Trovato ed un rigore neutralizzato dall´omonimo Peppe, ri"trova" è il caso di dirlo, un successo che mancava dall´ultima del 2014.
Vittoria pesante infine per il Camaro che a San Pietro di Milazzo regola la Giovanile che dopo alcuni exploit, sembra essersi nuovamente incanalata in un tunnel senza via d´uscita, lo stesso che ormai ha intrapreso la Nuova Rinascita, la cui pesante sconfitta rimediata anche sul campo di una dilagante Sporting Club, suona più di una condanna.

Nel girone D dei Giovanissimi, il risultato a sensazione della giornata, arriva da Giammoro dove i ragazzi del Comprensorio mettono sotto lo Junior Calcio Acireale costretto a cedere la seconda poltrona al Città di Messina, corsaro sul campo di C.da Aranciarelle ai danni del Curcuraci. Senza ostacoli la corsa della capolista Jonica, che si aggiudica il derby in esterna, facendo la classica "manita" al Giardini Naxos.
Vince al "Marullo" e completa il trittico trionfale del week-end (Prima Squadra, Allievi e Giovanissimi), il Camaro che nel finale riesce ad avere ragione di un Torregrotta bravo ma poco incisivo. Goleada del Catania San Pio X al "Velletri" contro la malcapitata e decimata Pompei. Nelle retrovie, affermazione del Garden Sport nel derby contro lo Sporting Club sempre più ultimo in classifica.

Infine a Gravina di Catania, un rigore concesso sul punteggio di 1-1 alla Magica nei minuti di recupero contro il Messina Sud, induce il clan peloritano ad abbandonare il campo prima del triplice fischio del direttore di gara. In settimana, con ogni probabilità, la decisione del Giudice Sportivo di assegnare partita vinta agli etnei.

Realizzazione siti web www.sitoper.it